Blog

I Tortelli del Mugello – ricetta

Tortelli del Mugello (secondo una ricetta di Mirella Sartori)

Se a volte sembra che ogni cuoco nel Mugello abbia una ricetta diversa per un piatto classico, è assolutamente vero. Ma il cibo toscano è così, ogni volta che si gira l’angolo, c’è un altro modo di fare le cose e le persone che le stanno facendo giureranno che quella è l’unica maniera. Ecco una ricetta della grande cuoca Mugellese – Mirella Sartori.


Ingredienti per 10/12 porzioni:
3 chili di patate a pasta gialla, ben lavate
1/2 testa d’aglio, sbucciato e tritato
1/2 tazza foglie di prezzemolo tritato
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
3 cucchiai di vino bianco secco
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
Sale marino, pepe nero macinato, noce moscata appena grattugiata
1/2 tazza parmigiano reggiano fresco grattugiato

Coprite le patate con acqua bollente e fate cuocere, a fuoco medio-alto fino a quando sono tenere. Scolare, ancora calde, sbucciatele e metterle in un schiacciapatate.

Mentre le patate cuociono, fate un battuto con aglio e prezzemolo. Cuocete il composto molto lentamente nell’olio d’oliva a fuoco medio-basso. Aggiungete un pizzico di sale nella padella. Una volta che l’aglio è morbido, aggiungete il vino e il concentrato di pomodoro, insieme a sale, pepe e 3 cucchiai di acqua. Portate lentamente a ebollizione e lasciate cuocere molto lentamente per almeno 10 minuti.

Appena le patate sono pronte, mescolatele nel soffritto appena preparato, aggiungete un po’ di noce moscata e il formaggio grattugiato. Mescolare con le mani o un cucchiaio di legno. Mettere da parte, coperto, ma non refrigerare.

NB: Quando Mirella fa i tortelli, mescola un po’ del suo gustoso ragù nelle patate. Buona idea.

Fare un impasto di pasta con 1 e 1/2 kg di farina e 6-8 uova di grandi dimensioni. Aggiungere un pizzico di sale e un cucchiaio di olio d’oliva. Impastare fino a quando l’impasto diventa morbido ed elastico, quindi mettere a riposare, coperto, per almeno 15 minuti.

Stendete una sfoglia di pasta, disponete per la lunghezza della sfoglia cucchiaiate di ripieno di patate, coprite con un’altra sfoglia di pasta, e tagliate in quadrati con un taglierino per pizza o un taglierino per ravioli. Sistemate i tortelli su un vassoio spolverato con farina di mais o semola per evitare che si attacchino.

Quando sono pronti per essere cucinati, portare ad bollizione una capiente pentola di acqua leggermente salata. Se necessario, riscaldare il vostro ragù. Si mette i tortelli in acqua bollente e si cuociono per circa 7-10 minuti. Scolare i tortelli e trasferire in un piatto riscaldato. Servire con il ragù sopra e, se lo si desidera, una manciata di parmigiano reggiano grattugiato.

Servire immediatamente e buon appetito!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Dove passare un soggiorno romantico in Toscana

Spesso si ha bisogno di staccare dalla frenesia della vita quotidiana e si ha necessità di ritrovare l’intimità e il calore di coppia. La soluzione ideale potrebbe essere passare un week-end in un luogo da favola in compagnia della dolce metà. Scopri dove passare un soggiorno romantico in Toscana!

I migliori musei da visitare a Firenze con i bambini

Se non siete mai stati a Firenze è il momento di rimediare in quanto è una città bella in ogni stagione che offre moltissimo ai turisti ed ha sempre una particolare attenzione per i suoi piccoli ospiti. Scopri con noi quali sono i migliori musei da visitare a Firenze con i bambini!

Perché passare Capodanno in un agriturismo toscano

Sempre più persone scelgono di festeggiare l’arrivo del nuovo anno lontano dal caos delle grandi piazze, in location più isolate e tranquille. Scopri perché passare Capodanno in un agriturismo toscano è un’ottima idea!

I Villaggi e le Case di Babbo Natale più belle in Toscana

Il Natale è alle porte e in tutta la regione l’atmosfera di festa ha contagiato città e borghi medievali. Scopri con noi i Villaggi e le Case di Babbo Natale più belle in Toscana!

Cosa puoi fare a Villa Campestri: scopri tutte le nostre attività

Un Resort immerso nella campagna toscana alle porte di Firenze può davvero offrire tanti stimoli e molte cose da fare. Se ti stai chiedendo cosa puoi fare a Villa Campestri allora scopri con noi tutte le nostre attività!

Perché passare una vacanza a Villa Campestri

Villa Campestri è una antica Villa Rinascimentale immersa nel verde del Mugello a pochi chilometri da Firenze. Sempre di più la Toscana viene scelta come meta per le vacanze, scopri perché passare una vacanza a Villa Campestri!

I momenti più belli del 2019 passati con voi! Parte 2

Le emozioni passate in piacevole compagnia sono ricordi indelebili che non svaniscono mai. Riviviamo ancora una volta i momenti più belli del 2019 passati con voi!

I momenti più belli del 2019 passati con voi! Parte 1

Incontrare persone da tutto il mondo accogliendole nella nostra antica Villa è per noi qualcosa di speciale, chi ci permette di creare legami autentici che spesso si trasformano in preziose amicizie. Riviviamo insieme i momenti più belli del 2019 passati con voi!