Blog

Primavera in Toscana con i bambini: i nostri suggerimenti

Cerchiamo costantemente di trovare nuove idee divertenti per le famiglie con bambini in vacanza in Toscana per tutte le stagioni. A Villa Campestri Olive Oil Resort, offriamo una serie di attività, come mini-corsi di apicoltura, passeggiate nella natura, corsi di cucina volti a intrattenere l’intera famiglia.

Questo post approfondisce le attività per chi è alla ricerca di idee su ‘Che cosa fare questo 2015’ con i bambini. Le lunghe attese per visitare i Musei rinascimentali di Firenze irriterebbero anche i bambini più tranquilli. Firenze però offre tanti “Musei per i ragazze” o “Musei per i bambini” con programmi studiati apposta per i più piccoli. 3 Musei che organizzano attività per ragazzi sono: il Palazzo Vecchio, il Museo di Storia della Scienza e il Museo Stibbert. Questi Musei hanno al loro interno una sezione speciale per i bambini di età compresa tra 3 e 7 anni come ad esempio la Ludoteca di Bia e Garcia, laboratorio-atelier.

Anche il parco di fronte al Museo Stibbert è un posto meraviglioso per pic-nic prima o dopo aver visitato le armi interessanti e gli arazzi provenienti da tutto il mondo al Museo.

Per chi cerca attività interessanti per bambini per un intero giorno, un programma potrebbe essere quello organizzato da “Arte al Sole”. Offrono sessioni di educazione fino ad una settimana basate sull’arte, cultura e scienza naturale, con sedi in Panicale, Umbria, Lucca, Montepulciano, e Firenze, Roma e Costiera Amalfitana.

Bambini di età compresa tra i 5 e i 12 anni sono invitati e stimolati ad esplorare le meraviglie artistiche e naturali attraverso attività emozionanti e coinvolgenti della storia dell’arte; inoltre organizzano lezioni sui principi delle belle arti, passeggiate nella natura, disegno e pittura, collage, architettura, scultura, artigianato, e scienza.

Un altro luogo interessante per i bambini è la Maremma. Probabilmente non avete mai sentito parlare del parco Il Giardino dei Tarocchi a Capalbio. E’ stato costruito dall’artista francese Niki de Saint Phalle nella seconda metà del XX secolo e mostra 22 sculture raffiguranti gli Arcani Maggiori dei Tarocchi. E’ un luogo affascinante e colorato, aperto tutto l’anno. Date un’occhiata al sito ufficiale.

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Dove si trova il Mugello? Curiosità su questa terra

Il Mugello è un territorio caratterizzato da un esteso bacino con una stretta striscia pianeggiante lungo la Sieve, una vasta area centrale di colline e un’ampia zona montuosa. Ma dove si trova di preciso il Mugello?

Come conservare l’olio d’oliva

L’olio di oliva è uno degli alimenti cardine della dieta mediterranea. Gustoso, sano e da sempre utilizzato dall’uomo. Scopri con noi come conservare l’olio d’oliva!

I migliori formaggi tipici della Toscana

Un viaggio nel gusto che parte dal famoso Pecorino Toscano e arriva fino ai caprini dell’Alto Mugello. Scopri con noi quali sono i migliori formaggi tipici della Toscana!

Gli artisti del secondo Rinascimento

Nel corso del Quattrocento si verifica in Italia un vasto rinnovamento culturale che prende il nome di Rinascimento. Scopri con noi quali sono i più grandi artisti del secondo Rinascimento!

Cosa fare a Ferragosto 2019 nel Mugello

Si avvicina anche quest’anno uno dei momenti più attesti dell’estate: Ferragosto! Scopri con noi cosa fare a Ferragosto 2019 nel Mugello!

La Fiera Calda di Vicchio 2019: info e programma

Ogni anno a Vicchio si svolge un’antica festa legata alle tradizioni di questo bellissimo paese nel Mugello. Scopri con noi tutte le info e il programma della Fiera Calda di Vicchio 2019!

Dove imparare ad andare a cavallo vicino a Firenze

Per diventare buoni cavalieri non è necessario iniziare a praticare l’equitazione in tenera età, per questo l’equitazione è uno sport che presenta aspetti senza dubbio attraenti per tutti. Ecco quali sono i migliori posti dove imparare ad andare a cavallo vicino a Firenze!

Quali sono i migliori dolci tipici della Toscana?

I dolci toscani rappresentano una parte fondamentale della cultura culinaria regionale. Genuini, gustosi e ancora più buoni se accompagnati da un buon bicchiere di Vin Santo. Scopri con noi quali sono i migliori dolci tipici della Toscana!