Blog

Antichi Mulini Toscani: Dove Sono e Cosa Vedere

mulino acqua

I mulini sono costruzioni che riescono sempre ad affascinare l’immaginario collettivo. Queste strutture infatti riportano immediatamente a scenari fantastici che albergano nella mente di ognuno di noi.

Mulini a vento, a spinta animale o ad acqua, il fascino non cambia. Venivano costruiti per macinare farina, cereali e malto grazie alla loro mola, la ruota in pietra che ha dato origine al nome dell’edificio.

Origine dei Mulini

L’origine dei mulini sembra essere persiana e, secondo molto studi, sono stati trapiantati in Europa solo a partire dal dodicesimo secolo.

Simbolicamente vengono collegati a Don Chisciotte che si era specializzato nella lotta contro quelli a vento, e all’Olanda che ne è particolarmente ricca e che li ha trasformati in una vera e propria attrattiva turistica.

Ma per immergersi nell’intramontabile fascino dei mulini non serve arrivare nella terra dei tulipani: in Toscana esistono decine di vecchi mulini che in molti casi sono stati riadattati ed ospitano splendide attività.

La Toscana dei mulini

La Toscana è nota per le sue bellezze tipiche che hanno fatto innamorare pittori e poeti, per la campagna dolce, i vitigni arrampicati su morbide colline e i paesaggi da sogno.

Ma questa terra che ha dato i natali a tantissimi artisti raccoglie anche molti vecchi mulini che restituiscono a tutt’oggi un fascino incredibile ai visitatori di tutto il mondo. Vediamone alcuni qui di seguito.

Mulino Candalla di Camaiore

Un eccellente esempio di recupero di queste strutture che hanno segnato un’epoca è nelle colline di Camaiore, a pochi passi da Viareggio.

A Candalla infatti hanno convertito il vecchio mulino in una tipica osteria toscana. Il contesto è assolutamente meraviglioso: nel bel mezzo della natura limpida ed incontaminata, scorre il rio Lombricese e al suo fianco si erge l’unico edificio della zona: il mulino appunto.

Mulinaccio di Scandicci

La provincia di Firenze è ricca di piccoli tesori nascosti ai grandi itinerari turistici. Il Mulinaccio di Scandicci rientra perfettamente tra queste gemme preziose.

Stiamo parlando di un antico mulino del 1600 che conserva intatto tutto il fascino di un mulino idraulico così antico e pittoresco.

Il Mulino delle Pile a Chiusdino

Il Mulino delle Pile, a Chiusdino in provincia di Siena, è senza dubbio un incredibile testimonianza del fascino dei mulini. Infatti questo particolare edificio è diventato celebre quando è stato stilizzato nel logo della famigerata azienda Mulino Bianco.

La struttura è stata convertita in agriturismo, diventato punto di riferimento per tutti quelli che amano andare a cavallo o in bici, per strade e sentieri poco battuti dal turismo.

Il mulino di Pontassieve

Anche il mulino a vento di Pontassieve è stato fortunatamente convertito in un agriturismo, bed & breakfast e fattoria biologica.

In questo luogo incantato viene naturale prendersi cura di sé stessi e andare ad unire la cucina tradizionale e le passeggiate all’aria aperta con i panorami meravigliosi.

Il Mulino di Orbetello

Proprio nel mezzo del mare, come se spuntasse direttamente dalle onde, si trova il bellissimo mulino di Orbetello. In questa splendida laguna si erge fin dal 1600 questa curiosa costruzione, che era nata con compiti difensivi e che è stata adattata a mulino in seguito.

La macina del grano e del frumento, sfruttando l’energia prodotta dalle correnti, è stato senza dubbio un investimento migliore.

Vedere questo mulino galleggiare sulle acque, con le sue pale esposte ai venti, è qualcosa che non si dimentica con facilità.

I Mulini ad Acqua del Mugello

Il Mulino ad Acqua ha segnato una vera e propria rivoluzione delle tecniche agricole nelle campagne legata all’uso dell’acqua come fonte di energia. Questa tecnologia consentì progressivamente di sostituire gli animali e consentì di avere una maggiore energia disponibile e una quantità maggiore di prodotti.

Nei territori del Mugello la presenza dei mulini era molto diffusa sin dal Medioevo ed erano destinati soprattutto alla macinatura dei chicchi come grano, granoturco e castagne essiccate per l’alimentazione dell’uomo e orzo e avena per “le biade” del bestiame

Ecco un elenco di mulini visitabili nel Mugello.

