Blog

Una breve guida alle mura più belle della Toscana

Castello di Monteriggioni in Toscana con Villa Campestri Olive Oil Resort

La Toscana, come del resto tutta l’Italia, fino all’Unità è stata divisa in più regni ognuno indipendente dall’altro e ognuno pronto a difendersi.

A ricordo dei tempi di divisione e lunghe lotte rimangono meravigliosi borghi e città fortificate con le loro alte mura sparsi per tutta la Toscana.

La Toscana dei Medici

Quando pensiamo alla regione della Toscana pensiamo subito alla famiglia che l’ha resa nota: I Medici.

La conquista della Toscana non è stata facile o immediata ma di bagnata di sangue e lotte intestine tra le città e una di loro non è mai caduta: Lucca.

Lucca, la città murata per eccellenza

Passeggiare, pattinare, correre o anche solo salire sulle mura di Lucca è una esperienza unica ed emozionante. I quattro chilometri di cinta muraria arborata che abbraccia questo gioiello di città sono completamente percorribili e originali.

Lucca è l’unica città in Toscana che non venne conquistata dalla famiglia Medici anche grazie alla sua cinta muraria cinquecentesca che infatti si trova tutt’ora intatta.

Monteriggioni, la più piccola cinta muraria

Molto piú piccole rispetto alle mura Lucca sono quelle di Monteriggioni, di andamento circolare chiudono un piccolo ma strategico borgo.

Monteriggioni si trova infatti a metà strada tra Siena e Firenze e fu per anni avamposto della Repubblica Senese per scopo difensivo.

Oggi è possibile percorrere parte delle mura che si affacciano sulle valli dell’Elsa e dello Staggia che dividevano un tempo Firenze da Siena.

Camminare sulle mura di Monteriggioni è il miglior modo per immergersi in un’atmosfera medievale e ammirare il paesaggio toscano.

Firenze e le mura Medievali

Il capoluogo della Toscana e città elettiva della famiglia Medici ha avuto molte cinte murarie nel corso dei secoli ma solo l’ultima, quella medievale, è più facilmente visibile.

Oggi giorno solo una parte delle antiche mura è ancora in piedi e non calpestabile.

Firenze è stata capitale d’Italia nei primi anni di unificazione ed è stata investita dal rinnovamento e ammodernamento di stampo europeo che ha distrutto una grande parte delle mura.

Solo nella zona dell’Oltrarno è visibile la cinta medievale della città mentre nel resto della città è stata sostituita dalle vie di circolazioni più moderne.

Nel piano urbanistico di fine Ottocento-primi Novecento è stato comunque deciso di salvare le torri principali delle vecchie mura e queste d’estate, di solito, sono visitabili!

Fiesole, tra le più antiche cinte murarie

Un’altra città che a lungo ha resistito al potere di Firenze è stata Fiesole. In questo caso non parliamo però dei Medici ma torniamo di molti secoli indietro, al tempo degli etruschi e dei romani.

Fiesole città di origine etrusca conserva un tratto di mura antichissime relative addirittura al IV Secolo a.C., alcuni tratti sono tutt’ora visibili. Questi tratti di mura non sono percorribile a piedi e non hanno più l’altezza originale ma mantengono un fascino unico.

Toscana regione di mura e torri

Questo breve elenco non è esaustivo di tutte le città, avamposti o fortificazioni che costellano la Toscana ma da un esempio della grande varietà di esse e dell’incredibile storia che vi si trova.

Ti aspettiamo a Villa Campestri per poter esplorare comodamente questa meravigliosa regione!

Quick Booking snippet


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

I Segreti Dell’Olio Vergine di Oliva: Benefici per la Salute e Consigli

L’olioextravergine dioliva toscano è un gioiello della gastronomia non solo per il suo gusto inconfondibile, ma anche per i suoi numerosi benefici per la salute. Questo prezioso elisir, risultato di una perfetta armonia tra natura e sapienza umana, racchiude segreti che trascendono il suo famoso ruolo in cucina.

Dall’Oliva all’Olio: Il Processo di Estrazione

Il viaggio per la creazione dell’olio extra vergine di oliva toscano è un’arte vera e propria che inizia con la raccolta delle olive e si conclude con la sua degustazione dopo un procedimento che rappresenta l’essenza della tradizione Toscana.

Guida agli Oliveti Toscani: Un Viaggio tra Gusto e Natura

Il paesaggiotoscano, con i suoi estesi oliveti, è una vera e propria culla di varietà e sapori in cui le caratteristiche uniche delle varietà diolive toscane si trasformano in un’olio extra vergine di oliva dal gusto prezioso e inconfondibile.

L’Oro Verde della Toscana: Scoprendo l’Olio Extra Vergine di Oliva

Immergersi nelle colline toscane significa scoprire un patrimonio inestimabile: l’olio extra vergine di oliva. Questo oro verde non è solo un simbolo della tradizione culinaria italiana, ma anche un ponte tra passato e presente, un tesoro che racchiude storie e culture millenarie.

Guida ai Siti UNESCO in Toscana

La Toscana, regione italiana nota per la sua ricchezza culturale e storica, ospita numerosi siti riconosciuti dall’UNESCO come Patrimonio dell’Umanità. Questi siti rappresentano non solo la bellezza architettonica e artistica della regione, ma anche la sua importante eredità storica.

Guida alla Cucina Italiana

La cucina italiana, celebrata in tutto il mondo, è un mosaico di sapori e tradizioni. Dalle colline ondulate della Toscana alle strade vivaci di Napoli, ogni regione contribuisce con la sua essenza unica a ciò che riconosciamo come cucina italiana. Questo viaggio culinario esplora come storia, cultura e diversità regionale hanno plasmato la rinomata gastronomia […]

Guida alla Degustazione di Vini in Toscana

La Toscana è rinomata a livello mondiale per la sua ricca tradizione vinicola, un patrimonio che affonda le radici in secoli di storia e cultura. In questo guida dettagliata che è come un vero e proprio viaggio enologico, scopriremo non solo i vini pregiati della regione, ma anche le tradizioni e i paesaggi che rendono […]

Vigneti Toscani da Visitare

Nel cuore dell’Italia, la Toscana è una delle regioni più emblematiche per la produzione di vino. Famosa per il suo paesaggio caratterizzato da dolci colline, cipressi e pittoreschi borghi, questa regione è anche un paradiso per gli amanti del vino. I vigneti toscani, nutriti da un terreno fertile e un clima ideale, danno vita a […]