Blog

Pane Toscano fatto in casa: la nostra ricetta

506a48afdbd0cb3077001238._w.1500_s.fit_

Su ogni tavola toscana c’è il cestino del pane. Fette di pane bianco, semi-integrale o integrale, rigorosamente senza sale. E’ la tradizione qui. Sembra che il motivo per cui il pane è senza sale in Toscana risalga a diversi secoli fa quando sul sale c’era un’imposta doganale molto alta. Il pane senza sale entra nella tradizione e tutt’oggi nei forni di tutta la Toscana il pane non è salato. Seguite la nostra ricetta per fare in casa il vostro pane. L’importante è la crosta, e per farla venire bene, è necessaria la doppia lievitazione.

Per fare la pasta, preparare 1 1/4 tazze di acqua tiepida e sei tazze di farina.

Per sciogliere il lievito è necessaria una tazza con poca acqua tiepida e un panetto di lievito di birra. Ti consigliamo di sciogliere il lievito mescolando con un cucchiaio, aggiungi una mezza tazza di farina in una ciotola più grande, aggiungi il lievito sciolto e mescola con un cucchiaio fino a formare una piccola sfera di pasta.

Cospargere altra farina, lasciare a riposo, coprite con un canovaccio pulito e posto in un luogo caldo finché l’impasto non raddoppia di volume.

Poi versare le sei tazze di farina su una superficie di lavoro pulita, prendete la sfera di pasta lievitata e ponetela al centro. Aggiungere mezzo bicchiere di acqua tiepida mescolando l’acqua e la sfera di pasta insieme.

L’impasto deve risulatare liscio, ci vorranno circa 25 minuti. Non si vuole che la pasta sia appiccicosa quindi aggiungete un po’ di farina per ottenere la giusta consistenza.

La pasta è ora una pagnotta rotonda e avvolta su un canovaccio infarinato. Fai lievitare in un posto caldo per un’altra ora come in precedenza.

Accendere il forno a 200 gradi (centigradi) e metterlo in mattoni per 50 minuti. Lasciar raffreddare per un paio d’ore prima di mangiare.

Perfetto per tutti i giorni, o anche condito con il nostro olio extravergine di oliva e un pizzico di sale.

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Trippa e Lampredotto: Cosa Sono e Come Cucinarli

La Trippa e il Lampredotto sono due specialità culinarie italiane molto particolari in quanto provengono da frattaglie bovine. Entrambe fanno parte della tradizione gastronomica toscana ma a farla da padrone a Firenze è il Lampredotto, una vera e propria istituzione. Vediamo assieme cosa sono la Trippa e il Lampredotto e quali sono le migliori ricette […]

Escursioni nel Mugello

Il Mugello è un territorio verde in cui splendide vallate si alternano a dolci colline e monti dal grande fascino. A pochi chilometri da Firenze è il luogo ideale per vivere indimenticabili emozioni a piedi, a cavallo o in bici. Scopri con noi le più belle escursioni in Mugello!

Piscina nella Campagna di Firenze: dove andare?

Quando arriva il caldo vivere la città diventa davvero difficile in quanto le temperature salgono talmente tanto che l’unica cosa possibile è unafuga verso luoghi più freschi. In questi casi non c’è niente di meglio di una giornata da trascorrere in piscina nella campagna di Firenze, ecco dove andare.

La Ricetta della Granita Al Caffè di Villa Campestri

Quando le temperature salgono si ha voglia di qualcosa di fresco che possa rinvigorirci con gusto. Il gelato è sicuramente un classico ma a volte si preferisce qualcosa di più fresco e leggero, che si possa sorseggiare a bordo piscina. A Villa Campestri abbiamo la soluzione giusta, scopri subito la ricetta della Granita al Caffè!

Le Ricette di Villa Campestri: Tortello nero di patate al ragù’ di seppia

I tortelli di patate del Mugello sono una squisita ricetta tipica del territorio. La ricetta si tramanda di generazione in generazione ma è sempre aperta a nuove rivisitazioni. Scopri con noi la tradizione del tortello di patate del Mugello e unasquisita variante gourmet!

Il Lusso di un Resort dal Cuore che Batte

Le vacanze estive sono l’occasione giusta per concedersi momenti di relax in un luogo intimo, protetto e avvolto dalla quiete della natura toscana. Il Bonus Vacanze 2020 può aiutarti a scoprire la magia di Villa Campestri Olive Oil Resort e le bellissime emozioni che puoi vivere con noi!

Festa di San Giovanni in Toscana: Cosa Fare e Dove Andare

La ricorrenza di San Giovanni è un momento molto atteso a Firenze in quanto patrono della città. E’ anche l’occasione per godersi una giornata libera dal lavoro e organizzare una piacevole scampagnata di inizio estate. Scopri con noi cosa fare e dove andare per la Festa di San Giovanni!

I migliori percorsi trekking in Toscana

La primavera e l’estate portano con loro la voglia di camminare e riscoprire il rapporto con la natura. Scopri con noi quali sono i migliori percorsi trekking in Toscana!