Blog

I migliori posti in Toscana dove andare a Natale

Il Natale in Toscana con Villa Campestri Olive Oil Resort

Durante il periodo natalizio la Toscana diventa ancora più bella, grazie ai tanti mercatini, agli addobbi e luminarie, eventi, feste e winter park. Scopri con noi quali sono i migliori posti in Toscana dove andare questo Natale!

Perché visitare la Toscana a Natale

La Toscana è una bellissima regione da visitare durante il periodo natalizio, con molte attività festive ed eventi di cui godere. Ecco alcuni dei posti migliori dove andare in Toscana durante il Natale in base ai risultati della ricerca:

1. Mercatini di Natale toscani: i mercatini di Natale sono un’attrazione popolare in Toscana durante le festività natalizie. Alcuni dei migliori mercatini da visitare includono il Mercatino di Natale di Firenze, il Mercatino di Natale di Lucca e il Mercatino di Natale di Siena.

2. Sorgenti termali: la Toscana è nota per le sue sorgenti termali e possono essere un ottimo modo per rilassarsi durante i mesi invernali. Alcune delle migliori sorgenti termali da visitare durante il Natale includono Saturnia, Bagno Vignoni e Bagni San Filippo.

3. Città medievali: la Toscana ospita molte bellissime città medievali che sono particolarmente affascinanti durante il periodo natalizio. Alcune delle migliori città da visitare includono San Gimignano, Monteriggioni e Montepulciano.

4. Sci: dicembre segna l’inizio della stagione sciistica in Toscana e ci sono diverse stazioni sciistiche tra cui scegliere. Alcune delle migliori località includono Abetone, Monte Amiata e Passo del Lupo.

5. Firenze: Firenze è un ottimo posto da visitare durante il Natale, con i suoi favolosi ristoranti, musei, decorazioni e feste stagionali. Alcune delle cose migliori da fare a Firenze durante il Natale includono visitare i mercatini di Natale, assistere a concerti e vedere i presepi.

Nel complesso, la Toscana offre una varietà di attività ed eventi da godersi durante il periodo natalizio. Che tu sia interessato ai mercatini di Natale, alle sorgenti termali, ai borghi medievali, allo sci o alle attrazioni culturali, in Toscana ce n’è per tutti i gusti.

Quali sono le tradizioni natalizie tipiche del Mugello?

La regione del Mugello in Toscana ha diverse tradizioni natalizie uniche della zona. Ecco alcune delle tradizioni natalizie tipiche del Mugello in base ai risultati della ricerca:

1. Rievocazioni medievali: Una delle tradizioni natalizie più popolari nel Mugello è il “Medioevo alla Corte degli Ubaldini” a Palazzuolo sul Senio, una rievocazione medievale che si svolge durante le festività natalizie.

2. Accensione dei fuochi: Nel Mugello è tradizione accendere dei fuochi durante il periodo natalizio. Questa tradizione risale ai tempi antichi e vuole simboleggiare il calore e la luce delle festività natalizie.

3. Mercatini di Natale: i mercatini di Natale sono un’attrazione popolare in Toscana durante le festività natalizie e ci sono diversi mercatini tra cui scegliere nel Mugello. La Fierucola dell’Immacolata in Piazza SS Annunziata l’8 dicembre è un mercato popolare da visitare.

4. Pranzo di Natale: Nel Mugello è tradizione fare un grande pranzo di Natale con la famiglia e gli amici. Il pranzo tipicamente comprende piatti come cappone (gallo castrato), agnello arrosto (agnello arrosto) e arrosto misto (arrosto misto).

5. Treno della Befana: Il Treno della Befana è un treno a vapore che collega Firenze a San Piero a Sieve nel Mugello il 6 gennaio. Il viaggio in treno è un’attività popolare per le famiglie durante le festività natalizie.

Nel complesso, il Mugello ha diverse tradizioni natalizie uniche che vale la pena vivere se ti trovi in zona durante le festività natalizie. Dalle rievocazioni medievali all’accensione dei fuochi e al godimento di un grande pranzo di Natale, ci sono molti modi per entrare nello spirito festivo del Mugello.

Scopri la Toscana a Natale

Non c’è idea migliore che approfittare delle vacanze natalizie per un magico soggiorno alla scoperta della Toscana.

Durante le feste tutte le città di questa bellissima regione offrono momenti magici di divertimento o di shopping natalizio.

A Firenze, ad esempio, durante le feste di Natale vengono allestite due sontuose piste di ghiaccio. La prima si trova al parterre di Piazza della Libertà e la seconda al Toscana Winter Park, vicino all’ObiHall.

Al Toscana Winter Park ci sono anche tanti altri divertimenti invernali, come la pista per sciatori e uno snow tubing.

Per chi ama trascorrere il Natale facendo un po’ di movimento può approfittare anche della Maratonina di Natale che si svolge a Orbetello ogni 11 dicembre.

I migliori posti in Toscana dove andare questo Natale

Se avete in programma di trascorrere il Natale in Toscana potete contare su un fitto calendario di eventi e iniziative in tutta la regione.

Ecco quali sono secondo noi i migliori posti in Toscana dove andare questo Natale!

