Blog

Piscina nella Campagna di Firenze: dove andare?

Piscina nella campagna di Firenze di Villa Campestri Olive Oil Resort

Quando arriva il caldo vivere la città diventa davvero difficile in quanto le temperature salgono talmente tanto che l’unica cosa possibile è unafuga verso luoghi più freschi. In questi casi non c’è niente di meglio di una giornata da trascorrere in piscina nella campagna di Firenze, ecco dove andare.

I migliori modi per fuggire al caldo della città

Durante l’estate le temperature in città riescono a raggiungere picchi davvero elevati superando anche i 40 gradi centigradi.

L’asfalto, le strade, le piazze, tutto diventa caldissimo ed è quasi impossibile trascorrere giornate piacevoli al loro interno.

Durante la settimana il lavoro ci obbliga sicuramente a rimanere in città ma appena arriva il week-end diventa quasi necessario rifugiarsi verso luoghi più freschi.

Firenzeè famosa per le sue temperature elevate che, in alcuni casi, raggiungono o si avvicinano ai picchi nazionali. Chi vive in città, o vi si trova per turismo, ha però dalla sua parte qualche buona idea per rinfrescarsi e trascorrere una giornata rinvigorente.

Ecco quali sono i migliori modi per fuggire al caldo della città:

  • una fuga verso il mare (Livorno dista circa 90 Km.);
  • un’escursione sulle vette toscane alla ricerca di temperature più miti;
  • una giornata in piscina nella campagna di Firenze.

Il territorio di Firenze è decisamente molto verde e permette facilmente di trovare località montane ad altezze abbastanza elevate per trovare refrigerio e concedersi piacevoli escursioni a piedi, in bici o a cavallo.

Il Mugello, ad esempio, offre innumerevoli località montane per fare del turismo, scoprire le specialità enogastronomiche oppure praticare sport all’aria aperta. Tutto alle fresche temperature tipiche delle alture.

In alternativa l’acqua è sicuramente un ottimo metodo per rinfrescarsi, che sia di mare, di fiume o di piscina.

Piscina nella Campagna di Firenze: ecco dove andare

Scegliere una piscina immersa nella dolce campagna vicino Firenze come fuga dalla calura estiva è decisamente una buona idea.

Raggiungere il mare richiede il dover fare più strada e fare il bagno nei fiumi potrebbe non essere consono a tutti, soprattutto ai non esperti nuotatori o alle famiglie con bambini.

Un’ottima occasione per godersi una giornata di totale relax, in piena sicurezza e potendo contare su servizi ed assistenza.

La campagnacirconda l’intera città ed è facilmente raggiungibile sia dal fiorentino ma anche dai numerosi turisti che decidono di visitare la “Culla del Rinascimento” nei mesi più caldi.

Molti agriturismi e strutture offrono il servizio di accesso alla propria piscina, Villa Campestri lo fa con uno stile tutto suo.

Non solo accesso giornaliero alla piscina panoramica ma dei veri e propri Pic-Nic in piscina. Sarete immersi in 124 ettari di parco, potrete trascorrere un’intera giornata in piscina gustando un delizioso pic-nic.

Vi forniremo tutto il necessario per la vostra giornata di relax: cestino pic-nic con prosciutto e melone, affettati e formaggi, una coppa di frutta fresca, acqua, soft drink e i teli per la piscina.

Vi aspettiamo nella nostra piscina immersa nella campagna

A pochi chilometri da Firenze potrete trovare un angolo di paradiso dove la quiete e l’intimità sono di casa. Per una fuga dalla calura estiva vi aspettiamo a Villa Campestri Olive Oil Resort!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Marrone del Mugello: una specialità davvero gustosa!

Ottobre in Toscana è il tempo della raccolta delle castagne: nel Mugello in particolare esiste un tipo di castagna diverso dalle altre, il Marrone. Scopri la sua storia e le sue proprietà!

Autunno in Mugello: tra natura, arte, sport e prodotti tipici

altL’Autunno è una stagione magica per la Toscana: la natura si tinge di mille colori, l’aria si fa più tepida e la luce assume sfumature dorate. Un periodo ideale per una vacanza in Mugello, dove natura e storia fanno da protagoniste, e dove è possibile praticare sport all’aria aperta.

Ragù di cinghiale: la ricetta toscana per eccellenza

In Italia il cibo è culto e, a seconda della regione, i piatti tradizionali possono variare, dai tipici piatti di pasta, come tagliatelle lasagne e gnocchi, a specialità quali formaggi e dolci fino ad arrivare alla famigerata ricetta toscana del ragù di cinghiale.

La Ricetta Classica per la Torta di Mele

E’ Tempo di Mele qui a Campestri e le temperature che iniziano ad abbassarsi aumentano la voglia di coccole, magari gustando uno squisito dolce fragrante fatto in casa. Ecco per voi la ricetta classica per una Torta di Mele deliziosa!

La Via del Latte nel Mugello

altTra i prodotti tipici più conosciuti del Mugello c’è sicuramente il latte: in queste terre infatti, le mucche vengono allevate in pascoli aperti, nutrite con foraggi di qualità, e questo permette di ottenere un latte buono e genuino.

Scopri San Piero a Sieve nel Mugello

Il Mugello è un territorio ricco di numerosi borghi medievali dall’incredibile fascino. Vieni con noi alla scoperta di San Piero a Sieve!

Foliage in Toscana: Scopri l’Autunno nei Boschi più Belli

Quando arriva l’autunno il bosco cambia colore e la natura crea spettacolari paesaggi in cui diventa magico immergersi. È il fenomeno del Foliage che in Toscana regala emozioni davvero uniche. Vivi il Foliage in Toscana e scopri l’autunno nei boschi più belli.

Perché il Pane Toscano è senza sale?

Il pane in tutta Italia è un alimento fondamentale, sempre presente sulla tavola a pranzo e cena. Ma ogni regione ha le sue specialità, scopri assieme a noi le caratteristiche del pane toscano e perché è senza sale.