Blog

Marradi e il Marrone IGP del Mugello

Ottobre in Toscana è il tempo della raccolta delle castagne: in Mugello in particolare esiste un tipo di castagna diverso dalle altre, il Marrone. Il Marrone infatti, a differenza della castagna che si raccoglie selvatica nei boschi, è ottenuto da un albero coltivato: a caratterizzarlo sono le dimensioni maggiori e la polpa bianca più dolce.La coltivazione dei Marroni in Mugello è nota fin dai tempi dell’impero romano ma è solo a partire dal Medioevo che si hanno notizie certe della sua diffusione in questa zona e dell’importanza assunta nell’alimentazione. Il marrone infatti veniva lavorato nei mulini ad acqua per produrre la farina.

La coltivazione avviene soprattutto nei comuni di Marradi, Palazzuolo sul Senio e Dicomano ma interessa anche parte di Borgo San Lorenzo, Firenzuola, Londa, Rufina, San Godenzo, Scarperia e Vicchio: gli alberi vengono coltivati in modo naturale senza aggiunta di fitofarmaci o additivi chimici. La raccolta, fatta a mano, avviene tra ottobre e novembre: parte dei marroni viene venduta, parte viene essiccata per essere conservata o usata per produrre la farina.

Per tutelare questo simbolo del Mugello, che ha ottenuto la denominazione di Igp, è nata la Strada del Marrone del Mugello di Marradi: un consorzio di aziende, con sede a Marradi, che offre la possibilità di un vero e proprio viaggio alla scoperta del marrone e del suo territorio.

Vengono organizzate visite nei boschi di castagni o all’interno delle aziende per vedere come si lavorano i marroni, oltre a vere e proprie degustazioni mentre per conoscerne la storia è nato il Centro di Documentazione sulla Castanicoltura. Noi vi consigliamo anche un giro per i negozi di artigianato del luogo che vendono bellissimi oggetti intagliati in legno di castagno! E se amate la buona tavola non perdetevi le numerose sagre, tra ottobre e novembre, dove potrete assaggiare la famosa Torta di Marronio i marrons glace.

Gli ospiti di Villa Campestri Olive Oil Resort che desiderino avere maggiori informazioni sulla Strada dei Marroni possono rivolgersi al nostro staff.

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Perché passare una vacanza a Villa Campestri

Villa Campestri è una antica Villa Rinascimentale immersa nel verde del Mugello a pochi chilometri da Firenze. Sempre di più la Toscana viene scelta come meta per le vacanze, scopri perché passare una vacanza a Villa Campestri!

I momenti più belli del 2019 passati con voi! Parte 2

Le emozioni passate in piacevole compagnia sono ricordi indelebili che non svaniscono mai. Riviviamo ancora una volta i momenti più belli del 2019 passati con voi!

I momenti più belli del 2019 passati con voi! Parte 1

Incontrare persone da tutto il mondo accogliendole nella nostra antica Villa è per noi qualcosa di speciale, chi ci permette di creare legami autentici che spesso si trasformano in preziose amicizie. Riviviamo insieme i momenti più belli del 2019 passati con voi!

Tagliata toscana: le migliori ricette per cucinarla!

La cucina toscana è ricca di gustosi piatti famosi in tutto il mondo. La presenza di numerosi allevamenti bovini sul territorio ha reso i piatti di carne delle vere e proprie specialità. Scopri con noi la famosa tagliata toscana e le migliori ricette per cucinarla!

Cosa fare per l’Immacolata in Toscana

La festa dell’immacolata si avvicina e offre una bellissima opportunità per approfittare di un week-end immersi nella quiete e nella pace della natura alla ricerca di attimi di relax. Scopri con noi cosa fare per l’Immacolata in Toscana!

5 agriturismi di lusso in Toscana

Oggigiorno l’agriturismo non è solo sinonimo di ambiente bucolico, natura e animali ma anche di Lusso. Scopri con noi 5 agriturismi di lusso in Toscana!

I borghi più belli vicino a Firenze

Torri, castelli, ville e abbazie caratterizzano i paesaggi delle cittadine toscane. Vieni con noi in un viaggio alla scoperta dei borghi più belli vicino Firenze!

I primi piatti più buoni tipici della Toscana

In Italia quella per il cibo è una vera e propria passione, ma ciò che amiamo di più è sicuramente sua maestà la “Pasta”! Scopri con noi quali sono i primi piatti più buoni tipici della Toscana!