Blog

I migliori formaggi tipici della Toscana

I formaggi tipici toscani di Villa Campestri Olive Oil Resort

Un viaggio nel gusto che parte dal famoso Pecorino Toscano e arriva fino ai caprini dell’Alto Mugello. Scopri con noi quali sono i migliori formaggi tipici della Toscana!

Alla scoperta dei formaggi toscani

La pastorizia è un’attività da sempre praticata nel territorio toscano, basta pensare ai pascoli della Maremma e alle transumanze dell’Appennino e del Casentino.

Il miglior latte ovino toscano proviene da alcune aree di produzione note per la qualità dei pascoli come il comune di Pienza, la provincia di Siena, da cui derivano i rispettivi pecorini a tracciabilità garantita e dalla Val d’Orcia.

In Toscana le altre zone di eccellenza per la raccolta del latte sono la provincia grossetana, le Colline Pisane e Livornesi, la zona lungo la costa tirrenica da Vada a Suvereto e la zona del Parco di Migliarino – San Rossore – Massaciuccoli.

In gran parte dei caseifici toscani la selezione del latte ed i metodi di lavorazione sono invariati da decenni, così come le produzioni tradizionali a latte crudo, la salatura a secco, il trattamento in crosta con prodotti naturali come l’olio extravergine d’oliva e la stagionatura su assi di legno di abete.

I migliori formaggi tipici della Toscana

In tutta la Toscana si producono formaggi deliziosi e con caratteristiche uniche.

Ad esempio in Maremma e nell’Alto Mugello si producono deliziosi caprini freschi o stagionati, mentre in Lunigiana e nel Pistoiese vengono prodotte le caciotte, sia con latte di mucca che di pecora.

Ecco un elenco dei migliori formaggi tipici della Toscana:

  • Pecorino Toscano D.O.P.;
  • Pecorino delle Balze Volterrane D.O.P.;
  • Caciotta della Lunigiana;
  • Formaggi caprini della Maremma;
  • Formaggio caprino dell’Alto Mugello;
  • Formaggio caprino delle Apuane;
  • Marzolino di Lucardo;
  • Il Fossa del Greppo;
  • Pecorino a latte crudo della montagna pistoiese;
  • Pecorino di Pienza stagionato in barriques;
  • Pecorino stagionato in foglie di noce;
  • Raviggiolo di latte vaccino del Mugello.

Il Pecorino Toscano

Il Pecorino Toscano è sicuramente il più famoso dei formaggi prodotti nella nostra bellissima regione.

Per poter essere denominato «Pecorino Toscano» il formaggio deve avere caratteristiche specifiche.

Si tratta di un formaggio a pasta tenera o a pasta semi dura, prodotto esclusivamente con latte di pecora intero. Il periodo di maturazione è di almeno venti giorni per il formaggio a pasta tenera e deve essere non inferiore a quattro mesi per il formaggio a pasta semidura. È usato come formaggio da tavola o da grattugia.

L’alimentazione base del bestiame ovino deve essere costituita prevalentemente da foraggi verdi o affienati derivati dai pascoli naturali della zona con eventuali integrazioni di fieno e di mangimi semplici concentrati.

Il Pecorino Toscano è un formaggio versatile che può essere gustato come formaggio da tavola, fresco o stagionato, ma anche come ingrediente per arricchire piatti e ricette.

Squisito con il pane ma anche in abbinamenti raffinati con marmellate, miele o mostarde di frutta. Nella cucina italiana molto il Pecorino Toscano spesso viene usato come antipasto accompagnato dai salumi oppure per insaporire focacce, torte salate, tortelli e involtini di carne.

Per assaggiare i migliori formaggi della Toscana ti aspettiamo nel Mugello a Villa Campestri Olive Oil Resort!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Autunno in Mugello: tra natura, arte, sport e prodotti tipici

altL’Autunno è una stagione magica per la Toscana: la natura si tinge di mille colori, l’aria si fa più tepida e la luce assume sfumature dorate. Un periodo ideale per una vacanza in Mugello, dove natura e storia fanno da protagoniste, e dove è possibile praticare sport all’aria aperta.

Ragù di cinghiale: la ricetta toscana per eccellenza

In Italia il cibo è culto e, a seconda della regione, i piatti tradizionali possono variare, dai tipici piatti di pasta, come tagliatelle lasagne e gnocchi, a specialità quali formaggi e dolci fino ad arrivare alla famigerata ricetta toscana del ragù di cinghiale.

La Ricetta Classica per la Torta di Mele

E’ Tempo di Mele qui a Campestri e le temperature che iniziano ad abbassarsi aumentano la voglia di coccole, magari gustando uno squisito dolce fragrante fatto in casa. Ecco per voi la ricetta classica per una Torta di Mele deliziosa!

La Via del Latte nel Mugello

altTra i prodotti tipici più conosciuti del Mugello c’è sicuramente il latte: in queste terre infatti, le mucche vengono allevate in pascoli aperti, nutrite con foraggi di qualità, e questo permette di ottenere un latte buono e genuino.

Scopri San Piero a Sieve nel Mugello

Il Mugello è un territorio ricco di numerosi borghi medievali dall’incredibile fascino. Vieni con noi alla scoperta di San Piero a Sieve!

Foliage in Toscana: Scopri l’Autunno nei Boschi più Belli

Quando arriva l’autunno il bosco cambia colore e la natura crea spettacolari paesaggi in cui diventa magico immergersi. È il fenomeno del Foliage che in Toscana regala emozioni davvero uniche. Vivi il Foliage in Toscana e scopri l’autunno nei boschi più belli.

Perché il Pane Toscano è senza sale?

Il pane in tutta Italia è un alimento fondamentale, sempre presente sulla tavola a pranzo e cena. Ma ogni regione ha le sue specialità, scopri assieme a noi le caratteristiche del pane toscano e perché è senza sale.

Tortello di patate: da piatto povero a simbolo della cucina del Mugello

Il tortello di patate è un piatto che fa parte della tradizione culinaria del Mugello. Nato in principio come piatto povero oggi è una vera e propria specialità gastronomica relizzata in numerose varianti dagli chef toscani. Scopri con noi le caratteristiche del tortello di patate del Mugello!