Blog

San Valentino in Toscana: cosa fare e dove andare

san valentino toscana

Il 14 febbraio è San Valentino, la festa dedicata a tutti gli innamorati. Ecco le nostre proposte per passare la festa di San Valentino 2020 in modo romantico e originale!

La festa degli innamorati

Almeno da 600 anni il 14 febbraio si festeggia l’amore e gli innamorati. Questo rito avviene in Italia (anche se i primi a festeggiarlo furono i francesi) e in ogni parte del mondo.

San Valentino è un giorno in cui gli innamorati si scambiano regali e trascorrono romantici momenti insieme per sancire il loro amore.

Bigliettini, cioccolatini, bacini, cuoricini e regalini, il giorno di San Valentino si festeggia in moltissimi paesi del mondo nello stesso modo, ma non dappertutto è la festa degli innamorati.

Infatti, in paesi come Finlandia, Stati Uniti, Guatemala e molti altri è anche la festa dell’amicizia.

Ma chi è San Valentino e perché lo festeggiamo?

Le origini della Festa di San Valentino

Le origini della Festa di San Valentino si identificano con il tentativo della Chiesa cattolica di “cristianizzare” il rito pagano della fertilità.

Per gli antichi romani, infatti, febbraio era il periodo in cui ci si preparava alla stagione della rinascita ed iniziavano i festeggiamenti dei “Lupercali”, per tenere i lupi lontano dai campi coltivati.

I nomi di uomini e donne che adoravano questo dio venivano inseriti all’interno di un’urna, a seguire un bambino estraeva i nomi di alcune coppie che per un intero anno avrebbero vissuto in intimità, affinché il rito della fertilità fosse concluso.

I padri precursori della Chiesa, decisi a porre fine a questa pratica, che veniva ritenuta immorale, vollero trovare un santo degli innamorati per sostituire il vizioso “Lupercus”. Nel 496 d.C. Papa Gelasio annullò la festa pagana stabilendo che venisse seguito il culto di San Valentino: un martire che diventò il protettore dell’amore in tutto il mondo.

Dove andare in Toscana per la festa di San Valentino 2020

La Toscana è una terra molto romantica e accogliente dove gli innamorati potranno sentirsi coccolati da eccellenti servizi e godere di location bellissime e raffinate.

Per tutte le coppie che hanno deciso di passare la festa di San Valentino 2020 in Toscana ecco i nostri consigli.

Il mare è sicuramente una meta incantevole per trascorre momenti romantici in compagnia del proprio amore. Per stupire e sorprendere il partner il 14 febbraio è sufficiente prenotare una cenetta intima a Forte dei Marmi, magari in un ristorantino con vetrata da dove si vede il mare, in un locale caldo ed accogliente.

Se al mare preferite invece una bella passeggiata al chiaro di luna in un luogo incantevole vi consigliamo di festeggiare San Valentino a Firenze, magari al Piazzale Michelangelo dove potrete passeggiare con il vostro amore e gustare un romantico e intimo aperitivo. A seguire potrete coronare la serata con una deliziosa e romantica cena tête-à-tête in uno dei tanti ristoranti tipici della città.

Festeggiare San Valentino in un Resort nella natura

Un’alternativa valida al caos delle città e ai ristoranti affollati è quella di festeggiare San Valentino nella natura, magari in un Resort elegante coccolati dai migliori servizi.

Passare un week-end con la persona amata immersi nel silenzio e nel verde permetterà di vivere magici momenti di romanticismo e rinnovare quella complicità che nel tram tram della vita quotidiana si tende a trascurare.

Potrete rilassarvi con una seduta nel centro benessere, tra coccole e massaggi oppure
deliziarvi con degustazioni di coppia di vino, formaggi o olio di oliva.

La Toscana è senza dubbio una terra che ha davvero molto da offrire alle coppie innamorate.

Festeggiare l’amore nel Mugello

Il Mugello è una terra immersa nella dolce campagna toscana, tra borghi medievali e colline coltivate a ulivi e vite. Il luogo ideale per festeggiare l’amore e gli innamorati.

Le attività di coppia sono davvero tante in questa località toscana a pochi chilometri da Firenze, come escursioni, sport, tour eno-gastronomici e visite turistiche tra Chiese, borghi e castelli.

Nel nostro elegante Resort è sempre la festa degli innamorati. Per vivere momenti magici in compagnia della propria dolce metà vi aspettiamo a Villa Campestri Olive Oil Resort!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

La Via del Latte nel Mugello

altTra i prodotti tipici più conosciuti del Mugello c’è sicuramente il latte: in queste terre infatti, le mucche vengono allevate in pascoli aperti, nutrite con foraggi di qualità, e questo permette di ottenere un latte buono e genuino.

Scopri San Piero a Sieve nel Mugello

Il Mugello è un territorio ricco di numerosi borghi medievali dall’incredibile fascino. Vieni con noi alla scoperta di San Piero a Sieve!

Foliage in Toscana: Scopri l’Autunno nei Boschi più Belli

Quando arriva l’autunno il bosco cambia colore e la natura crea spettacolari paesaggi in cui diventa magico immergersi. È il fenomeno del Foliage che in Toscana regala emozioni davvero uniche. Vivi il Foliage in Toscana e scopri l’autunno nei boschi più belli.

Perché il Pane Toscano è senza sale?

Il pane in tutta Italia è un alimento fondamentale, sempre presente sulla tavola a pranzo e cena. Ma ogni regione ha le sue specialità, scopri assieme a noi le caratteristiche del pane toscano e perché è senza sale.

Tortello di patate: da piatto povero a simbolo della cucina del Mugello

Il tortello di patate è un piatto che fa parte della tradizione culinaria del Mugello. Nato in principio come piatto povero oggi è una vera e propria specialità gastronomica relizzata in numerose varianti dagli chef toscani. Scopri con noi le caratteristiche del tortello di patate del Mugello!

Le Ricette di Villa Campestri: Sformato di cavolo nero su crema di cannellini

Le ricette di Villa Campestri sono facili da preparare e ispirate alla buona cucina toscana. Scopri con noi come prepare lo Sformato di cavolo nero su crema di cannellini!

Visitare il Mugello: cosa vedere e cosa fare

Il Mugello è una bellissima terra toscana in cui sorge Villa Campestri, una terra ricca di tradizioni, storia e natura. Vogliamo condurvi alla scoperta dei borghi più belli di questo territorio per visitare le chiese e le pievi assolutamente da non perdere. Ecco cosa vedere e cosa fare se vuoi visitare il Mugello!

Trippa e Lampredotto: Cosa Sono e Come Cucinarli

La Trippa e il Lampredotto sono due specialità culinarie italiane molto particolari in quanto provengono da frattaglie bovine. Entrambe fanno parte della tradizione gastronomica toscana ma a farla da padrone a Firenze è il Lampredotto, una vera e propria istituzione. Vediamo assieme cosa sono la Trippa e il Lampredotto e quali sono le migliori ricette […]