Blog

Dove imparare ad andare a cavallo vicino a Firenze

Imparare ad andare a cavallo a Villa Campestri Olive Oil Resort

Per diventare buoni cavalieri non è necessario iniziare a praticare l’equitazione in tenera età, per questo l’equitazione è uno sport che presenta aspetti senza dubbio attraenti per tutti. Ecco quali sono i migliori posti dove imparare ad andare a cavallo vicino a Firenze!

Il rapporto tra il cavallo e l’uomo

Il cavallo ha giocato un ruolo fondamentale nella cultura dell’uomo.

Sappiamo che i primi a studiare il cavallo furono i Greci e i Romani grazie agli scritti di Senofonte, antichi saggi sull’arte dell’equitazione e sull’addestramento del cavallo.

Furono i Celti però ad inventare l’arte della ferratura, applicando una suola metallica sotto lo zoccolo con i chiodi, metodo che, rispetto a quello dei romani che legavano la suola, consentiva di percorrere lunghe distanze su ogni tipo di terreno.

La successiva invenzione della staffa fornì invece al cavaliere un nuovo e più solido assetto sul cavallo.

Nel Rinascimento l’equitazione divenne un’arte e l’Italia divenne un polo d’attrazione per tutta l’Europa.

Toscana a cavallo: i butteri della Maremma

Il rapporto tra il cavallo e la Toscana è davvero molto stretto, basti pensare che in Maremma esistono ancora oggi dei veri e propri “cowboys” italiani. Sono i “butteri”, che vivono come un tempo preservando antiche tradizioni di allevatori di vacche maremmane.

Il termine “buttero” deriva probabilmente dal greco “Bùtoros” che significa “conduttore di buoi”

Nella vecchia azienda agro-pastorale era l’unico ad avere il diritto alla cavalcatura dopo il padrone, praticamente vivendo un’intera vita a cavallo.

Quando il buttero non era a cavallo dimorava nelle caratteristiche capanne di rami e frasche, a pianta circolare o allungata, con all’interno un cerchio di pietre per il fuoco, una pentola sospesa su pali e degli spartani giacigli sollevati da terra.

Dove imparare ad andare a cavallo vicino a Firenze

Oggi andare a cavallo in Toscana è molto più confortevole rispetto alla dura vita dei butteri della maremma.

L’equiturismo, infatti, è uno dei modi migliori per vivere e conoscere la natura, in armonia e rispetto con l’ambiente.

Ci consente di assaporare appieno il territorio che si attraversa con tempi e ritmi di percorrenza “naturali” scanditi dalle nostre esigenze e da quelle del nostro cavallo.

Fare turismo a cavallo significa entrare in relazione con il cavallo divenendo quasi un tutt’uno con lui. Viaggiare insieme tra panorami incontaminati attraversare montagne colline e vallate.

Oggi in Italia il movimento è in netto aumento e offre a tutti gli appassionati numerosi centri

equestri che propongono vari servizi come:

  • Lezioni di equitazione;
  • Trekking e passeggiate a cavallo;
  • Viaggi e vacanze a cavallo;
  • Weekend a cavallo.

Anche se il trend del turismo in sella è in aumento tante persone ancora non conoscono la bellezza di immergersi nella natura insieme ad un cavallo.

Viaggiare a cavallo significa rispettare i tempi della natura, stabilire un feeling e una relazione con l’animale, apprezzare le piccole cose e riscoprirne la bellezza.

Vacanza a cavallo in Toscana

La Toscana è da sempre terra di grande tradizione equestre, basti pensare alla Maremma e ai suoi famosi cowboy, i “butteri”!

Non solo in Maremma ma in tutta la regione è possibile praticare turismo equestre e vivere splendide vacanze a cavallo in Toscana.

Sono tanti gli itinerari riportati alla luce, oggi percorribili attraverso splendide cavalcate.

