Blog

I sentieri di Villa Campestri Olive Oil Resort per scoprire la natura del Mugello

Se amate la natura, la primavera e l’autunno sono momenti magici per visitare la Toscana, e in particolare il Mugello: in queste stagioni infatti boschi e colline si vestono di mille colori, regalando spettacoli mozzafiato. Per ammirarne al meglio le bellezze, Villa Campestri Olive Oil Resort ha ideato 4 percorsi naturalistici, che vi permetteranno di esplorare la natura che circonda la villa in perfetta solitudine o accompagnati dalla guida di un botanico.Percorso “Cantalupo”: è un percorso di 30 minuti che collega Villa Campestri a Cantalupo. Dall’ingresso principale di Villa Campestri imboccate il sentiero che procede dritto davanti a voi; seguite la prima diramazione a destra fino all’opera “The Human balance” dell’artista Fabio Bini; da qui seguite le indicazioni per Cantalupo.

Percorso Podere di Moiata: è un percorso di 20 minuti che collega Villa Campestri al Podere di Moiata. Dall’inalla diramazione. Seguite poi le indicazioni per il Podere di Moiata.

Percorso “Muro Etrusco”: è un percorso di soli 10 minuti. Dalla terrazza del ristorante L’Olivaia attraversate il prato e oltrepassate il grande albero di cipresso. Superate il torrente Rimaggio e voltate verso sinistra: vi troverete davanti ad una costruzione di probabile origine etrusca. Poco distante si trova anche un tabernacolo e un boschetto di castagni.

Percorso “Cipresso Secolare”: è un percorso di circa 10 minuti. Uscendo da Villa Campestri seguite la strada principale, varcate il cancello e ammirate il tabernacolo con la sinopia dell’affresco del pittore Lorenzo di Bicci (l’originale si trova presso il Museo Beato Angelico a Vicchio e d è datato al XIV sec). Proseguite sulla vostra destra fino alla chiesa di S. Romolo: qui troverete il cipresso, piantato nel 1446 dall’acrivescovo di Firenze Antonino. L’albero ha una circonferenza di circa 67 metri alla base ed un’altezza di 15 metri. E’ l’albero più vecchio del Mugello.

I percorsi possono essere fatti anche con l’accompagnamento di un botanico che vi insegnerà a riconoscere piante e fiori che crescono in questa zona del Mugello. Per avere invece maggiori informazioni sulle visite guidate, potete rivolgervi allo staff di Villa Campestri Olive Oil Resort.

Quick Booking snippet


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Guida ai Siti UNESCO in Toscana

La Toscana, regione italiana nota per la sua ricchezza culturale e storica, ospita numerosi siti riconosciuti dall’UNESCO come Patrimonio dell’Umanità. Questi siti rappresentano non solo la bellezza architettonica e artistica della regione, ma anche la sua importante eredità storica.

Guida alla Cucina Italiana

La cucina italiana, celebrata in tutto il mondo, è un mosaico di sapori e tradizioni. Dalle colline ondulate della Toscana alle strade vivaci di Napoli, ogni regione contribuisce con la sua essenza unica a ciò che riconosciamo come cucina italiana. Questo viaggio culinario esplora come storia, cultura e diversità regionale hanno plasmato la rinomata gastronomia […]

Guida alla Degustazione di Vini in Toscana

La Toscana è rinomata a livello mondiale per la sua ricca tradizione vinicola, un patrimonio che affonda le radici in secoli di storia e cultura. In questo guida dettagliata che è come un vero e proprio viaggio enologico, scopriremo non solo i vini pregiati della regione, ma anche le tradizioni e i paesaggi che rendono […]

Vigneti Toscani da Visitare

Nel cuore dell’Italia, la Toscana è una delle regioni più emblematiche per la produzione di vino. Famosa per il suo paesaggio caratterizzato da dolci colline, cipressi e pittoreschi borghi, questa regione è anche un paradiso per gli amanti del vino. I vigneti toscani, nutriti da un terreno fertile e un clima ideale, danno vita a […]

Escursioni a Cavallo Mugello

Nella regione del Mugello, è possibile svolgere escursioni a cavallo, grazie alla buona percorribilità di molti sentieri del SO.F.T. (Sistema Orizzontale di Formazione Turistica), che permette di visitare i luoghi più belli e nascosti dell’area. È possibile prenotare escursioni di una sola giornata o anche per chi vuole provare l’esperienza di esplorare il Mugello a […]

Pesca Sportiva in Toscana

La pesca sportiva in Toscana offre una vasta gamma di opportunità grazie alla ricchezza di acque interne e costiere della regione. In particolare, la provincia di Pistoia, con il lago Nievole a Serravalle Pistoiese, è rinomata per la pesca alla trota e altri pesci come carpa, amur, tinca e storione, con la regola del catch […]

Dove mangiare la Chianina in Val di Chiana

In Val di Chiana, per gustare una autentica bistecca di Chianina, ci sono diverse opzioni di ristoranti rinomati: 1. Ristorante Casa Cecco: Offre la possibilità di assaporare una bistecca di Chianina in un casale risalente al 1600. 2. Agriturismo di Trequanda: Qui la carne Chianina, allevata nei pascoli locali e lavorata dalla macelleria di fiducia […]

Artisti del 400: i più famosi italiani e fiorentini

Il Quattrocento italiano è stato un periodo di straordinaria effervescenza artistica che ha dato i natali a numerosi artisti di fama mondiale. Tra questi, alcuni dei più influenti sono stati: Andrea Mantegna (1431–1506): Pittore e incisore padovano, famoso per i suoi affreschi nella Camera degli Sposi a Mantova. Giovanni Bellini (1430–1516): Pittore veneziano, conosciuto per […]