Blog

Gift Card di Villa Campestri Olive Oil Resort per un magico Natale

Se state cercando un regalo di Natale capace di sorprendere le persone care, perchè non approfittate dell’elegante Gift Card di Villa Campestri Olive Oil Resort? La nostra Card è adatta sia per un regalo di classe che per un dono meno formale: sarete voi, infatti, a scegliere che cosa abbinare con la Gift Card.Se amate i viaggi, potete utilizzare la Gift Card per regalare un soggiorno nel 2012 a Villa Campestri Olive Oil Resort, il 1° Olive Oil Resort al mondo: potete scegliere uno dei nostri pacchetti speciali o semplicemente fissare le date del soggiorno a partire dal 23 marzo 2012.

Se invece preferite scegliere un dono legato al benessere fisico, potete usare la Gift Card per regalare un rilassante massaggio all’olio extravergine d’oliva aromatizzato con erbe naturali che sarà effettuato dai nostri bravissimi massaggiatori. Noi vi consigliamo di provare il nuovo massaggio Kobido per ringiovanire la pelle del viso!

Per i cultori dell’olio extravergine d’oliva, o semplicemente per i più curiosi, potete usare la Gift Card per regalare uno dei nostri percorsi sensoriali che vi permetteranno di apprendere tutto quello che c’è da sapere sull’olio extravergine d’oliva grazie a degustazioni di olio d’oliva.

Se infine siete degli appassionati di buona tavola, potete regalare uno dei nostri corsi di cucina, dove chef Jerry vi rivelerà tutti i segreti dei migliori piatti della cucina toscana, oppure potrete utilizzare la Gift Card per regalare una cena indimenticabile nel nostro Ristorante L’Olivaia.

Il regalo scelto verrà riportato sulla Gift Card di Villa Campestri Olive Oil Resort e recapitato direttamente alla persona da voi indicata.

Per chiedere l’invio della nostra Gift Card con il regalo che avete scelto potete scrivere a villa.campestri@villacampestri.it

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Calcio Fiorentino, lo sport di Firenze

Sembra incredibile ma ogni città in Toscana ha la propria tradizione sportiva spesso in concomitanza con il Santo patrono della città. A Firenze infatti il giorno di San Giovanni Battista, Santo patrono della città si celebra la partita finale del Calcio storico.

Ricciarelli, il dolce senese per eccellenza senza glutine e senza latte!

Quando si pensa alla buonissima cucina tradizionale Toscana non si immagina che esistono anche delle ricette addirittura senza glutine e senza latte. Oggi giorni le intolleranze sono sempre più diffuse e di conseguenza il mercato crea alimenti appositamente privati di glutine e latte ma ci sono alcuni dolci che già lo sono da tradizione come […]

Una breve guida alle mura più belle della Toscana

La Toscana, come del resto tutta l’Italia, fino all’Unità è stata divisa in più regni ognuno indipendente dall’altro e ognuno pronto a difendersi. A ricordo dei tempi di divisione e lunghe lotte rimangono meravigliosi borghi e città fortificate con le loro alte mura sparsi per tutta la Toscana.

Pedalare porta molti benefici, specialmente se lo fai nel Mugello

Studi scientifici hanno dimostrato che pedalare porta benefici di più tipi alla salute delle persone dai miglioramenti fisici a quelli mentali. Pedalare in un ambiente stimolante, denso di cultura e paesaggi mozzafiato, rende questa esperienza ancora più soddisfacente. Per questo andare in bicicletta nel Mugello è veramente un’esperienza da non perdere!

I glicini della Toscana

Il glicine è una pianta talmente affascinante che spopola anche sui social, ad aprile e maggio, i mesi di eccellenza per la fioritura si trovano cosí tante foto di glicine che l’hashtag: #wisteriamania diventa di tendenza su Instagram. In Toscana si trovano dei meravigliosi glicini fioriti che sembrano delle cartoline senza tempo!

Il gelato nasce a Firenze?

Il gelato, specialmente appena arriva la bella stagione, è la merenda preferita da bambini e adulti. Uscire per andare a mangiare un gelato puó invogliare anche i più sofferenti al caldo. Si narra che il gelato sia proprio nato qui a Firenze, sarà vero? Scopriamolo insieme!

La via degli Dei e il Mugello

Tutta l’Europa è cosparsa di vie antiche che tutt’ora si possono percorrere e che ultimamente stanno attraendo sempre più turisti. Basti pensare che negli anni il cammino di Santiago di Compostela è diventato così conosciuto che addirittura ci hanno girato vari film. In Italia c’è un percorso meno battuto e bellissimo che vi consigliamo di […]

Panno casentino, simbolo di eleganza e toscanità

La primavera è per eccellenza una mezza stagione dove si alternano giornate di pioggia e giornate di sole, perfette per prendersi un raffreddore e non sapere mai come vestirsi per essere eleganti ma pratici. Esiste un panno prodotto in Toscana, per la precisione in Casentino, che risolve ogni problema: il panno casetino!