Blog

AmorOlio, un viaggio a 360° nel cuore del Mugello

Torna AmorOlio – La cucina parla toscano, la seconda edizione del workshop dedicato alla cucina e al sapore allo stesso tempo antico e moderno dell’olio extravergine di Villa Campestri. Provate a chiudere gli occhi, e ad immaginare il gusto dell’oliva appena staccata dall’albero. Sempre con gli occhi chiusi, cercate di ritrovare in quel gusto la rotondità di quella piccola oliva. Ancora con gli occhi chiusi, infine, cercate di incatenare quel sapore al gusto di una focaccia, di un piatto di tortelli, di un delicato risotto. La forza di un olio buono sta tutta in quell’oliva. Ed è tutta lì, in quel momento, quando l’oliva viene staccata dall’albero per cominciare immediatamente il suo percorso che la trasformerà in olio, senza perdere il gusto che aveva mentre stava appesa al suo ramo. Non riuscite a immergervi in questa atmosfera? Il tassello che manca è una guida: qualcuno che vi accompagni alla scoperta di un mondo fatto di sapori tutti italiani che dobbiamo solo imparare a riconoscere.

Se chiudendo gli occhi non riuscite a visualizzare altro che il buio cosmico, quello che resta da fare è iscriversi ad AmorOlio – La cucina parla toscano, la seconda edizione del workshop dedicato alla cucina e al sapore allo stesso tempo antico e moderno dell’olio extravergine di Villa Campestri, previsto per Maggio 2012.

E se è una guida a mancarvi, la troverete di certo nelle figure di Nancy Harmon Jenkins, food writer e instancabile storyteller, dello chef Roberto “Jerry” Zanieri e del cuore pulsante di Villa Campestri, Paolo, Gemma e Viola, in un viaggio alla scoperta dei piccoli laboratori gastronomici del Mugello dove tutto si fa ancora “come una volta“, la pasta ha il sapore vero della tradizione e il “fatto in casa” non è solo un’etichetta vuota e fasulla, ma una realtà genuina, che potrete toccare con mano durante il soggiorno che trascorrerete immersi nella verde Toscana, che potrete assaggiare, con le degustazioni di olio e di vino, le lezioni di cucina, le passeggiate tra le colline.

Sette giorni di viaggio e di cammino gastronomico che vi porteranno a scoprire tutto ciò che avete sempre avuto davanti agli occhi e tanto sapori nuovi da assaggiare, con un punto di ritorno, Villa Campestri, che a sera, vi accoglierà ancora e ancora e per tutte e sei le notti di soggiorno: un ristoro per i sensi – senza dimenticare la gola, e la pancia – e per gli occhi.

AmorOlio – La cucina parla toscano, è un workshop dedicato agli amanti del cibo e della natura, ma anche ai curiosi, a chi ha voglia di nuove avventure e nuovi sapori sulle labbra. E, alla fine di questa esperienza, chiudendo gli occhi, non ci sarà più il buio ad attendervi, ma i ricordi, in bocca ancora tanti sapori, lo stomaco pieno di prelibatezze e una nuova storia da raccontare.

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

I biscotti quaresimali, biscotti toscani per eccellenza

Prima di Pasqua nei forni e nelle pasticcerie toscane si trovano dei biscotti a forma di lettera color cacao. Se siete in questo periodo nel Mugello o in una altra zona della Toscanaè difficile non essere incuriositi e attratti da questi famosi biscotti toscani: i quaresimali!

Lo scoppio del carro, una tradizione tutta fiorentina

A Firenze teniamo molto alle nostre tradizioni, specialmente quelle più antiche e particolari. E se vi dicessimo che per Pasqua facciamo volare una colombina con 4 razzi su una corda lunga 150 metri che parte proprio dall’altare della nostra chiesa più importante e fa scoppiare un carro? Leggete il nostro articolo per scoprire la tradizione […]

La bistecca alla fiorentina

Ogni visitatore curioso si trova ad assaggiare il cibo del luogo che visita. Bisogna ammettere che in Toscana ogni turista sarà certamente fortunato perché tra vini pregiati, ottimi formaggi, prezioso olio extra vergine d’oliva ogni palato viene soddisfatto. La pietanza che mette d’accordo tutti e che non si può scordare di assaggiare se vi trovate […]

I parchi fiorentini da visitare in primavera

Finalmente è arrivata la tanto attesa primavera e la voglia di uscire dalle nostre case per assaporare l’aria fresca e vedere i fiori iniziare a sbocciare! Firenze è una città verde che presenta molti parchi da visitare in primavera!

5 modi di usare l’olio extra vergine di oliva in cucina

In Toscana sono molto orgogliosi dei nostri enogastronomici ma, tra tutti, il Re è sicuramente l’olio extra vergine di oliva. Se sfogliate un libro di cucina mediterranea troverete l’olio extra vergine di oliva come ingrediente sia per piatti crudi che cotti, in cucina ci sono molti modi usare l’Evo.

La proposta di Matrimonio in Toscana

Siamo così abituati ai film hollywoodiani e alle proposte di Matrimonio in grande che forse quando arriva il nostro momento siamo un po’ in difficoltà. Le proposte possono avere vari stili da quella più intima a quella tradizionale e sono tutte ovviamente molto emozionanti! Scegliere le parole è sicuramente importante ma se scegli bene anche […]

L’inverno in Toscana è più dolce con una fetta di torta

Ogni stagione ha le sue tradizioni. D’estate si va al mare, d’autunno si torna a scuola e si fanno buoni proposti, in primavera ci si sente rinascere e d’inverno? A tante persone non piacciono le giornate invernali perché sono fredde, ma in Toscana siamo molto fortunati e le giornate da guanti e cappello sono molto […]

La cioccolata fiorentina, un segreto di Stato!

Firenze è una città famosa in tutto il mondo per i suoi musei e le incredibili opere d’arte in essi custodite. Ma non solo l’arte, infatti, la cucina Toscana è altrettanto famosa e non tutti sanno che per moltissimi anni era la cioccolata fiorentina l’alimento più ricercato. Incredibile ma vero per anni la ricetta della […]