Blog

I primi piatti più buoni tipici della Toscana

I primi piatti più buoni tipici della Toscana

In Italia quella per il cibo è una vera e propria passione, ma ciò che amiamo di più è sicuramente sua maestà la “Pasta”! Scopri con noi quali sono i primi piatti più buoni tipici della Toscana!

La pasta fresca, una tradizione tutta italiana

La pasta fresca è un vero must della tradizione gastronomica italiana, dalla semplice ricetta con acqua e farina alla più gustosa pasta fresca all’uovo.

La pasta all’uovo, grazie al suo inconfondibile sapore, è la base di molti piatti della cucina italiana. Una volta veniva preparata in casa dalle nonne, nelle grandi cucine di campagna dove antichi tavoli in marmo servivano da spianatoi e con sapiente maestria veniva lavorata la sfoglia per poi essere trasformata in tagliatelle, tagliolini, fettuccine e molto altro.

Ogni regione d’Italia ha le sue tradizioni in merito di pasta all’uovo e la gialla sfoglia viene trasformata in un’infinità di formati abbinata ad altrettanti sughi e abbinamenti.

Questa varietà di forme e ricette da origine ad una vasta scelta di primi piatti regionali, tra cui senza dubbio spiccano anche i primi piatti della Toscana.

Quali sono i primi piatti tipici della Toscana?

In Toscana, come in tutta Italia, la pasta rappresenta da sempre un alimento simbolo della tradizione culinaria, con ricette tramandate di madre in figlia.

La varietà di ricette e tipologia di pasta è davvero ampia. Ad accompagnare la pasta e la semola di grano, in Toscana vi sono anche numerosi primi piatti a base di patate o di verdure, basti pensare agli “gnudi” o alla famosa “ribollita”.

Ecco quali sono i primi piatti più buoni tipici della Toscana:

  • Pappardelle con il cinghiale;
  • Pici all’aglione;
  • Tortelli di patate;
  • Acquacotta;
  • Pappa al pomodoro;
  • Tortelli maremmani;
  • Gnudi;
  • Tordelli.

La Ricetta dei Pici all’Aglione

I pici all’aglione sono un primo piatto tipico della Toscana e in particolare della Val di Chiana.

Per cucinare con maestria questo delizioso piatto toscano è fondamentale utilizzare l’aglione, un tipo d’aglio coltivato appunto nella Val di Chiana, facendolo completamente sciogliere nell’olio con una cottura a fuoco molto lento.

Ecco come preparare il sugo per uno dei primi piatti più buoni di tutta la Toscana: i pici all’aglione!

Ingredienti

  • Aglione;
  • Basilico;
  • Timo;
  • Capperi;
  • Polpa di pomodoro;
  • Olio extravergine di oliva;
  • Sale;
  • Zucchero;
  • Aceto bianco.

Preparazione

Prendi uno schiaccia aglio e schiaccia gli spicchi d’aglio senza togliere la buccia per poi soffriggere l’aglione in una padella con olio extravergine d’oliva fino a farlo sciogliere.

Aggiungi la polpa di pomodoro o del pomodoro fresco tagliato a cubetti e lascia cuocere per mezz’ora circa a fuoco lento.

Spruzza con un po’ di aceto bianco, aggiusta di sale e aggiungi un pizzico di zucchero per un delizioso gusto agrodolce.

I pici sono piuttosto diffusi in tutta la Toscana, con una concentrazione maggiore nella Maremma, Val d’Orcia, Val di Chiana e nella provincia di Arezzo. Si preparano con acqua e farina ed hanno una cottura piuttosto lunga, di circa 18 – 20 minuti.

Se vuoi diventare un vero intenditore dell’aglione e di tutti i primi piatti tipici della Toscana ti aspettiamo nel nostro ristorante L’Olivaia, dove gusterai i migliori sapori regionali preparati con maestria dal nostro Chef!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Carnevale in Toscana: come passarlo nel Mugello

Il Carnevale è un momento magico ricco di allegria che sempre di più diverte grandi e piccini. Scopri con noi di Villa Campestri Olive Oil Resort quali sono i posti più belli in Toscana dove festeggiare il Carnevale e come passarlo nel Mugello!

San Valentino in Toscana: cosa fare e dove andare

Il 14 febbraio è San Valentino, la festa dedicata a tutti gli innamorati. Ecco le nostre proposte per passare la festa di San Valentino 2020 in modo romantico e originale!

Convento del Bosco ai Frati: storia, info e dove dormire

Nel bellissimo comune toscano di San Piero a Sieve è situato il famoso Convento Bosco ai Frati del Mugello. Scopri con noi la sua storia!

Ristoranti stellati a Firenze: lista completa 2020

Firenze è rinomata in tutto il mondo per la sua ottima cucina toscana, ma il piacere aumenta quando si sceglie un ristorante stellato. Ecco la lista completa 2020 dei Ristornati stellati a Firenze!

Dove passare un soggiorno romantico in Toscana

Spesso si ha bisogno di staccare dalla frenesia della vita quotidiana e si ha necessità di ritrovare l’intimità e il calore di coppia. La soluzione ideale potrebbe essere passare un week-end in un luogo da favola in compagnia della dolce metà. Scopri dove passare un soggiorno romantico in Toscana!

I migliori musei da visitare a Firenze con i bambini

Se non siete mai stati a Firenze è il momento di rimediare in quanto è una città bella in ogni stagione che offre moltissimo ai turisti ed ha sempre una particolare attenzione per i suoi piccoli ospiti. Scopri con noi quali sono i migliori musei da visitare a Firenze con i bambini!

Perché passare Capodanno in un agriturismo toscano

Sempre più persone scelgono di festeggiare l’arrivo del nuovo anno lontano dal caos delle grandi piazze, in location più isolate e tranquille. Scopri perché passare Capodanno in un agriturismo toscano è un’ottima idea!

I Villaggi e le Case di Babbo Natale più belle in Toscana

Il Natale è alle porte e in tutta la regione l’atmosfera di festa ha contagiato città e borghi medievali. Scopri con noi i Villaggi e le Case di Babbo Natale più belle in Toscana!