​ANTICO MULINO MARGHERI

Madonna dei Tre Fiumi – Ronta, Borgo San Lorenzo
Antico mulino ad acqua ancora in funzione, uno dei più antichi della Toscana.

​ MULINO DI RAZZAIOLE

Cornacchiaia, Firenzuola

​ MULINO FAINI

​Grezzano, Borgo San Lorenzo
La struttura originaria del mulino risale ai primi anni del 1300. L’attività produttiva è cessata nel 1988.

​MULINO DI VALTELLERE

Loc. San Pellegrino, Firenzuola
Mulino ancora funzionante.​

MULINO DI SANT’AGATA

Loc. Sant’Agata, Scarperia e San Piero
Mulino ancora funzionante.​

MULINO FORALOSSI

Fraz. Coniale, 627, Firenzuola
Laboratorio per bambini.

Alla scoperta dei Mulini in Toscana

Se anche tu vuoi scoprire i più bei mulini della Toscana ti aspettiamo a Villa Campestri Olive Oil Resort, dove potrai soggiornare nel verde a pochi chilometri da Firenze!

Quick Booking snippet


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Gastronomia Locale e Mercati: Una Guida per Esplorare i Sapori Toscani

La Toscana, terra di colline ondulate, vigneti rigogliosi e uliveti secolari, è rinomata non solo per il suo paesaggio mozzafiato, ma anche per una tradizione culinaria che incanta i palati di tutto il mondo. La gastronomia locale toscana è un viaggio affascinante attraverso sapori autentici, ricette tramandate e ingredienti di prima scelta. Questa guida vi […]

Matrimoni ed Eventi da Favola a Villa Campestri

Nel cuore dell’incantevole paesaggio toscano, circondato da uliveti secolari e colline dolcemente ondulate Villa Campestri è un resort di lusso che promette di trasformare ogni evento in un capitolo indimenticabile della tua vita. Questo gioiello architettonico, che fonde la maestosità del Rinascimento con il comfort moderno, è la location perfetta per chi sogna un matrimonio […]

Scopri i Sapori della Toscana: I Tour Gastronomici di Villa Campestri

Nel cuore pulsante della Toscana, Villa Campestri si rivela come una destinazione imprescindibile per gli amanti della gastronomia. Questa esperienza culinaria, che va oltre il semplice gusto, invita i visitatori a esplorare i segreti dell’olio d’oliva e le delizie delle specialità locali, immergendosi nella ricca tradizione culinaria della regione.

Vivi l’Eccellenza in Toscana: La Magia di Villa Campestri

Nascosta tra le verdi colline della Toscana, VillaCampestri si presenta come un gioiello di raffinatezza, dove il lusso incontra la tradizione. Immersa in un panorama da sogno, tra uliveti centenari e natura incontaminata, questa struttura rappresenta il perfetto connubio tra il fascino dell’antico e il comfort moderno.

I Segreti Dell’Olio Vergine di Oliva: Benefici per la Salute e Consigli

L’olioextravergine dioliva toscano è un gioiello della gastronomia non solo per il suo gusto inconfondibile, ma anche per i suoi numerosi benefici per la salute. Questo prezioso elisir, risultato di una perfetta armonia tra natura e sapienza umana, racchiude segreti che trascendono il suo famoso ruolo in cucina.

Dall’Oliva all’Olio: Il Processo di Estrazione

Il viaggio per la creazione dell’olio extra vergine di oliva toscano è un’arte vera e propria che inizia con la raccolta delle olive e si conclude con la sua degustazione dopo un procedimento che rappresenta l’essenza della tradizione Toscana.

Guida agli Oliveti Toscani: Un Viaggio tra Gusto e Natura

Il paesaggiotoscano, con i suoi estesi oliveti, è una vera e propria culla di varietà e sapori in cui le caratteristiche uniche delle varietà diolive toscane si trasformano in un’olio extra vergine di oliva dal gusto prezioso e inconfondibile.

L’Oro Verde della Toscana: Scoprendo l’Olio Extra Vergine di Oliva

Immergersi nelle colline toscane significa scoprire un patrimonio inestimabile: l’olio extra vergine di oliva. Questo oro verde non è solo un simbolo della tradizione culinaria italiana, ma anche un ponte tra passato e presente, un tesoro che racchiude storie e culture millenarie.