Blog

In viaggio alla scoperta dei prodotti tipici toscani

Prodotti tipici toscani con Villa Campestri Olive Oil Resort

Come tutte le regioni dell’Italia, anche la Toscana può vantare una ricchissima offerta di prodotti tipici, prelibati e saporiti, degni di ogni palato fine. Inoltre questo territorio è caratterizzato sia da paesaggi meravigliosi, sia da patrimoni artistici e culturali di inestimabile valore.

Dunque non c’è da meravigliarsi se la Toscana è ogni anno la meta preferita per le vacanze di tantissimi turisti. Questi vengono da tutto il mondo, proprio per apprezzarne tutti i numerosi aspetti che la rendono incantevole e indimenticabile, tra i quali sono inclusi i sapori tradizionali dei prodotti della gastronomia toscana.

La tradizione a tavola

Non solo bistecche alla fiorentina e pecorini toscani dalle diverse stagionature.

La Toscana, in realtà, può contare su un patrimonio enogastronomico davvero completo, che comprende anche vini pregiati e insaccati caratteristici di questo territorio.

La tradizione affonda le sue radici nei piatti della cosiddetta cucina povera caratterizzata da pochi ingredienti genuini e capace di sublimarne i sapori in ricette davvero uniche.

Ecco un elenco dei prodotti più noti e apprezzati.

Finocchiona

È un salame a base di carne di maiale, semi di finocchio e vino rosso, diffuso in tutto il territorio toscano e servito come antipasto.

Pappardelle

Perfette se accompagnate da ragù ricchi o sughi di cacciagione, le pappardelle sono un formato di pasta che ricorda le tagliatelle, ma che risulta molto più largo e si presta perfettamente per raccogliere e trattenere il condimento.

Bistecca alla fiorentina

Quella che, in molti casi, è la prima ricetta che viene in mente pensando a Firenze è una bistecca di vitellone dal taglio alto, che comprende l’osso. La cottura prevede la brace o la griglia, mentre la cottura ideale è quella al sangue.

Cecìna

Si tratta di uno street food molto popolare, anche chiamato torta di ceci, in quel di Livorno. Ricorda la farinata ligure, è bassa e croccante e si insaporisce con una macinata abbondante di pepe nero, prima di usarla per farcire un panino allungato chiamato francesino.

Lampredotto

Un altro cibo da strada molto apprezzato, simile alla trippa, ma di colore scuro perché fatto con lo stomaco abomaso. Risulta morbido e si serve in un panino nei chioschi.

Brutti ma buoni

Dolcetti rustici e saporiti, che vengono realizzati con mandorle e nocciole, oltre agli albumi d’uovo e allo zucchero a velo.

Cantucci e vin santo

Questi dolcetti sono talmente famosi da essere stati presi in considerazione perfino dall’Accademia della Crusca, che già nel 1961 li definì come un “biscotto a fette, di fior di farina, con zucchero e chiara d’uovo”. Immancabile, per la loro degustazione, un bicchiere di vin santo.

Panforte

Oggi diffuso in tutta Italia, questa delizia speziata e profumata si gusta sotto Natale. La sua ricetta prevede l’impiego di frutta secca e canditi, dal quale risulta un dolce compatto e leggermente umido.

Alchermes

È un liquore dolce caratterizzato da un colore rosa davvero peculiare, due qualità che l’hanno reso indispensabile per la preparazione di numerosi prodotti di pasticceria. Tra questi rientrano le cosiddette pesche al cioccolato, che in realtà sono dei dolcetti pasquali toscani.

Ti aspettiamo nel Mugello per gustare i prodotti tipici toscani

Se vuoi assaggiare i prodotti tipici toscani, ti aspettiamo nel Mugello a Villa Campestri Olive Oil Resort, dove scoprirai un accoglienza di eccellenza, una location immersa nel verde e una cucina toscana prelibata!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

I laghi per la pesca sportiva nel Mugello

Ci sono alcune zone del territorio italiano dove la pratica di determinate attività sportive raggiunge il suo massimo. Appassionati, principianti e professionisti si riversano in massa in questi luoghi. I laghi per la pesca sportiva nel Mugello rappresentano un approdo sicuro per i cultori del genere. La varietà di specie è notevole e ciò spinge […]

Giotto, il pittore toscano entrato nel mito

Tra gli artisti che sono nati in Toscana, ci sono moltissimi pittori che hanno segnato in maniera indelebile la Storia dell’Arte. Questo è dovuto al fatto che non solo hanno rivoluzionato il modo di rappresentare la realtà, ma anche perché hanno saputo influenzare profondamente le produzioni artistiche. Questo vale sia per quelle ad essi contemporanee, […]

In viaggio alla scoperta dei prodotti tipici toscani

Come tutte le regioni dell’Italia, anche la Toscana può vantare una ricchissima offerta di prodotti tipici, prelibati e saporiti, degni di ogni palato fine. Inoltre questo territorio è caratterizzato sia da paesaggi meravigliosi, sia da patrimoni artistici e culturali di inestimabile valore. Dunque non c’è da meravigliarsi se la Toscana è ogni anno la meta […]

Il pecorino toscano, formaggio DOP dal sapore inconfondibile

Tra i prodotti che la ricchissima tradizione gastronomica della Toscana può offrire, rientra senza dubbio il pecorino toscano DOP. Si tratta di un formaggio ovino davvero molto saporito e per questo apprezzato dalle buone forchette.

Arte e Storia si incontrano a Vicchio

quale vivono poco più di 8000 abitanti. Si tratta del luogo in cui ebbero origine due pittori fondamentali per la storia dell’arte italiana. Questi sono Giotto, vissuto tra ‘200 e ‘300 e di cui si conserva ancora la casa natale all’interno del comune, e il Beato Angelico, che operò durante il Rinascimento quattrocentesco. I soggiorni […]

Valle del Mugello, la meta perfetta per gli appassionati di moto

Immersa nella campagna Toscana la valle del Mugello ospita il famoso autodromo internazionale del Mugello. Si tratta di un circuito automobilistico e motociclistico italiano, il Mugello Circuit che si compone di 15 curve ed è lungo 5245 metri, per una superficie totale di quasi 170 ettari. Attualmente è proprietà della casa automobilistica Ferrari, che l’ha […]

Quali sono i maggiori esponenti dell’arte toscana?

La Toscana è una regione che ha dato i natali a moltissimi artisti riconosciuti a livello mondiale. Nei secoli, questa regione è stata protagonista di floridissimi scambi commerciali, oltre che teatro di alcune delle corti più raffinate che la storia europea abbia visto. Tutto questo si riscontra attraverso le opere d’arte, che hanno abbracciato i […]

I modi di dire fiorentini più comuni

Passeggiando per le strade di Firenze si possono sentire molte espressioni vernacolari tipiche del capoluogo toscano. Tra storia e leggende, scopriamo insieme non solo quali sono i modi di dire più comuni, ma anche da dove hanno avuto origine.