Blog

Le 5 cose da visitare nel Mugello e dintorni

5 luoghi da visitare nel Mugello con Villa Campaestri Olive Oil Resort

Mugello valle incantata che si estende a nord e nord-est di Firenze,mix di cultura, arte e vigorosa natura. Una delle terre più affascinanti e imperdibili dellaToscana, per conoscerla meglio vi sveleremo 5 cose da visitare nel Mugello e dintorni!

1) Visitare l’Autodromo del Mugello

Che tu sia amante dei motori o no, non sarà possibile visitare il Mugello senza scoprire l’esistenza del Mugello Circuit.

Circuito di fama internazionale, proprietà della Ferrari, accoglie tutti gli anni i più grandi piloti del mondo, nelle famigerate gare di Formula 1 e MotoGP.

Esperienza unica che vi regalerà l’euforia e l’adrenalina delle alte velocità e trasformerà quel sound cupo dei motori in musica per le vostre orecchie.

Per i più appassionati non manca certo la possibilità di scendere direttamente in pista e sbizzarrirsi a proprio piacimento, adottando le dovute precauzioni.

2) Lago del Bilancino

Tra la flora e la fauna di queste terre sorge un incantevole bacino d’acqua: il Lago Bilancino!

Creato in maniera artificiale è ad oggi il più grande pozzo d’acqua della toscana con i suoi 31 metri di profondità.

Vengono praticate svariate attività sul Bilancino: potrete intrattenervi con diversi sport acquatici oppure optare per una semplice balneazione quando la stagione lo permette.

Adatto anche gli amanti della pesca, in quanto, questo lago, per via delle sue acque particolarmente pulite è in grado di offrirvi numerose specie ittiche.

Per chi invece cerca pace e relax vi consigliamo L’Oasi di Gabbianello, al cui interno si trova lo spazio attrezzato come area picnic, è un’ampia area naturalistica che offre la possibilità di vivere giornate all’aria aperta ai piedi del Lago del Mugello.

3) Scarperia

Scarperia fa parte del circuito dei Borghi più belli d’Italia, riconoscimento che ha dato inizio alla riscoperta turistica di questo grazioso centro artistico.

Circondato da mura e torri questo piccolo borgo è un agglomerato di arte e cultura medioevale.

Non può non essere nominato il Palazzo dei Vicari, edificio trecentesco che affaccia sulla piazza omonima e, in passato, svolse il ruolo di residenza nobiliare e fortezza.

Ma il cuore di Scarperia lo troviamo nel Museo dei Ferri Taglienti, perché in questo borgo vige una nota tradizione di produzione di coltelli visibile anche dalle numerose botteghe specializzate in quest’antica arte produttiva.

4) Visitare il Museo Casa di Giotto

La casa di Giotto si trova a Vicchio, immersa nei colli di Vespiniano.

La casa-museo era un’antica e sobria costruzione di epoca medievale, secondo tradizione il famigerato artista vi nacque nel 1267 e ad oggi è un punto di raccolto di materiale e testimonianze sulla sua vita.

La nuova Casa di Giotto, secondo la ristrutturazione del 2008, non si presenta come un museo, nel senso tradizionale del termine, ma come spazio di esperienza, di incontro e di produzione artistica.

5) Cosa visitare di meno tipico nel Mugello e dintorni: La Valle dell’Inferno

Tra le cinque cose da visitare nel Mugello e dintorni vi è sicuramente la meno rinomata, ma non per questo la meno entusiasmante, Valle dell’Inferno.

La Valle dell’Inferno offre l’opportunità di lunghe passeggiate attraverso boschi, pascoli, torrenti e magnifiche cascate.

Inoltre in questa zona, troveremo la Badia di San Pietro a Moscheta la quale fu fondata nel 1034 da San Giovanni Gualberto.

Si tratta insomma di un luogo di spiritualità nonché un’oasi di pace lontana dalla vita frenetica e caotica delle città.

Ti aspettiamo nel Mugello per visitare le sue attrazioni

Se ami la natura, l’arte e la storia allora devi assolutamentevisitare il Mugello e tutte le sue più belle attrazioni. Per una vacanza indimenticabile nel cuore della Toscana ti aspettiamo a Villa Campestri Olive Oil Resort!

Quick Booking snippet


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Ristoranti Mugello: una guida completa

I ristoranti di Mugello sono una delle principali attrattive per i turisti e per i visitatori dei vari borghiche questa areasituata a Nord di Firenze offre.

Musei a Firenze con cani: dog sitter per intrattenere gli amici a 4 zampe

Visitare i musei a Firenze insieme ai propricani zampe finalmente si può. In realtà, non è mai esistita una norma che vietasse l’accesso dei visitatori in compagnia dei propri amici a 4 zampe. Infatti, secondo quanto stabilito dal regolamento della polizia veterinaria, è possibile far accedere i propri animali nei luoghi aperti al pubblico, semplicemente […]

Monte Falterona: la Sorgente dell’Arno

L’Arno è il principale fiume della Toscana ed ha una lunghezza di 241 km. È l’ottavo fiume più lungo d’Italia, ma il secondo nella classifica per estensione, dopo il Tevere, se consideriamo l’Italia peninsulare. La sorgente del fiume Arno, definita anche “Capo d’Arno”, si trova sul Monte Falterona, in corrispondenza del comune Pratovecchio Stia, a […]

Frittelle di riso toscane: curiosità e ricetta

Le Frittelle di riso toscane, conosciute anche con il nome di Frittelle di San Giuseppe, insieme alle Zeppole sono il dolce tradizionale della Festa del papà. Allo stesso tempo, essendo un dolce fritto, è molto ricercato e proposto nei ristoranti più rinomati d’Italia. Le origini delle Frittelle di riso toscane risalgono al XV secolo, in […]

Duomo di Siena: Pavimento, Pulpito e tutte le sue Meravi­glie

Fra le grandi opera dell’architettura sacra medievale europea, un posto d’onore lo merita sicuramente il duomo di Siena.La prima parte della costruzione venne probabilmente edificata nella seconda metà del 1100, se si dà credito a notizie successive che parlano di una sua consacrazione nell’anno 1179 da Papa Alessandro III, dopo la pace con Federico Barbarossa. […]

David di Michelangelo a Firenze: storia ed informazioni utili

Il David di Michelangelo è una delle sculture più importanti nel panorama artistico italiano ed internazionale e rappresenta il simbolo della virilità e bellezza maschile. Questa scultura, realizzata in marmo dal celebre Michelangelo Buonarroti, tra il 1501 e il 1504, è conservata nella Galleria dell’ Accademia a Firenze. La statua marmorea rievoca il personaggio biblico […]

Carlo Collodi: il Fiorentino Padre di Pinocchio

Chi non conosce Pinocchio? In effetti, forse il burattino di legno era più noto ai bambini di qualche generazione fa, ma il classico cartone animato Disney, ha fatto sì che non venga dimenticato, anche in questa epoca digitale. Bisogna anche dire che il Pinocchio che in molti abbiamo in mente è proprio quello Disney, che […]

Chianciano Terme, tra Benessere e Turismo

Storia, cultura, natura, benessere: tutto questo è Chianciano Terme. Nelle terre di Siena, tra la Val di Chiana e la Val d’Orcia, fra le dolci colline dei vigneti di Montepulciano, non lontana dallo splendido borgo rinascimentale di Pienza, Chianciano offre al turista che sia un single, coppia o una famiglia, la vacanza ideale. Una località […]