Blog

Cantine da visitare Montepulciano

cantine da visitare a montepulciano

Montepulciano è una città nobile, incastonata tra la Val d’Orcia e la Val di Chiana, una meta assolutamente incredibile che affascina personaggi da tutto il mondo che si affrettano ad acquistare case e terreni proprio qui.

Il suo borgo medievale avvolge i visitatori in un’atmosfera unica, il cibo prelibato tipico della zona rende allegro anche il visitatore più triste, ed il suo paesaggio rimette l’anima in pace.

Ma è il suo vino, il Montepulciano, ad aver fatto crescere la nomea di questo borgo fino a farla giungere a tutti gli angoli del mondo. Una visita alle cantine che producono questo nettare è dunque irrinunciabile. Vediamo qui di seguito quali cantine visitare.

La Cantina De Ricci

A pochi passi dal centro si trova una cantina sotterranea che ricorda nella forma una cattedrale romano-gotica. Entrare in questo tempio è come immergersi dentro la storia.

Una storia di successi, di grande tradizione e di mille aneddoti legati alla lavorazione del vino. La visita è estremamente interessante e ben gestita dai titolari che in circa 30 minuti riusciranno a farvi entrare nel mondo del Montepulciano.

Dopo di che viene il bello: si passa infatti alla sala di degustazione e qui il palato sarà deliziato da vini straordinari accompagnati da salumi e formaggi toscani che andranno a completarne il gusto. Il tutto con la presenza di sommelier che forniranno spiegazioni esaustive e consigli sulla degustazione.

Le Cantine Ercolani

Proprio al di sotto dei palazzi storici della città, tra cunicoli stretti, scale di pietra e cripte nascoste, si trova la “città sotterranea” delle Cantine Ercolani.

Qui riposa nelle preziose botti il Vino Nobile di Montepulciano e il Vin Santo Doc che si prepara per deliziare i palati più raffinati in tutto il mondo.

L’azienda agricola Ercolani mette a disposizione delle visite in cui si potranno degustare vini e prodotti tipici del territorio toscano, come i salumi, i tartufi e il pecorino, che vengono tutti prodotti all’interno dell’azienda.

Ercolani nel tempo ha creato all’interno dell’azienda anche tre piccoli musei che permettono di vedere lo sviluppo degli strumenti e delle tecniche di viticoltura nel tempo ed anche una meravigliosa tomba etrusca!

La Fattoria Talosa

A pochi passi da Piazza Grande, oltrepassando una piccola porta si entra in un mondo diverso, in un’altra dimensione nascosta agli sguardi esterni: la cantina della Fattoria Talosa.

Mentre si visita questo posto incredibile e ci si aggira tra botti di vino pregiato si avrà la netta sensazione di essere immersi nella storia più antica: non a caso durante la visita si potranno ammirare antichissimi fossili marini e una tomba etrusca.

Ma dopo essere stati completamente rapiti da quest’atmosfera così ricca di fascino si arriverà alla sala degustazione in cui saranno a disposizione 4 tipologie diverse di vini.

Il tutto sarà accompagnato da taglieri di salumi tipici e le mitiche bruschette con olio toscano! Il palato sarà portato a gradazioni di piacere davvero difficili da raggiungere.

Quick Booking snippet


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Idee per Vacanze Estive in Toscana

La Toscana in estate offre moltissimi spunti per andare incontro a vacanze meravigliose. Proprio come in tutte le altre stagioni, a dire il vero. Tradizioni, eventi, paesaggi e attività all’aperto sono solo alcune delle attrattive di questa meravigliosa terra. La campagna, le acque cristalline del Mar Tirreno, i musei, i boschi, i laghi; sono solo […]

Le migliori battute toscane

L’ironia e l’umorismo tipici dei toscani sono riconosciuti in tutto il Paese, e forse anche oltre i confini. In parte dovuti proprio alle caratteristiche della parlata dialettale tipica e in parte per i particolari detti che circolano proprio nei territori della Toscana. Ecco quindi una breve raccolta di modi di dire e battute toscane che […]

Attività nelle vicinanze di Firenze

La Toscana è una regione meravigliosa, piena di attrattive naturali e eventi da non perdere, in ogni stagione, per tutti i tipi di turismo: culturale, enogastronomico, di semplice relax, sportivo, ecologico. Se avete deciso di fare base a Firenze e, poi, pianificare le attività giorno per giorno non avete che da scegliere. Naturalmente, il capoluogo […]

Visitare Arezzo e dintorni

Arezzo è una città molto antica, nata nelle epoche storiche precedenti l’insediamento degli Etruschi. Quando i Romani la conquistarono trovarono già una forte identità locale e la usarono per trasformarla in una capitale militare e commerciale. Fu il centro della espansione dell’impero e da allora la sua importanza non è mai venuta meno. I suoi […]

Cantine da visitare Montepulciano

Montepulciano è una città nobile, incastonata tra la Val d’Orcia e la Val di Chiana, una meta assolutamente incredibile che affascina personaggi da tutto il mondo che si affrettano ad acquistare case e terreni proprio qui. Il suo borgo medievale avvolge i visitatori in un’atmosfera unica, il cibo prelibato tipico della zona rende allegro anche […]

Ferragosto nel Mugello, cosa fare

La valle del Mugello è una delle zone più interessanti e belle di tutta Italia: si è avvolti in una natura incontaminata che ha dato ispirazione ad alcuni tra i migliori artisti di tutti i tempi. Qui la storia, la tradizione e la cultura sono fuse in un tutt’uno che riporta immediatamente ogni visitatore in […]

Escursioni sulla Calvana di Prato

La Calvana è una catena montuosa dell’appennino tosco-emiliano caratterizzato da rilievi con altezze comprese tra i 700 e i 916 metri. La catena è lunga circa 15 chilometri e si estende dalla piana pratese fino alla valle del Mugello.  Il massiccio calcareo offre agli amanti delle camminate in montagna, diversi strade dove potersi cimentare con le proprie […]

Dialetto toscano, storia e curiosità

Sappiamo che molti scrittori andarono a “sciacquare i panni in Arno”, soprattutto durante il Risorgimento, per dare a tutta Italia il dialetto parlato da Dante, Petrarca, Boccaccio e colleghi. Base della lingua italiana, il dialetto toscano può essere ancora considerato un dialetto? E quali sono le curiosità legate alla nostra lingua? Lo scopriremo in questo […]