Mercatino di Natale a Siena

A Siena, nei primi giorni di dicembre, Piazza del Campo ogni anno si riempie di stand e bancarelle per il consueto mercato medievale. Tra i banchi gli espositori invitano i passanti ad assaggiare i loro prodotti.

Mercatino tirolese di Arezzo

Ad Arezzo si svolge il mercatino Tirolese dove, passeggiando tra le magnifiche architetture rinascimentali, sarà possibile vivere un vero e proprio scorcio di Tirolo, con casette di legno che vendono addobbi di Natale e articoli dell’artigianato tipico locale.

Mercato tedesco a Firenze

La bellissima Firenze festeggia il Natale con il Mercato di Natale tedesco, il famoso “Weihnachtsmarkt”. Si tratta di un vero e proprio angolo di Germania in piazza Santa Croce, dove poter gustare stinco di maiale e crauti in una atmosfera davvero affascinante.

I presepi in Toscana

Durante le feste un’attrazione imperdibile sono i famosi presepi in Toscana.

Basti pensare al presepe di Cerreto Guidi che si allunga per ben 12 metri ed è un unico grande uncinetto che 50 signore hanno realizzato con incredibile pazienza in anni di lavoro.

Altro presepe stupendo alla vista è quello di Petroio, un comune non distante da Vinci, dove nacque il grande Leonardo. A Petroio il presepe è completamente meccanizzato e occupa un’intera collina.

La magica atmosfera natalizia avvolge anche il Mugello con il bellissimo presepe meccanico a Borgo San Lorenzo, il presepe semovente a Marradi e il presepe vivente a Palazzuolo.

Questi sono secondo noi i migliori posti in Toscana dove andare questo Natale. Le sorprese si sa non finiscono mai e per rendere davvero speciale il soggiorno in Toscana vi suggeriamo di assaggiare la squisita cucina tipica.

Per vivere appieno l’atmosfera natalizia in Toscana vi aspettiamo a Villa Campestri Olive Oil Resort!

Quick Booking snippet


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Gastronomia Locale e Mercati: Una Guida per Esplorare i Sapori Toscani

La Toscana, terra di colline ondulate, vigneti rigogliosi e uliveti secolari, è rinomata non solo per il suo paesaggio mozzafiato, ma anche per una tradizione culinaria che incanta i palati di tutto il mondo. La gastronomia locale toscana è un viaggio affascinante attraverso sapori autentici, ricette tramandate e ingredienti di prima scelta. Questa guida vi […]

Matrimoni ed Eventi da Favola a Villa Campestri

Nel cuore dell’incantevole paesaggio toscano, circondato da uliveti secolari e colline dolcemente ondulate Villa Campestri è un resort di lusso che promette di trasformare ogni evento in un capitolo indimenticabile della tua vita. Questo gioiello architettonico, che fonde la maestosità del Rinascimento con il comfort moderno, è la location perfetta per chi sogna un matrimonio […]

Scopri i Sapori della Toscana: I Tour Gastronomici di Villa Campestri

Nel cuore pulsante della Toscana, Villa Campestri si rivela come una destinazione imprescindibile per gli amanti della gastronomia. Questa esperienza culinaria, che va oltre il semplice gusto, invita i visitatori a esplorare i segreti dell’olio d’oliva e le delizie delle specialità locali, immergendosi nella ricca tradizione culinaria della regione.

Vivi l’Eccellenza in Toscana: La Magia di Villa Campestri

Nascosta tra le verdi colline della Toscana, VillaCampestri si presenta come un gioiello di raffinatezza, dove il lusso incontra la tradizione. Immersa in un panorama da sogno, tra uliveti centenari e natura incontaminata, questa struttura rappresenta il perfetto connubio tra il fascino dell’antico e il comfort moderno.

I Segreti Dell’Olio Vergine di Oliva: Benefici per la Salute e Consigli

L’olioextravergine dioliva toscano è un gioiello della gastronomia non solo per il suo gusto inconfondibile, ma anche per i suoi numerosi benefici per la salute. Questo prezioso elisir, risultato di una perfetta armonia tra natura e sapienza umana, racchiude segreti che trascendono il suo famoso ruolo in cucina.

Dall’Oliva all’Olio: Il Processo di Estrazione

Il viaggio per la creazione dell’olio extra vergine di oliva toscano è un’arte vera e propria che inizia con la raccolta delle olive e si conclude con la sua degustazione dopo un procedimento che rappresenta l’essenza della tradizione Toscana.

Guida agli Oliveti Toscani: Un Viaggio tra Gusto e Natura

Il paesaggiotoscano, con i suoi estesi oliveti, è una vera e propria culla di varietà e sapori in cui le caratteristiche uniche delle varietà diolive toscane si trasformano in un’olio extra vergine di oliva dal gusto prezioso e inconfondibile.

L’Oro Verde della Toscana: Scoprendo l’Olio Extra Vergine di Oliva

Immergersi nelle colline toscane significa scoprire un patrimonio inestimabile: l’olio extra vergine di oliva. Questo oro verde non è solo un simbolo della tradizione culinaria italiana, ma anche un ponte tra passato e presente, un tesoro che racchiude storie e culture millenarie.