Blog

Marradi e il Marrone IGP del Mugello

Ottobre in Toscana è il tempo della raccolta delle castagne: in Mugello in particolare esiste un tipo di castagna diverso dalle altre, il Marrone. Il Marrone infatti, a differenza della castagna che si raccoglie selvatica nei boschi, è ottenuto da un albero coltivato: a caratterizzarlo sono le dimensioni maggiori e la polpa bianca più dolce.La coltivazione dei Marroni in Mugello è nota fin dai tempi dell’impero romano ma è solo a partire dal Medioevo che si hanno notizie certe della sua diffusione in questa zona e dell’importanza assunta nell’alimentazione. Il marrone infatti veniva lavorato nei mulini ad acqua per produrre la farina.

La coltivazione avviene soprattutto nei comuni di Marradi, Palazzuolo sul Senio e Dicomano ma interessa anche parte di Borgo San Lorenzo, Firenzuola, Londa, Rufina, San Godenzo, Scarperia e Vicchio: gli alberi vengono coltivati in modo naturale senza aggiunta di fitofarmaci o additivi chimici. La raccolta, fatta a mano, avviene tra ottobre e novembre: parte dei marroni viene venduta, parte viene essiccata per essere conservata o usata per produrre la farina.

Per tutelare questo simbolo del Mugello, che ha ottenuto la denominazione di Igp, è nata la Strada del Marrone del Mugello di Marradi: un consorzio di aziende, con sede a Marradi, che offre la possibilità di un vero e proprio viaggio alla scoperta del marrone e del suo territorio.

Vengono organizzate visite nei boschi di castagni o all’interno delle aziende per vedere come si lavorano i marroni, oltre a vere e proprie degustazioni mentre per conoscerne la storia è nato il Centro di Documentazione sulla Castanicoltura. Noi vi consigliamo anche un giro per i negozi di artigianato del luogo che vendono bellissimi oggetti intagliati in legno di castagno! E se amate la buona tavola non perdetevi le numerose sagre, tra ottobre e novembre, dove potrete assaggiare la famosa Torta di Marronio i marrons glace.

Gli ospiti di Villa Campestri Olive Oil Resort che desiderino avere maggiori informazioni sulla Strada dei Marroni possono rivolgersi al nostro staff.

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Autunno in Mugello: tra natura, arte, sport e prodotti tipici

altL’Autunno è una stagione magica per la Toscana: la natura si tinge di mille colori, l’aria si fa più tepida e la luce assume sfumature dorate. Un periodo ideale per una vacanza in Mugello, dove natura e storia fanno da protagoniste, e dove è possibile praticare sport all’aria aperta.

Ragù di cinghiale: la ricetta toscana per eccellenza

In Italia il cibo è culto e, a seconda della regione, i piatti tradizionali possono variare, dai tipici piatti di pasta, come tagliatelle lasagne e gnocchi, a specialità quali formaggi e dolci fino ad arrivare alla famigerata ricetta toscana del ragù di cinghiale.

La Ricetta Classica per la Torta di Mele

E’ Tempo di Mele qui a Campestri e le temperature che iniziano ad abbassarsi aumentano la voglia di coccole, magari gustando uno squisito dolce fragrante fatto in casa. Ecco per voi la ricetta classica per una Torta di Mele deliziosa!

La Via del Latte nel Mugello

altTra i prodotti tipici più conosciuti del Mugello c’è sicuramente il latte: in queste terre infatti, le mucche vengono allevate in pascoli aperti, nutrite con foraggi di qualità, e questo permette di ottenere un latte buono e genuino.

Scopri San Piero a Sieve nel Mugello

Il Mugello è un territorio ricco di numerosi borghi medievali dall’incredibile fascino. Vieni con noi alla scoperta di San Piero a Sieve!

Foliage in Toscana: Scopri l’Autunno nei Boschi più Belli

Quando arriva l’autunno il bosco cambia colore e la natura crea spettacolari paesaggi in cui diventa magico immergersi. È il fenomeno del Foliage che in Toscana regala emozioni davvero uniche. Vivi il Foliage in Toscana e scopri l’autunno nei boschi più belli.

Perché il Pane Toscano è senza sale?

Il pane in tutta Italia è un alimento fondamentale, sempre presente sulla tavola a pranzo e cena. Ma ogni regione ha le sue specialità, scopri assieme a noi le caratteristiche del pane toscano e perché è senza sale.

Tortello di patate: da piatto povero a simbolo della cucina del Mugello

Il tortello di patate è un piatto che fa parte della tradizione culinaria del Mugello. Nato in principio come piatto povero oggi è una vera e propria specialità gastronomica relizzata in numerose varianti dagli chef toscani. Scopri con noi le caratteristiche del tortello di patate del Mugello!