Blog

Dove mangiare in Mugello: top places

Un viaggio in Toscana comporta quasi sempre interessanti avventure gastronomiche. Qualunque sia il motivo che spinge a visitare il Mugello, la cucina del territorio dovrebbe essere uno dei motivi trainanti! Pensiamo al famoso tortello di patate del Mugello con ragù fatto in casa o i meravigliosi formaggi di capra e di pecora, la carne degli allevamenti di razza Chianina e Limousine. Dal momento che siamo ossessionati dal buon cibo qui a Villa Campestri Olive Oil Resort, abbiamo voluto condividere i nostri ristoranti preferiti!1 . L’ Olivaia (Ristorante interno di Villa Campestri)

Il nostro ristorante L’Olivaia presso Villa Campestri è il sogno per chi ama mangiare. Il nostro chef Andrea Perini utilizza solo ingredienti locali e con una mano giovane crea piatti spettacolari diffondendo freschezza nelle ricette del passato. Gli impulsi di varie culture si sovrappongono intrecciandosi in nuove risonanze stilistiche. Le tecniche si rinnovano con sensibilità contemporanea. L’Olivaia di Villa Campestri Olive Oil Resort perfeziona da oltre 20 anni la sua identità nella convinzione che l’olio d’oliva sia da sempre il centro di gravità dell’arte culinaria e scienza della nutrizione. La nostra proposta prevede una minuziosa ricerca nella direzione della valorizzazione dell’uso di Oli di eccellenza con varie matrici alimentari.

2 . Osteria Tirabaralla 

{ Borgo San Lorenzo – Viale IV Novembre , 16/20 , 50032 Borgo San Lorenzo , 10 km da Villa Campestri }. Questa è un’osteria rustica che serve piatti tradizionali della zona ed è uno dei nostri preferiti per la cena. Provate i loro affettati e formaggi stagionati e la meravigliosa pasta con ragù tradizionale.

3 . Ristorante “Valeri”

{ Via Traversi , 50032 Luco Toscana – a 16 km da Villa Campestri resort olio d’oliva }. Famosi per i loro tortelli di patate, offrono anche una fantastica pizza e i dolci semifreddi. Merita una visita.

4 . Trattoria Bar Bibo

{ Località Traversa ( Passo della Futa ) , 50033 Firenzuola Toscana – a 36 km }. Un ristorante davvero speciale nella zona di Firenzuola. Andiamo lì per i loro gustosi antipasti di prosciutto iberico e per la stupenda bistecca alla fiorentina. Date un occhio anche alla loro ottima lista di vini.

Per ulteriori suggerimenti su dove mangiare nella valle del Mugello, o le attività che sono in città consulta le nostre liste di Foursquare con utili suggerimenti degli esperti dalla nostra famiglia!

Quick Booking snippet


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Argentario e Maremma: le migliori escursioni

La Toscana è una regione tutta da scoprire, ricca di paesaggi meravigliosi e scorci mozzafiato che vale davvero la pena vedere dal vivo con i propri occhi. In particolare, vogliamo prendere in considerazione due zone specifiche della regione: la Maremma e l’Argentario. La prima, rappresenta una zona geografica estesa tra Toscana e Lazio, che si […]

Italian Tour in Tesla: Hotel e Resort con Ricarica

Sono ormai tante le persone che cercano di portare avanti una vita più ecologia e sostenibile nel rispetto dell’ambiente e del mondo. Un grande passo è proprio l’utilizzo di una Tesla elettrica per muoversi in maniera green senza rinunciare a nessun tipo di comfort. Sappiamo però che può non essere sempre facile trovare stazioni con […]

Marradi: pittoresco Comune dell’Alto Mugello

Marradi è un borgo che si trova in Toscana nella zona dell’Alto Mugello. Si affaccia con Senio e Fiorenzuola sul versante dell’Appennino tosco-romagnolo. Il suo nome è famoso perché è il luogo di nascita del grande poeta Dino Campana e anche per la produzione del Marrone IGP del Mugello. Ma non solo: Marradi è un […]

Terme di Saturnia: le acque sulfuree della Maremma

Secondo l’antichissima leggenda, il Dio Saturno, arrabbiatissimo con il genere umano, scagliò un fulmine sulla Terra. Dal cratere che questo lasciò al suolo cominciarono a sgorgare acque calde, che già i Romani e gli Etruschi prima di loro usavano come toccasana rilassante. Così nascono le terme di Saturnia, in Toscana. Se non proprio dal fulmine […]

Zuppa di Cipolle: storia e ricetta

Uno degli aspetti più interessanti della cucina è quello di saper prendere spunto anche dalla tradizione contadina. Ingredienti naturali e piatti poveri, che diventano pietanze ricercate grazie alla capacità di saper reinventare e accostare i sapori più semplici. Un esempio emblematico è la zuppa di cipolle, piatto tipico della cucina francese. Difficile pensare a qualcosa […]

Fiesole: cosa vedere e dove mangiare

Fiesole oggi è considerata “uno dei sobborghi più belli di Firenze”. Di fatto fa parte della area metropolitana del capoluogo, da cui dista solo 6 chilometri, ma è un comune indipendente e con una storia di tutto rispetto. Come centro abitato, Fiesole esiste dal IV secolo avanti Cristo e vanta origini etrusche e romane.

Pistoia: cosa vedere e cosa mangiare

Pistoia è un ricordo medievale giunto sino a noi. Un bellissimo quadro che parla di altri tempi pur restando ben piantata nella modernità. Una città che sa fare turismo senza mare e senza montagna ma con un carico di arte e storia che la rende un piccolo gioiello, orgoglio della splendida Toscana. Fondata dai Romani, […]

Pappa al Pomodoro Toscana: ecco come farla a casa

Il pomodoro è uno dei alimenti simboli della cucina italiana. Re indiscusso per i sughi della pasta nell’immaginario collettivo, nonché immancabile per la pizza, trova posto in tanti piatti della tradizione. Uno di questi è lapappa l pomodoro, così nota da essere diventata titolo di una famosissima canzone degli anni 60. “Viva la pappa col […]