Blog

Perché passare Capodanno in un agriturismo toscano

L'agriturismo in Toscana per il Capodanno

Sempre più persone scelgono di festeggiare l’arrivo del nuovo anno lontano dal caos delle grandi piazze, in location più isolate e tranquille. Scopri perché passare Capodanno in un agriturismo toscano è un’ottima idea!

Festeggiare il Capodanno a Firenze

Firenze è una città che offre molte occasioni per festeggiare alla grande il Capodanno.

Dalle feste in piazza, ai grandi concerti ce ne è davvero per tutti i gusti e il divertimento è assicurato.

Tutta la città si trasformerà in un vero e proprio palcoscenico dove ogni piazza sarà dedicata ad uno specifico genere musicale. Danza, acrobazie e giochi di luce arricchiranno l’offerta di intrattenimento per la notte del 31 dicembre.

Anche i locali più in voga di Firenze sono pronti per offrire una serata indimenticabile con la pista da ballo attiva fino al mattino.

Ma non tutti amano festeggiare il nuovo anno nelle grandi piazze o nei luoghi affollati, dove le masse sono rumorose e particolarmente movimentate.

C’è invece chi preferisce attendere il nuovo anno lontano dalla frenesia, in una piacevole serata accompagnata magari da una cucina raffinata e una selezione di ottimi vini.

Anche in questo caso Firenze offre tante possibilità in quanto i ristoranti tipici sono pronti per deliziare ogni palato proponendo cenoni di San Silvestro all’insegna dei tipici sapori regionali.

Sempre più persone però alla buona cucina toscana accompagnano anche un’ambientazione piacevole e rilassante, vicina alla città ma fuori dal caos. In questo caso passare Capodanno in un agriturismo toscano è sicuramente la scelta giusta.

Ecco perché passare Capodanno in un agriturismo toscano!

Sempre più persone scelgono di passare il cenone di Capodanno in campagna, alla ricerca dei sapori della tradizione e di tranquillità lontano dalle città.

Riscoprire il contatto con la natura e la voglia di stare insieme nella quiete della campagna rispetto al chiasso massivo delle città è un bisogno sempre più vivo. Ecco perché sempre più persone scelgono di passare il Capodanno in un agriturismo toscano.

Uno dei richiami principali è sicuramente l’offerta enogastronomica che negli agriturismi toscani si basa sulle consolidate tradizioni dei piatti locali. Ottima cucina ed eccellenti vini, una combinazione perfetta per deliziare ogni palato.

Abbinare il cenone di San Silvestro con un pernottamento nella campagna toscana renderà l’esperienza ancora più indimenticabile, l’occasione giusta per godersi qualche giorno di meritato relax in dolce compagnia oppure con amici.

Approfittare delle vacanze natalizie per passare il Capodanno in toscana può trasformarsi in una mini-vacanza rigenerante ideale per iniziare alla grande il nuovo anno.

Senza contare delle tante attività che in agriturismo si possono fare come corsi di cucina, degustazioni di olio e vino, lezioni di equitazione, massaggi benessere e molto altro.

Il tutto può essere accompagnato dalla visita a qualche meraviglioso borgo medievale tipico delle campagne toscane.

In poche parole, passare Capodanno in un agriturismo toscano può trasformarsi un vero e proprio sogno.

Festeggia l’arrivo del nuovo anno nella campagna toscana

Se anche tu vuoi festeggiare l’arrivo del nuovo anno circondato dalla natura e gustando una cucina prelibata allora ti aspettiamo nel Mugello a Villa Campestri Olive Oil Resort.

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

GP Mugello 2020: Virtuale o in Pista?

Il Moto GP del Mugello è uno degli eventi più attesi per gli amanti delle due ruote. Ogni anno migliaia di appassionati arrivano nel Mugello da tutto il mondo per seguire e supportare il proprio campione. Quest’anno l’evento potrebbe essere rinviato o annullato e in molti si chiedono se il GP Mugello 2020 sarà Virtuale […]

Matrimonio in Toscana? Ecco le migliori location del Mugello

Sposarsi in Toscana è il sogno di molte giovani coppie di tutto il mondo. Poter trascorrere il giorno più bello della propria vita e pronunciare il fatidico sì, in una terra così ricca di arte, storia, buon cibo e ospitalità rende ancora più indimenticabile un giorno così speciale. Quindi alla domanda “Matrimonio in Toscana?” noi […]

Le Ricette di Villa Campestri: Ravioli di Peposo su crema di cipolle rosse di Tropea

altQuesto mese Chef Roberto Zanieri, alias Jerry, ha scelto per voi una ricetta un po’ più complicata ma il cui risultato lascerà i vostri ospiti senza parole: sono i Ravioli di Peposo su crema di cipolle rosse di Tropea, piatto speciale di Villa Campestri Olive Oil Resort!

Passare il ponte del 25 Aprile in Toscana: cosa fare e dove andare

Il 25 aprile, oltre ad essere una data storicamente importante per tutta l’Italia, è anche un’ottima occasione per festeggiare la liberazione con una gita fuori porta. Tra eventi, concerti e manifestazioni scopri dove andare per il ponte del 25 Aprile!

Pasqua 2020 in Toscana: cosa fare e dove andare

La Pasqua è una festa sentita e celebrata in tutta Italia, da nord a sud con tradizioni folcloristiche e ricette gastronomiche differenti ma tutte squisite. Scopri con noi cosa fare e dove andare per questa Pasqua 2020 in Toscana!

Olio extravergine d’oliva di qualità: una guida veloce per riconoscerlo

Si parla molto delle qualità che un olio extravergine di oliva deve avere ma spesso le informazioni sono parziali e non complete. Ecco quindi una guida veloce per riconoscere l’olio extravergine di oliva!

Carnevale in Toscana: come passarlo nel Mugello

Il Carnevale è un momento magico ricco di allegria che sempre di più diverte grandi e piccini. Scopri con noi di Villa Campestri Olive Oil Resort quali sono i posti più belli in Toscana dove festeggiare il Carnevale e come passarlo nel Mugello!

San Valentino in Toscana: cosa fare e dove andare

Il 14 febbraio è San Valentino, la festa dedicata a tutti gli innamorati. Ecco le nostre proposte per passare la festa di San Valentino 2020 in modo romantico e originale!