Blog

Natura e Mugello: L’Olivaia ristorante a km zero di Villa Campestri Olive Oil Resort

Il rispetto della natura a Villa Campestri Olive Oil Resort passa anche dalla tavola del nostro ristorante L’Olivaia. Da sempre infatti l’attenzione per la qualità del cibo che prepara il nostro chef, Roberto Zanieri, inizia dalla scelta degli ingredienti che compongono i suoi piatti: si tratta esclusivamente di prodotti coltivati nel nostro Resort o nel territorio circostante, il Mugello. L’Olivaia è quindi un vero e proprio ristorante a km zero che ci permette non solo di realizzare piatti genuini e saporiti ma anche di contribuire al rispetto dell’ambiente con l’abbattimento delle emissioni inquinanti prodotte dai mezzi di trasporto, oltre a favorire lo sviluppo dell’economia locale.Nei nostri piatti troverete la carne degli allevatori mugellani, la verdura coltivata nel nostro orto, la frutta che arriva dalle coltivazioni di Marradi e il miele delle api allevate nei nostri boschi di castagno.

Protagonista indiscusso della nostra tavola è ovviamentel’olio extravergine d’oliva che produciamo in proprio, grazie agli ulivi centenari che circondano la villa e che vengono coltivati secondo metodi biologico e biodinamico.

L’olio extravergine di Villa Campestri si caratterizza per il colore intenso e la persistenza del gusto, con note di carciofo e mandorla e rappresenta davvero l’ingrediente speciale delle creazioni del nostro chef. Le sue proprietà organolettiche inoltre vengono mantenute intatte nel tempo grazie alla macchina di nostra invenzione OliveToLive.

Se anche voi volete assaggiare i piatti a km zero de L’Olivaia, siete i benvenuti: il nostro ristorante è aperto ogni giorno, dalle 12.30 alle 14.30 e dalle 19.30 alle 21.00. Per informazioni e prenotazioni tel: 055/8490107 oppure scriveteci a villa.campestri@villacampestri.it

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

La Via del Latte nel Mugello

altTra i prodotti tipici più conosciuti del Mugello c’è sicuramente il latte: in queste terre infatti, le mucche vengono allevate in pascoli aperti, nutrite con foraggi di qualità, e questo permette di ottenere un latte buono e genuino.

Scopri San Piero a Sieve nel Mugello

Il Mugello è un territorio ricco di numerosi borghi medievali dall’incredibile fascino. Vieni con noi alla scoperta di San Piero a Sieve!

Foliage in Toscana: Scopri l’Autunno nei Boschi più Belli

Quando arriva l’autunno il bosco cambia colore e la natura crea spettacolari paesaggi in cui diventa magico immergersi. È il fenomeno del Foliage che in Toscana regala emozioni davvero uniche. Vivi il Foliage in Toscana e scopri l’autunno nei boschi più belli.

Perché il Pane Toscano è senza sale?

Il pane in tutta Italia è un alimento fondamentale, sempre presente sulla tavola a pranzo e cena. Ma ogni regione ha le sue specialità, scopri assieme a noi le caratteristiche del pane toscano e perché è senza sale.

Tortello di patate: da piatto povero a simbolo della cucina del Mugello

Il tortello di patate è un piatto che fa parte della tradizione culinaria del Mugello. Nato in principio come piatto povero oggi è una vera e propria specialità gastronomica relizzata in numerose varianti dagli chef toscani. Scopri con noi le caratteristiche del tortello di patate del Mugello!

Le Ricette di Villa Campestri: Sformato di cavolo nero su crema di cannellini

Le ricette di Villa Campestri sono facili da preparare e ispirate alla buona cucina toscana. Scopri con noi come prepare lo Sformato di cavolo nero su crema di cannellini!

Visitare il Mugello: cosa vedere e cosa fare

Il Mugello è una bellissima terra toscana in cui sorge Villa Campestri, una terra ricca di tradizioni, storia e natura. Vogliamo condurvi alla scoperta dei borghi più belli di questo territorio per visitare le chiese e le pievi assolutamente da non perdere. Ecco cosa vedere e cosa fare se vuoi visitare il Mugello!

Trippa e Lampredotto: Cosa Sono e Come Cucinarli

La Trippa e il Lampredotto sono due specialità culinarie italiane molto particolari in quanto provengono da frattaglie bovine. Entrambe fanno parte della tradizione gastronomica toscana ma a farla da padrone a Firenze è il Lampredotto, una vera e propria istituzione. Vediamo assieme cosa sono la Trippa e il Lampredotto e quali sono le migliori ricette […]