Blog

La Fiera Agricola Mugellana di Borgo San Lorenzo

La Fiera Agricola Mugellana raccontata da Villa Campestri Olive Oil Resort

Nel Mugello uno degli eventi più attesi da grandi e piccini è sicuramente la Fiera Agricola Mugellana di Borgo San Lorenzo, occasione di formazione e divertimento assolutamente imperdibile!

Fiera Agricola Mugellana: esposizione zootecnica e prodotti tipici

La Fiera nasce nel 1981 e, dopo i primi anni pionieristici, inizia progressivamente a crescere, fino a spostarsi al Foro Boario, allargando in questo modo la propria area espositiva e attirando sempre più visitatori. È così diventata nel giro di pochi anni l’appuntamento principale per presentare le eccellenze del mondo rurale e zootecnico del Mugello e della Provincia di Firenze.

Una manifestazione con solide radici antiche ma che guarda avanti, adeguandosi alle nuove tecnologie e alle nuove esigenze del settore.

La presenza di mezzi e strumenti agricoli oltre alla vastità di prodotti enogastronomici provenienti da tutta Italia, sono l’occasione per un viaggio a 360° in un’agricoltura in continua trasformazione.

Un occhio di riguardo va però alle produzioni locali e alla valorizzazione della filiera corta e dei prodotti a Km 0, presenti anche nell’area ristorazione, con menù e degustazioni in cui sono protagoniste assolute le produzioni mugellane di qualità.

Una festa per bambini e ragazzi

La Fiera Agricola Mugellana di Borgo San Lorenzo è un’occasione per ragazzi e bambini di avvicinarsi al mondo degli animali, scoprire le razze più pregiate, imparare a riconoscerne le qualità e le differenze.

Sono davvero tanti gli animali in mostra, a partire da quelli della delegazione proveniente dalla Sardegna fino ad arrivare alle sezioni riservate alla razza Limousine.

La manifestazione da anni è richiamo per i tanti bambini delle scuole, con spazi appositamente dedicati e laboratori didattici. Inoltre, per i futuri Periti Agrari della scuola locale “Giotto Ulivi”, la presenza di mezzi ed animali è anche uno strumento di studio ed approfondimento nel loro percorso di formazione, con visite guidate e la possibilità di partecipare agli incontri.

Nell’edizione 2018, in programma dal 7 al 10 giugno, non mancheranno animazioni e occasioni di svago con attività come:

  • Gara interregionale dei bovini di razza Limousine;
  • Spettacolo equestre con cavalli spagnoli;
  • Dimostrazione di mungitura;
  • Vetrina zootecnica con esposizioni di bovini, ovini, caprini, equini e avicoli;
  • Workshop e laboratori didattici.

I prodotti del Mugello protagonisti in tavola

La tradizione gastronomica nel Mugello è molto antica e risale ai tempi del Medioevo.

Gli amanti della cucina sana, semplice e gustosa sono invitati ad immergersi nella realtà di un territorio a mezza via tra Firenze e Bologna, dove potranno scoprire una cucina ed una ricchezza di prodotti della terra che hanno conservato nel tempo l’autenticità delle proprie tradizioni.

Durante le giornate della Fiera Agricola Mugellana è attivo a pranzo e cena un delizioso ristorante pronto a farvi gustare le prelibatezze tipiche della zona, tra cui tortelli di patate, tagliatelle sui fagioli, coniglio ripieno e grigliata mista.

Per vivere appieno l’emozione di questo imperdibile evento rurale, vi aspettiamo a Villa Campestri Olive Oil Resort, dove potrete soggiornare in una cornice da favola!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Castagnaccio, il dolce giusto per l’autunno in Mugello

Ogni stagione ha il suo dolce e ogni zona d’Italia i suoi ingredienti locali. I meravigliosi boschi colorati di rosso, arancione e giallo del Mugello in autunno sono ricchi di castagne, infatti il dolce tipico di queste giornate di autunno è proprio il castagnaccio.

Thanksgiving e tutto quello che devi sapere!

Thanksgiving è una festività nord americana sempre più diffusa anche in Europa e in questo articolo illustreremo tutto quello che dovete sapere per non farvi trovare impreparati!

5 posti da Visitare a Firenze Gratis

Firenze patrimonio dell’arte rinascimentale e coinvolgente meta turistica, ha sempre fatto parlare di sé e del suo fascino, facendosi con il tempo amare e apprezzare come una delle città più belle al mondo. La qualità si paga, e tutti lo sappiamo, ma oggi vorremmo darvi qualche ispirazione e consiglio su cosa visitare a Firenze gratis!

Olio Extra Vergine di Oliva: l’Oro Verde della Toscana

Novembre è il tradizionale mese della raccolta delle olive in tutta la Toscanae a Villa Campestri non vedevamo l’ora di occuparci di uno dei lavori agricoli più belli dell’autunno. Vieni con noi in un viaggio alla scoperta dell’oro verde della Toscana: il buonissimo olio extra vergine di oliva!

Le 5 cose da visitare nel Mugello e dintorni

Mugello valle incantata che si estende a nord e nord-est di Firenze,mix di cultura, arte e vigorosa natura. Una delle terre più affascinanti e imperdibili dellaToscana, per conoscerla meglio vi sveleremo 5 cose da visitare nel Mugello e dintorni!

Alla Scoperta dell’Alto Mugello: Palazzuolo sul Senio

Se avete voglia di fare una gita fuori porta nell’Alto Mugello, vi consigliamo un luogo davvero speciale: Palazzuolo sul Senio, un borgo medioevale a solo 23 chilometri da Villa Campestri Olive Oil Resort!

Marrone del Mugello: una specialità davvero gustosa!

Ottobre in Toscana è il tempo della raccolta delle castagne: nel Mugello in particolare esiste un tipo di castagna diverso dalle altre, il Marrone. Scopri la sua storia e le sue proprietà!

Autunno in Mugello: tra natura, arte, sport e prodotti tipici

L’Autunno, soprattutto in Mugello, è una stagione magica per la Toscana: la natura si vela di mille colori, l’aria si fa più tiepida e la luce assume sfumature dorate. Un periodo ideale per una vacanza, dove natura e storia fanno da protagoniste, e dove è possibile praticare sport all’aria aperta.