Blog

A caccia di Porcini in Toscana. Ricetta per il Risotto.

Funghi_porcini_Sasso_Pisano

Se mai ci fosse una medaglia d’oro olimpica nel mondo per la bontà dei funghi, i Porcini vincerebbero sicuramente! Si tratta di uno dei funghi più pregiati in tutto il mondo, e il primo passo per l’apprezzamento è nella comprensione di come nasce questo “frutto del bosco”. I Porcini sono un elemento essenziale della cucina locale toscana.

I Porcini appartengono al genere Boletus che sono noti per essere teneri conn un grande “cappello” grande e carnoso che è supportato da un gambo corto e grassoccio. Purtroppo i Porcini non si possono ‘coltivare’ e si deve andare nel bosco alla loro ricerca. Sperro si trovano sotto i castagni e qualche varietà specifica di quercia. Il Porcino fresco è migliore del Porcino essiccato, anche se può essere difficile trovarlo.

Il momento migliore per trovarli è in primavera o autunno, in genere dopo qualche giornata piovosa. Quando si va a raccogliere i funghi, andate sempre in compagnia di un esperto e fate attenzione a non sradicare il fungo ma a tagliarlo alla base in modo tale il prossim’anno rinascerà in quello stesso punto.

Un’altra varietà pregiata di fungo che troviamo spesso nella valle del Mugello è l’ambita Prugnolo, con “radici” risalenti al periodo rinascimentale, quando fu menzionato per la prima volta.

La versatilità dei Porcini è senza limite, si possono fare salse per la pasta o gustarli a crudo in un’isalata invernale. Ecco la ricetta per un piatto di risotto ai funghi porcini, che siamo certi vi piacerà!

Risotto ai funghi porcini

200-300 grammi di funghi porcini freschi

3 spicchi d’aglio

4-5 tazze di riso per risotti

5 cucchiai di olio extra vergine di oliva

3 tazze di brodo, vegetale o di carne

1 1/2 bicchiere di vino bianco

25 g di burro

50g di parmigiano o grana padano, grattugiato fresco

Pulite i funghi con cura e separare il gambo dal cappello, poi tagliate a pezzi grosso. Scaldate il vostro brodo in una piccola pentola; in una casseruola riscaldate l’olio d’oliva con gli spicchi d’aglio, fare attenzione a non bruciarli e cuocere fino a quando non appaiono dorati. Aggiungete i funghi, la metà del vino bianco e un po’di sale. Cuocete per 5-7 minuti a fuoco lento. In una terza casseruola aggiungte un po’ di olio di oliva e burro, aggiungete il riso e versate il resto del vino bianco. Lentamente aggiungete il brodo fino a quando il riso è appena coperto e mescolart con un cucchiaio di legno. Mentre il liquido evapora, aggiungere altro brodo, mescolando lentamente. Quando il riso è fatto aggiungete i funghi cotti e mescolate tutto insieme, quindi aggiungere il formaggio grattugiato e un filo d’olio d’oliva prima di servire.

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Carnevale in Toscana: come passarlo nel Mugello

Il Carnevale è un momento magico ricco di allegria che sempre di più diverte grandi e piccini. Scopri con noi di Villa Campestri Olive Oil Resort quali sono i posti più belli in Toscana dove festeggiare il Carnevale e come passarlo nel Mugello!

San Valentino in Toscana: cosa fare e dove andare

Il 14 febbraio è San Valentino, la festa dedicata a tutti gli innamorati. Ecco le nostre proposte per passare la festa di San Valentino 2020 in modo romantico e originale!

Convento del Bosco ai Frati: storia, info e dove dormire

Nel bellissimo comune toscano di San Piero a Sieve è situato il famoso Convento Bosco ai Frati del Mugello. Scopri con noi la sua storia!

Ristoranti stellati a Firenze: lista completa 2020

Firenze è rinomata in tutto il mondo per la sua ottima cucina toscana, ma il piacere aumenta quando si sceglie un ristorante stellato. Ecco la lista completa 2020 dei Ristornati stellati a Firenze!

Dove passare un soggiorno romantico in Toscana

Spesso si ha bisogno di staccare dalla frenesia della vita quotidiana e si ha necessità di ritrovare l’intimità e il calore di coppia. La soluzione ideale potrebbe essere passare un week-end in un luogo da favola in compagnia della dolce metà. Scopri dove passare un soggiorno romantico in Toscana!

I migliori musei da visitare a Firenze con i bambini

Se non siete mai stati a Firenze è il momento di rimediare in quanto è una città bella in ogni stagione che offre moltissimo ai turisti ed ha sempre una particolare attenzione per i suoi piccoli ospiti. Scopri con noi quali sono i migliori musei da visitare a Firenze con i bambini!

Perché passare Capodanno in un agriturismo toscano

Sempre più persone scelgono di festeggiare l’arrivo del nuovo anno lontano dal caos delle grandi piazze, in location più isolate e tranquille. Scopri perché passare Capodanno in un agriturismo toscano è un’ottima idea!

I Villaggi e le Case di Babbo Natale più belle in Toscana

Il Natale è alle porte e in tutta la regione l’atmosfera di festa ha contagiato città e borghi medievali. Scopri con noi i Villaggi e le Case di Babbo Natale più belle in Toscana!