Blog

Musei a Firenze con cani: dog sitter per intrattenere gli amici a 4 zampe

musei a firenze con cani e dog sitter

Visitare i musei a Firenze insieme ai propricani zampe finalmente si può. In realtà, non è mai esistita una norma che vietasse l’accesso dei visitatori in compagnia dei propri amici a 4 zampe. Infatti, secondo quanto stabilito dal regolamento della polizia veterinaria, è possibile far accedere i propri animali nei luoghi aperti al pubblico, semplicemente munendoli di guinzaglio e di museruola. Tuttavia, molte strutture non hanno mai avallato questo principio normativo.

TripForDog.com: l’animatore per il cane

La novità in terra fiorentina è dovuta alla società TripForDog. Si tratta di una società dog friendly, in quanto è animata dall’obiettivo di facilitare gli spostamenti delle persone senza rinunciare alla compagnia del loro amichetto.

La filosofia di questa società ha riscosso notevole successo soprattutto in seguito alla pandemia. Sapere di poter riappropriarsi dei propri spazi e delle proprie passioni senza dover rinunciare alla compagnia del proprio cane è qualcosa di davvero importante dopo 2 anni di restrizioni.

Musei fiorentini: Galleria degli Uffizi

Gli amanti dell’arte, in procinto di visitare la Galleria degli Uffizi, avranno vento favorevole a partire da metà settembre 2022.

Infatti, ad accogliervi all’ingresso del museo non ci sarà soltanto la guida, che vi accompagna lungo il percorso per illustrarvi le bellezze che si svelano ai vostri occhi. Bensì ci sarà anche il dogsitter, il quale prende in consegna il vostro cagnolino durante la permanenza all’interno dell’ex sede delle Magistrature.

Il dogsitter è un educatore cinofilo certificato, che si prenderà cura del tuo cucciolo durante tutta la tua assenza. Egli avrà il compito di farlo mangiare e farlo riposare; e soprattutto di intrattenerlo con i giochi d’animazione pertinenti alla sua natura.

Firenze: il binomio perfetto di arte e cibo

Le novità a Firenze sono un must; e tra queste si menziona quella più in voga in questo momento, ossia l’aperidog, il momento ristorativo einnovativo approvato da diverse location.

In tale circostanza, è prevista una prima fase dove si organizza un percorso mobility dog che prevede il superamento di ostacoli da parte di ogni coppia padroncino-cane.

Al termine di questa “gara”, mentre i padroni si rilassano gustando un aperitivo con i cuccioli vengono affidati al dogistter che si occupa di intrattenerli con stuzzichini e con giochi su misura per loro.

Musei gratis a Firenze: “Io e Fido sempre insieme”

Firenze è una città ricca di arte in ogni angolo; essa stessa è un museo a cielo aperto.

Quindi qualora non ci si volesse affidare alle cure di un dogsitter, durante la propria permanenza nel museo; si può sempre decidere di vedere altri posti in cui beneficiare della presenza ravvicinata del proprio cucciolo.

Tra questi, si consigliano Ponte Vecchio, Piazza della Signoria, Piazza del Duomo o Piazzale Michelangelo.

Tuttavia la figura del dogsitter al museo sta riscuotendo un tale successo, da indurre tantissime altre città a seguire la scia fiorentina.

Tra queste si menzionano le iniziative di Castel Sant’Angelo a Roma, la Torre di Pisa e gli scavi archeologici di Pompei.

Quick Booking snippet


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Ristoranti Mugello: una guida completa

I ristoranti di Mugello sono una delle principali attrattive per i turisti e per i visitatori dei vari borghiche questa areasituata a Nord di Firenze offre.

Musei a Firenze con cani: dog sitter per intrattenere gli amici a 4 zampe

Visitare i musei a Firenze insieme ai propricani zampe finalmente si può. In realtà, non è mai esistita una norma che vietasse l’accesso dei visitatori in compagnia dei propri amici a 4 zampe. Infatti, secondo quanto stabilito dal regolamento della polizia veterinaria, è possibile far accedere i propri animali nei luoghi aperti al pubblico, semplicemente […]

Monte Falterona: la Sorgente dell’Arno

L’Arno è il principale fiume della Toscana ed ha una lunghezza di 241 km. È l’ottavo fiume più lungo d’Italia, ma il secondo nella classifica per estensione, dopo il Tevere, se consideriamo l’Italia peninsulare. La sorgente del fiume Arno, definita anche “Capo d’Arno”, si trova sul Monte Falterona, in corrispondenza del comune Pratovecchio Stia, a […]

Frittelle di riso toscane: curiosità e ricetta

Le Frittelle di riso toscane, conosciute anche con il nome di Frittelle di San Giuseppe, insieme alle Zeppole sono il dolce tradizionale della Festa del papà. Allo stesso tempo, essendo un dolce fritto, è molto ricercato e proposto nei ristoranti più rinomati d’Italia. Le origini delle Frittelle di riso toscane risalgono al XV secolo, in […]

Duomo di Siena: Pavimento, Pulpito e tutte le sue Meravi­glie

Fra le grandi opera dell’architettura sacra medievale europea, un posto d’onore lo merita sicuramente il duomo di Siena.La prima parte della costruzione venne probabilmente edificata nella seconda metà del 1100, se si dà credito a notizie successive che parlano di una sua consacrazione nell’anno 1179 da Papa Alessandro III, dopo la pace con Federico Barbarossa. […]

David di Michelangelo a Firenze: storia ed informazioni utili

Il David di Michelangelo è una delle sculture più importanti nel panorama artistico italiano ed internazionale e rappresenta il simbolo della virilità e bellezza maschile. Questa scultura, realizzata in marmo dal celebre Michelangelo Buonarroti, tra il 1501 e il 1504, è conservata nella Galleria dell’ Accademia a Firenze. La statua marmorea rievoca il personaggio biblico […]

Carlo Collodi: il Fiorentino Padre di Pinocchio

Chi non conosce Pinocchio? In effetti, forse il burattino di legno era più noto ai bambini di qualche generazione fa, ma il classico cartone animato Disney, ha fatto sì che non venga dimenticato, anche in questa epoca digitale. Bisogna anche dire che il Pinocchio che in molti abbiamo in mente è proprio quello Disney, che […]

Chianciano Terme, tra Benessere e Turismo

Storia, cultura, natura, benessere: tutto questo è Chianciano Terme. Nelle terre di Siena, tra la Val di Chiana e la Val d’Orcia, fra le dolci colline dei vigneti di Montepulciano, non lontana dallo splendido borgo rinascimentale di Pienza, Chianciano offre al turista che sia un single, coppia o una famiglia, la vacanza ideale. Una località […]