Blog

Le Ricette di Villa Campestri: Sushi di Montagna

ricetta sushi di montagna

Siamo tutti pazzi per il Sushi, piatto giapponese che è entrato definitivamente nelle abitudini gastronomiche di giovani e meno giovani. Ma per chi non amasse il pesce crudo? Per loro ecco il Sushi di Montagna!

Cosa serve per preparare il Sushi

Il sushi tradizionalmente è il “riso condito con aceto di riso” che tutto il mondo ha imparato a conoscerlo ed amare accompagnato con pesce crudo e alga.

Il sushi infatti non deve essere confuso con il sashimi che è esclusivamente il pesce crudo. Nel sushi il pesce infatti può anche essere assente.

Contrariamente a quanto si crede il sushi non è un piatto antico e deriva da una tecnica di conservazione del pesce tipica dell’estremo oriente in cui si posiziona il pesce tra strati di riso e successivamente è diventato cibo di strada da mangiare velocemente.

Ingredienti di base per preparare il Sushi

Alga Nori

L’Alga Nori è un’alga commestibile in origine coltivata nei porti del Giappone ed è utilizzata per avvolgere i maki e temaki.

Wasabi

La salsa Wasabia, detta anche ravanello giapponese, è un condimento dal colore verde e dal gusto inconfondibile e capace di “infuocare” palato e naso.

Salsa di Soia

La salsa di soia è una salsa fermentata ottenuta dalla soia, grano tostato, acqua e sale.

Pesce Crudo

Rigorosamente abbattuto: tonno, orata, polpo, salmone e gambero.

Riso

Ideale è la varietà giapponese a chicco piccolo (kome), che si chiama anche riso glutinoso perché rimane particolarmente compatto in cottura.

Il Sushi di Montagna di Villa Campestri

Molte sono le interpretazioni moderne del Sushi, per sperimentare nuovi sapori oppure per accontentare anche chi non ama il pesce crudo.

Il Finto Sushi o Sushi di Carne viene infatti realizzato senza l’utilizzo del pesce e sostituendolo con la carne di manzo. Esistono comunque molte varianti di Sushi di Carne tanto è che anche qui a Villa Campestri ci siamo divertiti a sperimentarne in cucina.

Il Sushi di Montagna

Qualche estate fa abbiamo deliziato i nostri ospiti con una ricetta fresca e facile da preparare, con ingredienti di stagione: è il “Sushi di Montagna”: rotolini di carpaccio di manzo ai funghi porcini, rucola, noci e grana”.

Ecco come preparare in casa il Sushi di Montagna.

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di carpaccio di manzo;
  •  3 funghi porcini giovani;
  •  noci;
  •  2 mazzetti di rucola;
  •  scaglie di grana padano;
  •  sale e pepe.

Procedimento:

  • Stendere su un foglio di carta antiaderente il carpaccio di manzo;
  • Posizionare nel centro una insalatina di gambi di porcini, noci, rucola e grana grattugiato;
  • Arrotolare il carpaccio come se fosse un sushi roll;
  • Disporre sul piatto da portata la rucola e il grana a scaglie;
  • Tagliare il rotolo in rolls e guarnire con fette sottili ricavate dalla cappella dei porcini;
  • Condire con abbondante olio extravergine di oliva.

Ti Aspettiamo a Villa Campestri per Assaggiare il Sushi di Montagna

Se anche tu non ami il pesce crudo o comunque sei curioso e in cucina ti piace sperimentare variazioni sul tema allora siamo sicuri che le nostre ricette ti stupiranno.

Se vuoi assaggiare le ricette proposte dal nostro Chef e il gustoso Sushi di Montagna ti aspettiamo nel nostro ristorante L’Olivaia!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

La Via del Latte nel Mugello

altTra i prodotti tipici più conosciuti del Mugello c’è sicuramente il latte: in queste terre infatti, le mucche vengono allevate in pascoli aperti, nutrite con foraggi di qualità, e questo permette di ottenere un latte buono e genuino.

Scopri San Piero a Sieve nel Mugello

Il Mugello è un territorio ricco di numerosi borghi medievali dall’incredibile fascino. Vieni con noi alla scoperta di San Piero a Sieve!

Foliage in Toscana: Scopri l’Autunno nei Boschi più Belli

Quando arriva l’autunno il bosco cambia colore e la natura crea spettacolari paesaggi in cui diventa magico immergersi. È il fenomeno del Foliage che in Toscana regala emozioni davvero uniche. Vivi il Foliage in Toscana e scopri l’autunno nei boschi più belli.

Perché il Pane Toscano è senza sale?

Il pane in tutta Italia è un alimento fondamentale, sempre presente sulla tavola a pranzo e cena. Ma ogni regione ha le sue specialità, scopri assieme a noi le caratteristiche del pane toscano e perché è senza sale.

Tortello di patate: da piatto povero a simbolo della cucina del Mugello

Il tortello di patate è un piatto che fa parte della tradizione culinaria del Mugello. Nato in principio come piatto povero oggi è una vera e propria specialità gastronomica relizzata in numerose varianti dagli chef toscani. Scopri con noi le caratteristiche del tortello di patate del Mugello!

Le Ricette di Villa Campestri: Sformato di cavolo nero su crema di cannellini

Le ricette di Villa Campestri sono facili da preparare e ispirate alla buona cucina toscana. Scopri con noi come prepare lo Sformato di cavolo nero su crema di cannellini!

Visitare il Mugello: cosa vedere e cosa fare

Il Mugello è una bellissima terra toscana in cui sorge Villa Campestri, una terra ricca di tradizioni, storia e natura. Vogliamo condurvi alla scoperta dei borghi più belli di questo territorio per visitare le chiese e le pievi assolutamente da non perdere. Ecco cosa vedere e cosa fare se vuoi visitare il Mugello!

Trippa e Lampredotto: Cosa Sono e Come Cucinarli

La Trippa e il Lampredotto sono due specialità culinarie italiane molto particolari in quanto provengono da frattaglie bovine. Entrambe fanno parte della tradizione gastronomica toscana ma a farla da padrone a Firenze è il Lampredotto, una vera e propria istituzione. Vediamo assieme cosa sono la Trippa e il Lampredotto e quali sono le migliori ricette […]