Blog

Visitare Arezzo e dintorni

visitare arezzo

Arezzo è una città molto antica, nata nelle epoche storiche precedenti l’insediamento degli Etruschi. Quando i Romani la conquistarono trovarono già una forte identità locale e la usarono per trasformarla in una capitale militare e commerciale. Fu il centro della espansione dell’impero e da allora la sua importanza non è mai venuta meno. I suoi abitanti la considerano una “piccola Roma” e non hanno tutti i torti. Le magnifiche chiese e i palazzi del centro storico fanno concorrenza, e non per modo di dire, sia alla capitale che alla vicina Firenze. E poi c’è la provincia con le sue infinite meraviglie. Basti citare, tra i comuni che ne fanno parte, Cortona, Montevarchi, Poppi, Anghiari.

Cosa visitare ad Arezzo

Come detto le chiese di Arezzo sono i monumenti più preziosi in assoluto.

A partire dalla cattedrale gotica dedicata ai Santi Pietro e Donato, a Santa Maria della Pieve con le sue architetture medievali così splendidamente conservate, per poi proseguire con San Domenico che ospita il famoso “crocifisso di Cimabue”, o il santuario di Santa Maria delle Grazie, o ancora l’Annunziata.

Poi ci sono gli eleganti palazzi, i monasteri (Badia delle Sante Flora e Lucilla, San Veriano, Sargiano) e l’archeologia, con il bellissimo anfiteatro romano. Da non perdere la Fortezza Medicea, la casa del Vasari e la ben più famosa Casa di Petrarca.

Per chi ama la natura, i sentieri da seguire intorno ad Arezzo sono quelli che conducono alle dolci colline circostanti. Sono diversi, e tutti facenti parte del programma di trekking “dei poggi”. Alcune piste seguono i vecchi tracciati ferroviari, come la Arezzo-Fossato di Vico.

Cosa visitare in provincia di Arezzo

Il centro più affascinante della provincia di Arezzo è Cortona.

Questa cittadina gareggia in bellezza col capoluogo, grazie alle sue magnifiche chiese medievali (il Duomo dell’Assunta, San Francesco, San Cristoforo, Santa Margherita, San Benedetto, Santuario Madonna del Bagno …) e decine di ville signorili che si completano, spesso, con parchi sontuosi e con deliziosi belvedere affacciati sulla campagna toscana.

Cortona è anche ricca di siti archeologici, soprattutto tombe di epoca etrusca e romana.

L’intera Anghiari è un monumento visibile, dato che il suo centro medievale arroccato sui colli è inserito tra i borghi più belli d’Italia.

A Montevarchi si va per ammirare i conventi e i chiostri medievali, mentre a Poppi svetta il bellissimo castello dei Guidi.

E ancora, andate a visitare Sansepolcro (il “borgo dei pittori” da cui proveniva Piero della Francesca), oppure Castiglion Fiorentino con il museo archeologico e la Torre del Cassero.

Da non perdere …

Non perdetevi i paesaggi della Valdichiana, i sentieri naturalistici che girano intorno a Cortona passando per Eremo Celle, Sentiero dei Mulini, l’Alta di Sant’Egidio e la Strada Basolata Romana.

Arezzo provincia condivide con la vicina Emilia-Romagna un bellissimo parco naturale, il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.

Per quanto riguarda la tradizione, un assaggio è dovuto ai prodotti tipici come le bistecche aretine, condite con ottimo olio locale, i dolci di Cortona, l’immancabile castagnaccio e i vini della miglior tradizione toscana.

Quick Booking snippet


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Ristoranti Mugello: una guida completa

I ristoranti di Mugello sono una delle principali attrattive per i turisti e per i visitatori dei vari borghiche questa areasituata a Nord di Firenze offre.

Musei a Firenze con cani: dog sitter per intrattenere gli amici a 4 zampe

Visitare i musei a Firenze insieme ai propricani zampe finalmente si può. In realtà, non è mai esistita una norma che vietasse l’accesso dei visitatori in compagnia dei propri amici a 4 zampe. Infatti, secondo quanto stabilito dal regolamento della polizia veterinaria, è possibile far accedere i propri animali nei luoghi aperti al pubblico, semplicemente […]

Monte Falterona: la Sorgente dell’Arno

L’Arno è il principale fiume della Toscana ed ha una lunghezza di 241 km. È l’ottavo fiume più lungo d’Italia, ma il secondo nella classifica per estensione, dopo il Tevere, se consideriamo l’Italia peninsulare. La sorgente del fiume Arno, definita anche “Capo d’Arno”, si trova sul Monte Falterona, in corrispondenza del comune Pratovecchio Stia, a […]

Frittelle di riso toscane: curiosità e ricetta

Le Frittelle di riso toscane, conosciute anche con il nome di Frittelle di San Giuseppe, insieme alle Zeppole sono il dolce tradizionale della Festa del papà. Allo stesso tempo, essendo un dolce fritto, è molto ricercato e proposto nei ristoranti più rinomati d’Italia. Le origini delle Frittelle di riso toscane risalgono al XV secolo, in […]

Duomo di Siena: Pavimento, Pulpito e tutte le sue Meravi­glie

Fra le grandi opera dell’architettura sacra medievale europea, un posto d’onore lo merita sicuramente il duomo di Siena.La prima parte della costruzione venne probabilmente edificata nella seconda metà del 1100, se si dà credito a notizie successive che parlano di una sua consacrazione nell’anno 1179 da Papa Alessandro III, dopo la pace con Federico Barbarossa. […]

David di Michelangelo a Firenze: storia ed informazioni utili

Il David di Michelangelo è una delle sculture più importanti nel panorama artistico italiano ed internazionale e rappresenta il simbolo della virilità e bellezza maschile. Questa scultura, realizzata in marmo dal celebre Michelangelo Buonarroti, tra il 1501 e il 1504, è conservata nella Galleria dell’ Accademia a Firenze. La statua marmorea rievoca il personaggio biblico […]

Carlo Collodi: il Fiorentino Padre di Pinocchio

Chi non conosce Pinocchio? In effetti, forse il burattino di legno era più noto ai bambini di qualche generazione fa, ma il classico cartone animato Disney, ha fatto sì che non venga dimenticato, anche in questa epoca digitale. Bisogna anche dire che il Pinocchio che in molti abbiamo in mente è proprio quello Disney, che […]

Chianciano Terme, tra Benessere e Turismo

Storia, cultura, natura, benessere: tutto questo è Chianciano Terme. Nelle terre di Siena, tra la Val di Chiana e la Val d’Orcia, fra le dolci colline dei vigneti di Montepulciano, non lontana dallo splendido borgo rinascimentale di Pienza, Chianciano offre al turista che sia un single, coppia o una famiglia, la vacanza ideale. Una località […]