Blog

Quali sono i maggiori esponenti dell’arte toscana?

I maggiori esponenti dell’arte toscana con Villa Campestri Olive Oil Resort

La Toscana è una regione che ha dato i natali a moltissimi artisti riconosciuti a livello mondiale. Nei secoli, questa regione è stata protagonista di floridissimi scambi commerciali, oltre che teatro di alcune delle corti più raffinate che la storia europea abbia visto. Tutto questo si riscontra attraverso le opere d’arte, che hanno abbracciato i campi della letteratura, della pittura, della scultura e perfino dell’architettura. Arrivando, nei casi più famosi, a toccare vette di rara genialità.

I padri della lingua italiana

Come piace molto ricordare a tanti fiorentini, è nel capoluogo della regione che sono nati i grandi autori che per primi hanno scelto di scrivere nella lingua volgare, dalla quale si è poi evoluto l’italiano moderno.

Esponente di spicco del dolce stil novo, Guido Cavalcanti fu contemporaneo e grande amico di Dante. Quest’ultimo, invece, non solo fu l’autore della Divina Commedia, ma si dedicò con trasporto anche alla vita politica della città di Firenze, nell’epoca delle dispute tra guelfi e ghibellini.

Proprio per questo compose in esilio quella che viene considerata la più grande opera letteraria italiana che è anche uno spaccato, spesso etico e morale, della fervente cultura medievale.

Francesco Petrarca nacque invece ad Arezzo e seguì la corrente stilnovista, celebrando nel Canzoniere la passione per Laura.

Giovanni Boccaccio èconsiderato dagli studiosi come il maggior prosatore europeo del suo tempo. Ironico e acuto, è autore di numerose opere, tra le quali spicca il famosissimo Decameron.

I pittori e gli scultori che hanno abbellito l’Italia

La città di Firenze ha dato i natali anche a numerosi artisti figurativi, come Cimabue, maestro di Giotto e da lui superato. La loro sintesi artistica arriva con Masaccio, che riesce a ricombinare i volumi di Giotto secondo le prospettive inventate dal Brunelleschi, includendo la forza plastica delle pose di Donatello, scultore e architetto.

Proprio per questo motivo è considerato fondamentale per il Rinascimento fiorentino, iniziato nel Quattrocento e portato avanti prima da Michelangelo Buonarroti, pittore e scultore, e poi, nel secolo successivo, da esponenti come Sandro Botticelli.

Quest’ultimo è conosciuto in particolare per la sua Venere e per l’opera che rappresenta La primavera.

Uno degli artisti che ancora oggi risultano più enigmatici e geniali è, senza ombra di dubbio, Leonardo da Vinci. Non a caso viene considerato come la persona che meglio ha incarnato lo spirito italiano del Rinascimento, abbracciando nelle sue ricerche una grandissima quantità di argomenti e interessi.

Basta sapere che Leonardo fu scienziato, filosofo, architetto, pittore, scultore, disegnatore, trattatista, scenografo, matematico, anatomista, botanico, musicista, ingegnere e progettista.

Nell’Ottocento e Novecento la Toscana è tornata alla ribalta nel mondo dell’Arte, grazie a due pittori fondamentali, entrambi nati nella città di Livorno. Si tratta del macchiaiolo Giovanni Fattori, che fu pittore e incisore e di Amedeo Modigliani, pittore e scultore celebre soprattutto per le donne da lui dipinte, caratterizzate da linee affusolate e slanciate.

Un viaggio in Toscana alla scoperta delle sue arti

La Toscana, e in particolare Firenze, hanno un patrimonio artistico e culturale davvero enorme, tutt’oggi ancora vivo e fertile.

Se anche tu vuoi scoprire la Toscana e i suoi grandi artisti ti aspettiamo a Villa Campestri Olive Oil Resort!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

I laghi per la pesca sportiva nel Mugello

Ci sono alcune zone del territorio italiano dove la pratica di determinate attività sportive raggiunge il suo massimo. Appassionati, principianti e professionisti si riversano in massa in questi luoghi. I laghi per la pesca sportiva nel Mugello rappresentano un approdo sicuro per i cultori del genere. La varietà di specie è notevole e ciò spinge […]

Giotto, il pittore toscano entrato nel mito

Tra gli artisti che sono nati in Toscana, ci sono moltissimi pittori che hanno segnato in maniera indelebile la Storia dell’Arte. Questo è dovuto al fatto che non solo hanno rivoluzionato il modo di rappresentare la realtà, ma anche perché hanno saputo influenzare profondamente le produzioni artistiche. Questo vale sia per quelle ad essi contemporanee, […]

In viaggio alla scoperta dei prodotti tipici toscani

Come tutte le regioni dell’Italia, anche la Toscana può vantare una ricchissima offerta di prodotti tipici, prelibati e saporiti, degni di ogni palato fine. Inoltre questo territorio è caratterizzato sia da paesaggi meravigliosi, sia da patrimoni artistici e culturali di inestimabile valore. Dunque non c’è da meravigliarsi se la Toscana è ogni anno la meta […]

Il pecorino toscano, formaggio DOP dal sapore inconfondibile

Tra i prodotti che la ricchissima tradizione gastronomica della Toscana può offrire, rientra senza dubbio il pecorino toscano DOP. Si tratta di un formaggio ovino davvero molto saporito e per questo apprezzato dalle buone forchette.

Arte e Storia si incontrano a Vicchio

quale vivono poco più di 8000 abitanti. Si tratta del luogo in cui ebbero origine due pittori fondamentali per la storia dell’arte italiana. Questi sono Giotto, vissuto tra ‘200 e ‘300 e di cui si conserva ancora la casa natale all’interno del comune, e il Beato Angelico, che operò durante il Rinascimento quattrocentesco. I soggiorni […]

Valle del Mugello, la meta perfetta per gli appassionati di moto

Immersa nella campagna Toscana la valle del Mugello ospita il famoso autodromo internazionale del Mugello. Si tratta di un circuito automobilistico e motociclistico italiano, il Mugello Circuit che si compone di 15 curve ed è lungo 5245 metri, per una superficie totale di quasi 170 ettari. Attualmente è proprietà della casa automobilistica Ferrari, che l’ha […]

Quali sono i maggiori esponenti dell’arte toscana?

La Toscana è una regione che ha dato i natali a moltissimi artisti riconosciuti a livello mondiale. Nei secoli, questa regione è stata protagonista di floridissimi scambi commerciali, oltre che teatro di alcune delle corti più raffinate che la storia europea abbia visto. Tutto questo si riscontra attraverso le opere d’arte, che hanno abbracciato i […]

I modi di dire fiorentini più comuni

Passeggiando per le strade di Firenze si possono sentire molte espressioni vernacolari tipiche del capoluogo toscano. Tra storia e leggende, scopriamo insieme non solo quali sono i modi di dire più comuni, ma anche da dove hanno avuto origine.