Blog

Pasqua 2020 in Toscana: cosa fare e dove andare

La pasqua 2020 in Toscana a Villa Campestri Olive Oil Resort

La Pasqua è una festa sentita e celebrata in tutta Italia, da nord a sud con tradizioni folcloristiche e ricette gastronomiche differenti ma tutte squisite. Scopri con noi cosa fare e dove andare per questa Pasqua 2020 in Toscana!

Perché festeggiamo la Pasqua

La Pasqua è una delle principali festività del cristianesimo e celebra la risurrezione di Gesù.

La data della Pasqua segue i cicli lunari e quindi è variabile di anno in anno. Essa determina anche la cadenza di altre celebrazioni come la Quaresima e la Pentecoste.

Durante i festeggiamenti di Pasqua in tutta Italia si organizzano rappresentazioni viventi, processioni, riti religiosi, feste popolari, rappresentazioni sacre, sagre e tradizioni folcloristiche.

Durante la notte del Venerdì Santo, ad esempio, le strade si illuminano di fiaccole e vengono attraversate da affollate processioni.

La Domenica di Pasqua invece si fanno volare le colombe e si “sparano” i fuochi d’artificio.

Le tradizioni gastronomiche della Pasqua in Italia

Durante la Pasqua esiste la piacevole abitudine di regalare uova di cioccolata, molto amate dai bambini.

In passato venivano regalate uova vere con il guscio colorato che simboleggiavano la rinascita.

Un dolce tipico di questa festività è la famosa colomba pasquale che ha due origini differenti, una lombarda e una siciliana.

Vi sono infatti due principali dolci cui fa riferimento la dizione “colomba pasquale”: la colomba pasquale inventata in Lombardia negli anni Trenta del 1900 e la colomba pasquale diffusa in Sicilia e chiamata anche i “palummeddi” o “pastifuorti”.

Entrambe fanno parte della tradizione del nostro paese e per questo sono state ufficialmente inserite nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani.

La colomba non è l’unico dolce che viene preparato durante la Pasqua, esistono diversi dolci pasquali tipici dell’Italia a seconda delle regioni di riferimento.

Pasqua 2020 in Toscana: cosa fare e dove andare

Associare la festa della Pasqua con un week-end in Toscana è sicuramente un’ottima idea per unire la gioia della festa a momenti di relax.

In Toscana sono molte le attività che si possono fare a Pasqua come visitare borghi medievali, fare golosi pranzi in famiglia in osterie di cucina tipica toscana, festeggiare la Pasqua a Firenze tra musei e shopping.

Un’altra valida alternativa in Toscana è festeggiare la Pasqua in campagna.

L’aria di primavera aumenta la voglia di festa, e festeggiare la Pasqua in campagna diventa un’occasione unica per festeggiare in famiglia e rilassarsi nella natura.

Le uova, il sole, i fiori, le campane, antiche case di campagna rendono la festa davvero unica. Poi la cosa più importante: la famiglia con i parenti, amici, adulti e bambini, tutti riuniti a celebrare la Pasqua.

E piccole dolcezze per accompagnare le chiacchiere e il caffè.

Festeggiare la Pasqua nella campagna toscana

Per riunire la famiglia e festeggiare la Pasqua in Toscana non c’è idea migliore di poter gustare un delizioso menù pasquale immersi nella campagna toscana in una Villa Rinascimentale a pochi chilometri da Firenze. Se anche voi volete realizzare questo desiderio vi aspettiamo a Villa Campestri Olive Oil Resort!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

La Ricetta della Granita Al Caffè di Villa Campestri

Quando le temperature salgono si ha voglia di qualcosa di fresco che possa rinvigorirci con gusto. Il gelato è sicuramente un classico ma a volte si preferisce qualcosa di più fresco e leggero, che si possa sorseggiare a bordo piscina. A Villa Campestri abbiamo la soluzione giusta, scopri subito la ricetta della Granita al Caffè!

Le Ricette di Villa Campestri: Tortello nero di patate al ragù’ di seppia

I tortelli di patate del Mugello sono una squisita ricetta tipica del territorio. La ricetta si tramanda di generazione in generazione ma è sempre aperta a nuove rivisitazioni. Scopri con noi la tradizione del tortello di patate del Mugello e unasquisita variante gourmet!

Il Lusso di un Resort dal Cuore che Batte

Le vacanze estive sono l’occasione giusta per concedersi momenti di relax in un luogo intimo, protetto e avvolto dalla quiete della natura toscana. Il Bonus Vacanze 2020 può aiutarti a scoprire la magia di Villa Campestri Olive Oil Resort e le bellissime emozioni che puoi vivere con noi!

Festa di San Giovanni in Toscana: Cosa Fare e Dove Andare

La ricorrenza di San Giovanni è un momento molto atteso a Firenze in quanto patrono della città. E’ anche l’occasione per godersi una giornata libera dal lavoro e organizzare una piacevole scampagnata di inizio estate. Scopri con noi cosa fare e dove andare per la Festa di San Giovanni!

I migliori percorsi trekking in Toscana

La primavera e l’estate portano con loro la voglia di camminare e riscoprire il rapporto con la natura. Scopri con noi quali sono i migliori percorsi trekking in Toscana!

Bonus Vacanze: Ecco Come Ottenerlo

Le vacanze 2020 saranno all’insegna del turismo di prossimità, alla riscoperta dell’Italia e dei suoi luoghi meravigliosi. In aiuto alle tante famiglie in cerca di località dove rilassarsi e godersi le vacanze in sicurezza arriva anche il Bonus Vacanze: ecco come ottenerlo.

5 Idee per le tue Vacanze nella Campagna Toscana

Dalle cime delle Alpi Apuane fino alle pianure della costa e della Maremma, la Toscana offre una grande varietà di paesaggi per la gioia degli amanti della natura. Ecco 5 Idee per le tue vacanze nella campagna toscana!

Le Ricette di Villa Campestri: Sushi di Montagna

Siamo tutti pazzi per il Sushi, piatto giapponese che è entrato definitivamente nelle abitudini gastronomiche di giovani e meno giovani. Ma per chi non amasse il pesce crudo? Per loro ecco il Sushi di Montagna!