Blog

Le 10 cose da vedere a Calenzano

Le 10 cose da vedere a Calenzano con Villa Campestri Olive Oil Resort

La Toscana è una terra ricca di antichi borghi e paesini di incredibile bellezza e fascino. Ad esempio, a pochi chilometri da Firenze sorge Calenzano, cittadina scrigno di antichi tesori. Scopri con noi quali sono le 10 cose da vedere a Calenzano!

Scoprire Calenzano

Calenzano è una cittadina toscana nelle vicinanze di Prato e Firenze, decisamente tutta da scoprire.

Il suo territorio è per due terzi montuoso, si sviluppa tra i Monti della Calvana e il Monte Morello.

A ovest scorre il torrente Marina da cui prende nome la zona della Val Marina.

A Calenzano sono molte le cose da vedere, infatti sul suo territorio sono presenti ville e chiese di interesse storico-artistico.

La principale attrazione è Calenzano Alto, il borgo medievale e centro storico di Calenzano, ancora oggi racchiuso dalle sue mura.

Sicuramente una delle attrazioni principali della città e delle frazioni di Calenzano sono le ville. Maestose, eleganti e grandi, tutte da ammirare.

Calenzano, ecco cosa

Grazie alla sua bellezza e alla grande quantità di cose da vedere la cittadina di Calenzano merita sicuramente una visita. Seppur vicina alla più attraente Firenze può essere inclusa degnamente nell’itinerario di tutti i turisti che oltre a visitare la culla del Rinascimento vogliono scoprire le meraviglie custodite nelle vicine località.

Ecco quali sono le 10 cose da vedere a Calenzano!

1. Calenzano Alto: Calenzano Alto è il centro storico della città ed è ancora oggi racchiuso da imponenti e antiche mura.
Nel cuore di Calenzano Alto domina il bellissimo Castello di Calenzano, la cui costruzione risale alla fine del 110 per volere dei Conti Guidi di Modigliana.

2. Chiesa di San Niccolò: La Chiesa di San Niccolò è ubicata nell’omonima piazza in zona Castello, su un’altura di 200 metri e domina tutta la Valle della Marina. Fu cuore pulsante del castello medioevale e della vita cittadina.

3. Pieve di San Donato: La chiesa, risalente al IX secolo, entrò a far parte delle proprietà medicee dal 1450 e fu frequentata da Giovanni de Medici, figlio di Lorenzo il Magnifico, prima che nel 1513 divenisse Papa col nome di Leone X.

4. Pieve di Santa Maria: Fondata prima del Mille, la Pieve era originariamente orientata con la facciata a monte mentre, nel 1949, fu restaurata e ne fu capovolto l’orientamento. Al suo interno conserva un “Sant’Antonio abate” della bottega di Ridolfo del Ghirlandaio.

5. Eremo di Sant’Anna Vecchia: L’eremo di Sant’Anna Vecchia viene fondato nel 1217 ed acquisisce tale denominazione quando il beato Brunetto de’ Rossi lo abbandona per edificare a valle il nuovo monastero di Sant’Anna in Giolica.

6. Villa Peragallo: Situata in posizione panoramica, nella zona più alta del centro storico di Calenzano, Villa Peragallo è corredata da una serie di annessi, una grotta artificiale, casini, scuderie, e torrini, che si dispongono su terrazzamenti del vastissimo parco.

7. Villa Ginori: Villa Ginori si trova in località Collina presso Calenzano in posizione panoramica sulla sommità dell’omonimo colle sul quale si distende un bosco di querce e pini.

8. Rocca degli Strozzi: La Rocca degli Strozzi è una bellissima dimora rinascimentale residenza storica della potente famiglia fiorentina.

9. Torre di Baroncoli: La Torre di Baroncoli a Calenzano è una costruzione incompiuta, fatta edificare da Carlo Ginori detto Il Vecchio (1473-1527) come dimora rurale.

10. Parco del Neto: Nella frazione di Settimello a Calenzano si trova il parco del Neto, un grande spazio verde dove sono conservate diverse specie arboree come tigli, platani e ippocastani.

Quindi se volete scoprire tutte le cose che ci sono da vedere a Calenzano vi aspettiamo a Villa Campestri Olive Oil Resort!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Le Ricette di Villa Campestri: Tortello nero di patate al ragù’ di seppia

I tortelli di patate del Mugello sono una squisita ricetta tipica del territorio. La ricetta si tramanda di generazione in generazione ma è sempre aperta a nuove rivisitazioni. Scopri con noi la tradizione del tortello di patate del Mugello e unasquisita variante gourmet!

Il Lusso di un Resort dal Cuore che Batte

Le vacanze estive sono l’occasione giusta per concedersi momenti di relax in un luogo intimo, protetto e avvolto dalla quiete della natura toscana. Il Bonus Vacanze 2020 può aiutarti a scoprire la magia di Villa Campestri Olive Oil Resort e le bellissime emozioni che puoi vivere con noi!

Festa di San Giovanni in Toscana: Cosa Fare e Dove Andare

La ricorrenza di San Giovanni è un momento molto atteso a Firenze in quanto patrono della città. E’ anche l’occasione per godersi una giornata libera dal lavoro e organizzare una piacevole scampagnata di inizio estate. Scopri con noi cosa fare e dove andare per la Festa di San Giovanni!

I migliori percorsi trekking in Toscana

La primavera e l’estate portano con loro la voglia di camminare e riscoprire il rapporto con la natura. Scopri con noi quali sono i migliori percorsi trekking in Toscana!

Bonus Vacanze: Ecco Come Ottenerlo

Le vacanze 2020 saranno all’insegna del turismo di prossimità, alla riscoperta dell’Italia e dei suoi luoghi meravigliosi. In aiuto alle tante famiglie in cerca di località dove rilassarsi e godersi le vacanze in sicurezza arriva anche il Bonus Vacanze: ecco come ottenerlo.

5 Idee per le tue Vacanze nella Campagna Toscana

Dalle cime delle Alpi Apuane fino alle pianure della costa e della Maremma, la Toscana offre una grande varietà di paesaggi per la gioia degli amanti della natura. Ecco 5 Idee per le tue vacanze nella campagna toscana!

Le Ricette di Villa Campestri: Sushi di Montagna

Siamo tutti pazzi per il Sushi, piatto giapponese che è entrato definitivamente nelle abitudini gastronomiche di giovani e meno giovani. Ma per chi non amasse il pesce crudo? Per loro ecco il Sushi di Montagna!

Dove passare le vacanze estive in Toscana nel 2020

Il 2020 sarà l’anno del turismo di prossimità in cui nuove mete turistiche saranno riscoperte. Mare, monti, trekking e vacanze all’aria aperta, ecco dove passare le vacanze estive 2020 in Toscana!