Blog

La famiglia Medici e il Mugello

La famiglia De' Medici nel Mugello di Villa Campestri Olive Oil Resort

Il territorio del Mugello è denso di tradizioni e storia ed è fortemente legato allo sviluppo della famiglia Medici.

Ancora oggi è possibile immaginare il forte impatto di questa dinastia sul territorio visitando leVille a loro appartenute. Scopri con noi questa storica famiglia!

Le origini della famiglia Medici sono nel Mugello

La famiglia che ha dominato lo scacchiere politico europeo per molti anni ed è legata ai grandi nomi degli artisti del Rinascimento Italiano proviene proprio dal Mugello.

Secondo alcuni documenti la famiglia de’Medici già tra il 1260 e il 1270 acquistava degli immobili, case e terreni, nel territorio mugellano, precisamente tra San Piero a Sieve e Cafaggiolo.

Un documento dell’inizio Trecento ci racconta invece di alcuni beni nel mugellano ereditati da Salvesestro de’Medici.

Il Mugello, già all’epoca, era un luogo strategico in quanto incrocio delle strade di collegamento tra la valle fiorentina e la valle bolognese dove la famiglia de’Medici aveva i proprio commerci e guadagni.

Proprio dal Mugello la famiglia de’Medici ha infatti iniziato la propria fortuna che gli ha portati ben oltre le belle vallate tra Firenze e Bologna.

I Medici una famiglia di Papi e Regine

Questa famiglia di origini contadine riesce a far palare di sé in tutta Europa e per tutto ilRinascimento.

A Firenze nel Cinquecento i Medici diventano i Duchi della città e della Toscana.

La Toscana tutt’ora mostra gli echi di questa famiglia nelle varie Villesparse nel territorio e ovviamente in tutte le opere di arte che si trovano nei musei.

La famiglia, originaria del Mugello, conta due papi e una regina.

  • Giovanni De’Medici, figlio del Magnifico Lorenzo, che a solo sette anni ricevette la prima tonsura è passato al secolo come Papa Leone X.
  • Giulio de’Medici, cugino di Lorenzo il magnifico, salì al soglio pontificio con il nome di Clemente VII.
  • Caterina de’Medici, figlia di Lorenzo Duca di Urbino, divenne addirittura regina di Francia.

L’ amore per il Mugello della famiglia Medici, la Villa di Cafaggiolo

Una delle ville preferite di Lorenzo, quando si voleva ritirare dal suo impegnativo lavoro di mecenate e capo famiglia, si trova nel Mugello e si chiama Villa di Cafaggiolo.

Lorenzo il Magnifico, come abbiamo letto, ha avuto un ruolo cardine nella educazione della sua famiglia e nelle carriere per loro scelte e non è un caso che come luogo di riposo estivo avesse proprio scelte le fresche colline del Mugello.

La Villa di Cafaggiolo fu eletta come uno dei luoghi d’incontri intellettuale, Lorenzo vi ospitava esponenti della sua corte di filosofi come Pico della Mirandola e Marsilio Ficino.

La tradizione ci racconta che proprio la bellezza del panorama del Mugello inspiro lo stesso Lorenzo nella composizione di un poemetto.

Se siete curiosi e vi volete immergere come Lorenzo nelle meraviglie di questa campagna il titolo della composizione è “La Nencia da Barberino”.

La Villa di Cafaggiolo e il Mugello luoghi da visitare in tutte le stagioni

Il Mugello non veniva visitato dalla ricca famiglia di Firenze solo durante l’estate.

Cosimo I, duca di Firenze, aggiunge alla Villa di Cafaggiolo una grande riserva di caccia e questa divenne il luogo preferito autunnale dei suoi figli Francesco e Ferdinando.

Se ti sei incuriosito della storia di questa grande famiglia e come loro vuoi trovare ispirazione o semplicemente rilassarti dagli impegni cittadini vieni a trovarci nel Mugello, ti aspettiamo nella nostra bellissima Villa Campestri e il relax è assicurato!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

L’inverno in Toscana è più dolce con una fetta di torta

Ogni stagione ha le sue tradizioni. D’estate si va al mare, d’autunno si torna a scuola e si fanno buoni proposti, in primavera ci si sente rinascere e d’inverno? A tante persone non piacciono le giornate invernali perché sono fredde, ma in Toscana siamo molto fortunati e le giornate da guanti e cappello sono molto […]

La cioccolata fiorentina, un segreto di Stato!

Firenze è una città famosa in tutto il mondo per i suoi musei e le incredibili opere d’arte in essi custodite. Ma non solo l’arte, infatti, la cucina Toscana è altrettanto famosa e non tutti sanno che per moltissimi anni era la cioccolata fiorentina l’alimento più ricercato. Incredibile ma vero per anni la ricetta della […]

3 borghi per un romantico San Valentino in Toscana tra cultura e gastronomia

San Valentino è per antonomasia il giorno degli innamorati e della celebrazione dell’amore. In qualunque situazione sentimentale in cui tu ti possa trovare rimane sempre una occasione per festeggiare l’amore e una buona scusa per fare una gita romantica di San Valentino in Toscana. Nella nostra regione è praticamente impossibile non trovare un borgo che […]

Caterina de’ Medici, regina di Francia, fiorentina di nascita, grande innovatrice

Caterina de’Medici è passata alla storia come regina di Francia, una Medici alla corte di Parigi che è sempre stata considerata una provinciale ma che ha radicalmente cambiato la cucina e le usanze di una nazione intera! Grazie a questa giovane donna fiorentina la cultura culinaria, di origine italiana, ha cambiato ed innovato la cucina […]

La famiglia Medici e il Mugello

Il territorio del Mugello è denso di tradizioni e storia ed è fortemente legato allo sviluppo della famiglia Medici. Ancora oggi è possibile immaginare il forte impatto di questa dinastia sul territorio visitando leVille a loro appartenute. Scopri con noi questa storica famiglia!

Pici, una ricetta veramente Toscana

Un piatto di spaghetti mette d’accordo grandi e piccini, risolve qualunque indecisioni sul menù famigliare ed è sempre una buona scelta al ristorante! Se vi dicessimo che esiste un tipo di pasta puramente Toscana che è ancora più buona? I pici!

Una giornata al Lago Viola del Mugello

A soli 5 km da Villa Campestri è situato, tra la poderosa fauna verde e le colline di Vicchio, un grazioso e incantevole laghetto artificiale: Il Lago Viola, realtà conosciuta e apprezzata nel Mugello, e non solo, per via della famosa attività di pesca sportiva, per il rinomato ristorante Lago Viola e per il relax […]

Gli imperdibili 5 di Firenze

Gli abitanti di Firenze sono molto orgogliosi delle loro origini e di provenire da una città così ricca di storia, bellezza e arte. Un fiorentino riuscirebbe ad elencare solo 5 imperdibili opere d’arte da vedere in città? Ci proviamo in questo articolo!