Blog

Diotto: la festa della fondazione di Scarperia

La scorsa settimana vi abbiamo parlato delle Giornate Rinascimentali, preludio al Diotto, una delle festa più importanti del Comune di Scarperia, nel Mugello. Il Diotto (Di-Otto) viene festeggiato appunto l’8 settembre e ricorda quanto avvenuto lo stesso giorno del 1306 quando la Repubblica di Firenze fondò Scarperia, denominandola Castel San Barnaba, e insediandovi la figura del Vicario, colui che deteneva i poteri amministrativi e giuridici sulla città e sul territorio circostante.Ogni anno, la sera dell’8 settembre alle 21, le porte del Palazzo Pretorio di Scarperia si aprono per far uscire il corteo storico: in testa è la figura del Vicario uscente, seguita da notai, dame, cavalieri, musici e sbandieratori che percorrono la città fino a porta fiorentina, dove viene accolto il nuovo Vicario; quest’ultimo è scortato da una rappresentanza del Calcio Storico Fiorentino a ricordare proprio il potere di Firenze su Scarperia.

I due cortei si dirigono poi verso Palazzo Vicario dove il nuovo arrivato presta giuramento alla Repubblica Fiorentina e dove, subito dopo, si svolge il momento più importante della festa, il Palio del Diotto.

E’ il Vicario uscente a dare inizio alle gare: i 4 rioni finalisti si sfidano nel lancio dei coltelli, tiro alla fune, palo della Cuccagna, corsa sui mattoni e corsa sulle bigonce. Il rione vincente si aggiudica il Palio, che cambia ogni anno. Ad intervallare i giochi è lo spettacolo di musici e sbandieratori, in turbinio di colori e musica che porta indietro nel tempo all’epoca del Medioevo.

Se volete rivivere le atmosfere del Medioevo toscano, il Diotto è una delle feste del Mugello da non perdere. Se volete sapere come partecipare , lo staff di Villa Campestri Olive Oil Resort è a vostra disposizione.

(Foto di Andrea Lapi)

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Ristoranti stellati a Firenze: lista completa 2020

Firenze è rinomata in tutto il mondo per la sua ottima cucina toscana, ma il piacere aumenta quando si sceglie un ristorante stellato. Ecco la lista completa 2020 dei Ristornati stellati a Firenze!

Dove passare un soggiorno romantico in Toscana

Spesso si ha bisogno di staccare dalla frenesia della vita quotidiana e si ha necessità di ritrovare l’intimità e il calore di coppia. La soluzione ideale potrebbe essere passare un week-end in un luogo da favola in compagnia della dolce metà. Scopri dove passare un soggiorno romantico in Toscana!

I migliori musei da visitare a Firenze con i bambini

Se non siete mai stati a Firenze è il momento di rimediare in quanto è una città bella in ogni stagione che offre moltissimo ai turisti ed ha sempre una particolare attenzione per i suoi piccoli ospiti. Scopri con noi quali sono i migliori musei da visitare a Firenze con i bambini!

Perché passare Capodanno in un agriturismo toscano

Sempre più persone scelgono di festeggiare l’arrivo del nuovo anno lontano dal caos delle grandi piazze, in location più isolate e tranquille. Scopri perché passare Capodanno in un agriturismo toscano è un’ottima idea!

I Villaggi e le Case di Babbo Natale più belle in Toscana

Il Natale è alle porte e in tutta la regione l’atmosfera di festa ha contagiato città e borghi medievali. Scopri con noi i Villaggi e le Case di Babbo Natale più belle in Toscana!

Cosa puoi fare a Villa Campestri: scopri tutte le nostre attività

Un Resort immerso nella campagna toscana alle porte di Firenze può davvero offrire tanti stimoli e molte cose da fare. Se ti stai chiedendo cosa puoi fare a Villa Campestri allora scopri con noi tutte le nostre attività!

Perché passare una vacanza a Villa Campestri

Villa Campestri è una antica Villa Rinascimentale immersa nel verde del Mugello a pochi chilometri da Firenze. Sempre di più la Toscana viene scelta come meta per le vacanze, scopri perché passare una vacanza a Villa Campestri!

I momenti più belli del 2019 passati con voi! Parte 2

Le emozioni passate in piacevole compagnia sono ricordi indelebili che non svaniscono mai. Riviviamo ancora una volta i momenti più belli del 2019 passati con voi!