Blog

I Tortelli del Mugello – ricetta

Tortelli del Mugello (secondo una ricetta di Mirella Sartori)

Se a volte sembra che ogni cuoco nel Mugello abbia una ricetta diversa per un piatto classico, è assolutamente vero. Ma il cibo toscano è così, ogni volta che si gira l’angolo, c’è un altro modo di fare le cose e le persone che le stanno facendo giureranno che quella è l’unica maniera. Ecco una ricetta della grande cuoca Mugellese – Mirella Sartori.


Ingredienti per 10/12 porzioni:
3 chili di patate a pasta gialla, ben lavate
1/2 testa d’aglio, sbucciato e tritato
1/2 tazza foglie di prezzemolo tritato
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
3 cucchiai di vino bianco secco
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
Sale marino, pepe nero macinato, noce moscata appena grattugiata
1/2 tazza parmigiano reggiano fresco grattugiato

Coprite le patate con acqua bollente e fate cuocere, a fuoco medio-alto fino a quando sono tenere. Scolare, ancora calde, sbucciatele e metterle in un schiacciapatate.

Mentre le patate cuociono, fate un battuto con aglio e prezzemolo. Cuocete il composto molto lentamente nell’olio d’oliva a fuoco medio-basso. Aggiungete un pizzico di sale nella padella. Una volta che l’aglio è morbido, aggiungete il vino e il concentrato di pomodoro, insieme a sale, pepe e 3 cucchiai di acqua. Portate lentamente a ebollizione e lasciate cuocere molto lentamente per almeno 10 minuti.

Appena le patate sono pronte, mescolatele nel soffritto appena preparato, aggiungete un po’ di noce moscata e il formaggio grattugiato. Mescolare con le mani o un cucchiaio di legno. Mettere da parte, coperto, ma non refrigerare.

NB: Quando Mirella fa i tortelli, mescola un po’ del suo gustoso ragù nelle patate. Buona idea.

Fare un impasto di pasta con 1 e 1/2 kg di farina e 6-8 uova di grandi dimensioni. Aggiungere un pizzico di sale e un cucchiaio di olio d’oliva. Impastare fino a quando l’impasto diventa morbido ed elastico, quindi mettere a riposare, coperto, per almeno 15 minuti.

Stendete una sfoglia di pasta, disponete per la lunghezza della sfoglia cucchiaiate di ripieno di patate, coprite con un’altra sfoglia di pasta, e tagliate in quadrati con un taglierino per pizza o un taglierino per ravioli. Sistemate i tortelli su un vassoio spolverato con farina di mais o semola per evitare che si attacchino.

Quando sono pronti per essere cucinati, portare ad bollizione una capiente pentola di acqua leggermente salata. Se necessario, riscaldare il vostro ragù. Si mette i tortelli in acqua bollente e si cuociono per circa 7-10 minuti. Scolare i tortelli e trasferire in un piatto riscaldato. Servire con il ragù sopra e, se lo si desidera, una manciata di parmigiano reggiano grattugiato.

Servire immediatamente e buon appetito!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Trippa e Lampredotto: Cosa Sono e Come Cucinarli

La Trippa e il Lampredotto sono due specialità culinarie italiane molto particolari in quanto provengono da frattaglie bovine. Entrambe fanno parte della tradizione gastronomica toscana ma a farla da padrone a Firenze è il Lampredotto, una vera e propria istituzione. Vediamo assieme cosa sono la Trippa e il Lampredotto e quali sono le migliori ricette […]

Escursioni nel Mugello

Il Mugello è un territorio verde in cui splendide vallate si alternano a dolci colline e monti dal grande fascino. A pochi chilometri da Firenze è il luogo ideale per vivere indimenticabili emozioni a piedi, a cavallo o in bici. Scopri con noi le più belle escursioni in Mugello!

Piscina nella Campagna di Firenze: dove andare?

Quando arriva il caldo vivere la città diventa davvero difficile in quanto le temperature salgono talmente tanto che l’unica cosa possibile è unafuga verso luoghi più freschi. In questi casi non c’è niente di meglio di una giornata da trascorrere in piscina nella campagna di Firenze, ecco dove andare.

La Ricetta della Granita Al Caffè di Villa Campestri

Quando le temperature salgono si ha voglia di qualcosa di fresco che possa rinvigorirci con gusto. Il gelato è sicuramente un classico ma a volte si preferisce qualcosa di più fresco e leggero, che si possa sorseggiare a bordo piscina. A Villa Campestri abbiamo la soluzione giusta, scopri subito la ricetta della Granita al Caffè!

Le Ricette di Villa Campestri: Tortello nero di patate al ragù’ di seppia

I tortelli di patate del Mugello sono una squisita ricetta tipica del territorio. La ricetta si tramanda di generazione in generazione ma è sempre aperta a nuove rivisitazioni. Scopri con noi la tradizione del tortello di patate del Mugello e unasquisita variante gourmet!

Il Lusso di un Resort dal Cuore che Batte

Le vacanze estive sono l’occasione giusta per concedersi momenti di relax in un luogo intimo, protetto e avvolto dalla quiete della natura toscana. Il Bonus Vacanze 2020 può aiutarti a scoprire la magia di Villa Campestri Olive Oil Resort e le bellissime emozioni che puoi vivere con noi!

Festa di San Giovanni in Toscana: Cosa Fare e Dove Andare

La ricorrenza di San Giovanni è un momento molto atteso a Firenze in quanto patrono della città. E’ anche l’occasione per godersi una giornata libera dal lavoro e organizzare una piacevole scampagnata di inizio estate. Scopri con noi cosa fare e dove andare per la Festa di San Giovanni!

I migliori percorsi trekking in Toscana

La primavera e l’estate portano con loro la voglia di camminare e riscoprire il rapporto con la natura. Scopri con noi quali sono i migliori percorsi trekking in Toscana!