Per tutti coloro che si avvicinano al mondo dell’equitazione ecco i centri migliori dove poter imparare:

Centro Ippico Toscano

Immerso nel verde del Parco delle Cascine

La Valle Equitazione

Nelle colline sopra Firenze

ASD Riding Club Firenze

Nel comune di Bagno a Ripoli (meno di 15km da Firenze)

Scuola Equestre Espona

Dove i cavalli vivono in branco e liberi nel pascolo

Maneggio Black Horse

Nel cuore del verde Mugello a pochi chilometri da Firenze

Resort per una vacanza in Toscana e passeggiate a cavallo

Il territorio del Mugello si presta per piacevoli escursioni a cavallo o per iniziare cimentarsi nell’arte dell’equitazione grazie alle lezioni di preparatissimi maestri.

Ti permette infatti di praticare dello sport mantenendo una buona forma fisica ma anche un buono stato mentale, grazie alla rinvigorente e rigenerante azione della natura.

Passeggiare a piedi o sul dorso di un animale in mezzo alla natura permette infatti di rilassarsi e liberandosi da preoccupazioni, pensieri e stress.

In quest’ottica Villa Campestri Olive Oil Resort si configura come il Resort ideale per una vacanza in Toscana e passeggiate a cavallo, grazie alla sua incontaminata natura fatta di colline e valli e dalla presenza di un vicinissimo centro di equitazione, il Maneggio Balck Horse.

Se state cercando un luogo dove imparare ad andare a cavallo vicino a Firenze vi aspettiamo a Villa Campestri Olive Oil Resort!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Trippa e Lampredotto: Cosa Sono e Come Cucinarli

La Trippa e il Lampredotto sono due specialità culinarie italiane molto particolari in quanto provengono da frattaglie bovine. Entrambe fanno parte della tradizione gastronomica toscana ma a farla da padrone a Firenze è il Lampredotto, una vera e propria istituzione. Vediamo assieme cosa sono la Trippa e il Lampredotto e quali sono le migliori ricette […]

Escursioni nel Mugello

Il Mugello è un territorio verde in cui splendide vallate si alternano a dolci colline e monti dal grande fascino. A pochi chilometri da Firenze è il luogo ideale per vivere indimenticabili emozioni a piedi, a cavallo o in bici. Scopri con noi le più belle escursioni in Mugello!

Piscina nella Campagna di Firenze: dove andare?

Quando arriva il caldo vivere la città diventa davvero difficile in quanto le temperature salgono talmente tanto che l’unica cosa possibile è unafuga verso luoghi più freschi. In questi casi non c’è niente di meglio di una giornata da trascorrere in piscina nella campagna di Firenze, ecco dove andare.

La Ricetta della Granita Al Caffè di Villa Campestri

Quando le temperature salgono si ha voglia di qualcosa di fresco che possa rinvigorirci con gusto. Il gelato è sicuramente un classico ma a volte si preferisce qualcosa di più fresco e leggero, che si possa sorseggiare a bordo piscina. A Villa Campestri abbiamo la soluzione giusta, scopri subito la ricetta della Granita al Caffè!

Le Ricette di Villa Campestri: Tortello nero di patate al ragù’ di seppia

I tortelli di patate del Mugello sono una squisita ricetta tipica del territorio. La ricetta si tramanda di generazione in generazione ma è sempre aperta a nuove rivisitazioni. Scopri con noi la tradizione del tortello di patate del Mugello e unasquisita variante gourmet!

Il Lusso di un Resort dal Cuore che Batte

Le vacanze estive sono l’occasione giusta per concedersi momenti di relax in un luogo intimo, protetto e avvolto dalla quiete della natura toscana. Il Bonus Vacanze 2020 può aiutarti a scoprire la magia di Villa Campestri Olive Oil Resort e le bellissime emozioni che puoi vivere con noi!

Festa di San Giovanni in Toscana: Cosa Fare e Dove Andare

La ricorrenza di San Giovanni è un momento molto atteso a Firenze in quanto patrono della città. E’ anche l’occasione per godersi una giornata libera dal lavoro e organizzare una piacevole scampagnata di inizio estate. Scopri con noi cosa fare e dove andare per la Festa di San Giovanni!

I migliori percorsi trekking in Toscana

La primavera e l’estate portano con loro la voglia di camminare e riscoprire il rapporto con la natura. Scopri con noi quali sono i migliori percorsi trekking in Toscana!