Blog

Sagra del Cinghiale e del Tortello a Borgo San Lorenzo: tutte le info

La sagra del Cinghiale e del Tortello a Borgo San Lorenzo

I tortelli mugellani col ripieno di patate racchiudono un’autentica ricetta tradizionale toscana. Non c’è occasione migliore per gustarli che alla Sagra del Cinghiale e del Tortello a Borgo San Lorenzo: scopri tutte le info!

I tortelli di patate del Mugello

I tortelli di patate sono un delizioso primo piatto del Mugello. Hanno la forma di grossi quadrati di pasta ripieni di un impasto di patate bollite, aglio e prezzemolo.

Per rispettare la ricetta toscana originale devono essere realizzati rigorosamente a mano.

Gli ingredienti e i sistemi di lavorazione di questo primo piatto del Mugello sono rimasti sempre gli stessi da secoli. Hanno una tradizione antichissima tanto è vero che già alla corte di Lorenzo il Magnifico se ne decantava la bontà.

Ricetta dei Tortelli di Patate del Mugello

Ecco la ricetta per preparare anche a casa i deliziosi tortelli del Mugello!

Ingredienti per la pasta

  • FARINA 1 kg;
  • UOVA 8.

Ingredienti per il ripieno

  • PATATE 1 kg;
  • PARMIGIANO REGGIANO 200 gr;
  • SPICCHIO DI AGLIO 2;
  • NOCE MOSCATA MACINATA 1 pizzico;
  • PREZZEMOLO 1 ciuffo;
  • OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA (EVO) 4 cucchiai da tavola.

Lessare le patate, sbucciarle e schiacciarle aggiungendo prezzemolo e aglio tritati, noce moscata grattugiata, il parmigiano ed un po’ olio.

Preparare la sfoglia con la farina e una volta pronta mettere sopra la sfoglia stesa delle palline di ripieno grandi come una noce, distanziandole di circa 2 cm,

Ripiegare la sfoglia nel senso della lunghezza schiacciando ai lati del ripieno con le dita per sigillare il ripieno all’interno della pasta.

Con il tagliapasta zigrinato tagliarne l’eccesso e separare i tortelli l’uno dall’altro.

Lasciarli asciugare da ambo i lati per un mezz’ora e lessarli in acqua bollente per circa 2-3 minuti.

Sagra del cinghiale e del tortello Borgo San Lorenzo

I tortelli mugellani sono ottimi con ragù di carne come il delizioso ragù di cinghiale.

Quindi non c’è occasione migliore per gustarli in tutta la loro bontà che quella della Sagra del cinghiale e del tortello di Borgo San Lorenzo.

Dal primo fine settimana di agosto fino a Ferragosto agosto ogni anno si tiene a Luco di Mugello, frazione di Borgo San Lorenzo (FI), la Sagra del Cinghiale e del Tortello.

Un’ occasione imperdibile per apprezzare le specialità tradizionali del Mugello: i caratteristici tortelli mugellani ripieni di patate, l’immancabile carne alla brace e gustosi piatti a base di cinghiale fra cui:

  • Cinghiale fritto;
  • Cinghiale alla maremmana;
  • Bistecchine di cinghiale;
  • Gran piatto di selvaggina.

Il menù propone anche antipasti di selvaggina, taglieri toscani di affettati e pecorini e prosciutto al forno.

La Sagra è allestita presso il campo sportivo di Grezzano e sarà aperta tutte le sere a cena, domenica anche a pranzo.

La Sagra del Cinghiale e del Tortello è un’ottima occasione per organizzare un week-end nel Mugello, tra buon cibo, ottimo vino e bellissimi borghi da visitare.

Quindi non aspettare ancora e prenota subito il tuo soggiorno nel cuore del Mugello, dove potrai vivere giornate all’insegna del relax e della buona cucina, ti aspettiamo a Villa Campestri Olive Oil Resort!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Le Ricette di Villa Campestri: Tortello nero di patate al ragù’ di seppia

I tortelli di patate del Mugello sono una squisita ricetta tipica del territorio. La ricetta si tramanda di generazione in generazione ma è sempre aperta a nuove rivisitazioni. Scopri con noi la tradizione del tortello di patate del Mugello e unasquisita variante gourmet!

Il Lusso di un Resort dal Cuore che Batte

Le vacanze estive sono l’occasione giusta per concedersi momenti di relax in un luogo intimo, protetto e avvolto dalla quiete della natura toscana. Il Bonus Vacanze 2020 può aiutarti a scoprire la magia di Villa Campestri Olive Oil Resort e le bellissime emozioni che puoi vivere con noi!

Festa di San Giovanni in Toscana: Cosa Fare e Dove Andare

La ricorrenza di San Giovanni è un momento molto atteso a Firenze in quanto patrono della città. E’ anche l’occasione per godersi una giornata libera dal lavoro e organizzare una piacevole scampagnata di inizio estate. Scopri con noi cosa fare e dove andare per la Festa di San Giovanni!

I migliori percorsi trekking in Toscana

La primavera e l’estate portano con loro la voglia di camminare e riscoprire il rapporto con la natura. Scopri con noi quali sono i migliori percorsi trekking in Toscana!

Bonus Vacanze: Ecco Come Ottenerlo

Le vacanze 2020 saranno all’insegna del turismo di prossimità, alla riscoperta dell’Italia e dei suoi luoghi meravigliosi. In aiuto alle tante famiglie in cerca di località dove rilassarsi e godersi le vacanze in sicurezza arriva anche il Bonus Vacanze: ecco come ottenerlo.

5 Idee per le tue Vacanze nella Campagna Toscana

Dalle cime delle Alpi Apuane fino alle pianure della costa e della Maremma, la Toscana offre una grande varietà di paesaggi per la gioia degli amanti della natura. Ecco 5 Idee per le tue vacanze nella campagna toscana!

Le Ricette di Villa Campestri: Sushi di Montagna

Siamo tutti pazzi per il Sushi, piatto giapponese che è entrato definitivamente nelle abitudini gastronomiche di giovani e meno giovani. Ma per chi non amasse il pesce crudo? Per loro ecco il Sushi di Montagna!

Dove passare le vacanze estive in Toscana nel 2020

Il 2020 sarà l’anno del turismo di prossimità in cui nuove mete turistiche saranno riscoperte. Mare, monti, trekking e vacanze all’aria aperta, ecco dove passare le vacanze estive 2020 in Toscana!