Blog

Dove si trova il Mugello? Curiosità su questa terra

Dove si trova il Mugello

Il Mugello è un territorio caratterizzato da un esteso bacino con una stretta striscia pianeggiante lungo la Sieve, una vasta area centrale di colline e un’ampia zona montuosa. Ma dove si trova di preciso il Mugello?

L’origine del nome “Mugello” e altre curiosità

In età protostorica il territorio toscano della Val di Sieve viene occupata dai Liguri Magelli. I Liguri Magelli popolarono il territorio fino alla sua conquista da parte delle popolazioni etrusche, che permisero agli sconfitti che non vollero ritirarsi sugli Appennini di continuare ad abitare l’area.

La tradizione vuole che il nome “Mugello” derivi proprio dalla tribù ligure dei Magelli, primi ad abitare questa bellissima terra toscana.

Ai Liguri Magelli seguirono successivamente gli Etruschi che iniziarono a pianificare una più articolata rete viaria, prevedendo il passaggio, attraverso questa regione appenninica, dell’importante e strategica direttrice che unisce i centri etruschi di Fiesole e Felsina (Bologna).

La valle della Sieve, con la sua appendice romagnola a settentrione dei passi montani fra Monte Citerna e Muraglione, costituisce da circa due millenni e mezzo un “corridoio” dalla rilevante importanza strategica per grazie ai tanti valichi per l’attraversamento dell’Appennino. Questa antica funzione fu valorizzata dai Lorena con l’apertura di svariati percorsi e strade.

Dove si trova il Mugello?

Il Mugello è un bellissimo territorio della Toscana dove storia, arte e natura si fondono insieme.

Da sempre terra ospitale e caratterizzata da un grande patrimonio gastronomico, basti pensare alle tante specialità culinarie tipiche come i famosi “tortelli di patate”.

Il territorio del Mugello si estende a pochi chilometri da Firenze e riunisce due aree geografiche: il Mugello propriamente detto e l’Alto Mugello o Romagna Toscana.

Nel Mugello troviamo i borghi di San Piero a Sieve, Barberino di Mugello, Scarperia, Borgo San Lorenzo, Vicchio e Dicomano.

A nord, fra i crinali del Mugello e i passi che scendono verso Bologna e la Romagna troviamo l’Alto Mugello con Firenzuola, Palazzuolo sul Senio e Marradi.

Flora e fauna del Mugello

Il Patrimonio Agricolo Forestale della Regione Toscana si estende su una superficie complessiva di oltre 110.000 ettari.

Molte di queste foreste hanno una storia antica, basti pensare alle comunità monastiche stabilite su monti di Vallombrosa, Camaldoli, La Verna e Moscheta nel Mugello.

Il patrimonio faunistico del Mugello è particolarmente ricco in specie e presenze. Numerosissima ad esempio è la presenza di daini e caprioli. Di notevole importanza è la presenza del lupo. Discreta è la presenza di cinghiali, lepri, volpi, puzzole, faine, tassi, scoiattoli, ghiri, ricci.

Per quanto riguarda la flora del Mugello le specie vegetali predominanti sono le latifoglie miste (cerro, carpino, roverella, castagno) e nelle zone più favorevoli sono presenti alcune formazioni di castagneto da frutto. Simbolo per eccellenza di questa rigogliosa flora è il famoso “Marrone del Mugello” che ha ottenuto la certificazione IGP (Indicazione Geografica Protetta).

Ora che sapete dove si trova il Mugello vi aspettiamo a Villa Campestri Olive Oil Resort per assaggiare il delizioso “Marrone del Mugello” e tante altre specialità!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Trippa e Lampredotto: Cosa Sono e Come Cucinarli

La Trippa e il Lampredotto sono due specialità culinarie italiane molto particolari in quanto provengono da frattaglie bovine. Entrambe fanno parte della tradizione gastronomica toscana ma a farla da padrone a Firenze è il Lampredotto, una vera e propria istituzione. Vediamo assieme cosa sono la Trippa e il Lampredotto e quali sono le migliori ricette […]

Escursioni nel Mugello

Il Mugello è un territorio verde in cui splendide vallate si alternano a dolci colline e monti dal grande fascino. A pochi chilometri da Firenze è il luogo ideale per vivere indimenticabili emozioni a piedi, a cavallo o in bici. Scopri con noi le più belle escursioni in Mugello!

Piscina nella Campagna di Firenze: dove andare?

Quando arriva il caldo vivere la città diventa davvero difficile in quanto le temperature salgono talmente tanto che l’unica cosa possibile è unafuga verso luoghi più freschi. In questi casi non c’è niente di meglio di una giornata da trascorrere in piscina nella campagna di Firenze, ecco dove andare.

La Ricetta della Granita Al Caffè di Villa Campestri

Quando le temperature salgono si ha voglia di qualcosa di fresco che possa rinvigorirci con gusto. Il gelato è sicuramente un classico ma a volte si preferisce qualcosa di più fresco e leggero, che si possa sorseggiare a bordo piscina. A Villa Campestri abbiamo la soluzione giusta, scopri subito la ricetta della Granita al Caffè!

Le Ricette di Villa Campestri: Tortello nero di patate al ragù’ di seppia

I tortelli di patate del Mugello sono una squisita ricetta tipica del territorio. La ricetta si tramanda di generazione in generazione ma è sempre aperta a nuove rivisitazioni. Scopri con noi la tradizione del tortello di patate del Mugello e unasquisita variante gourmet!

Il Lusso di un Resort dal Cuore che Batte

Le vacanze estive sono l’occasione giusta per concedersi momenti di relax in un luogo intimo, protetto e avvolto dalla quiete della natura toscana. Il Bonus Vacanze 2020 può aiutarti a scoprire la magia di Villa Campestri Olive Oil Resort e le bellissime emozioni che puoi vivere con noi!

Festa di San Giovanni in Toscana: Cosa Fare e Dove Andare

La ricorrenza di San Giovanni è un momento molto atteso a Firenze in quanto patrono della città. E’ anche l’occasione per godersi una giornata libera dal lavoro e organizzare una piacevole scampagnata di inizio estate. Scopri con noi cosa fare e dove andare per la Festa di San Giovanni!

I migliori percorsi trekking in Toscana

La primavera e l’estate portano con loro la voglia di camminare e riscoprire il rapporto con la natura. Scopri con noi quali sono i migliori percorsi trekking in Toscana!