Blog

Vicchio di Mugello: Storia e Cosa Vedere

Visitare Vicchio nel Mugello con Villa Campestri Olive Oil Resort

Il Mugello è una valle a Nord di Firenze particolarmente amata per i suoi paesaggi mozzafiato. Oramai il nome Mugello è indissolubilmente legato al circuito in cui corrono le Moto GP, ma in questa zona vi è ben altro da visitare.

Vicchio, ad esempio, è un comune del Mugello, completamente immerso nella campagna Toscana, e luogo natale di Giotto di Bondone, ovvero uno dei pittori più importanti e famosi di tutti i tempi.

Gli artisti più noti nati a Vicchio

Giotto, da ragazzo, in queste terre guidava le pecore a pascolare e, tra una sosta e l’altra, ritraeva i suoi animali sulle pietre che trovava nell’incontaminata valle.

Anche la sola nascita di Giotto sarebbe sufficiente a dare lustro a tutta la regione, ma qui a Vicchio c’è di più per gli amanti della pittura.

Infatti è sempre qui che è nato un altro pittore fondamentale per la Storia dell’Arte: Beato Angelico.

Questo piccolo comune toscano ha dunque contribuito come nessun altro allo sviluppo artistico mondiale, ed una visita in queste atmosfere sarà di certo estremamente fruttuosa.

Vediamo qui di seguito alcuni luoghi e attrattive di Vicchio in modo da non lasciarsi sfuggire nulla durante la visita a questo stupendo angolo di Toscana.

Museo di Arte Sacra e Religiosità Popolare Beato Angelico

Tappa assolutamente irrinunciabile per tutti gli amanti dell’arte: una raccolta di opere rinascimentali davvero notevole. Sono presenti anche molti oggetti liturgici di estremo interesse.

Casa natale di Giotto

Inconcepibile visitare Vicchio e non salire sul colle di Vespignano per entrare nello spazio culturale di incontro e di produzione artistica che oggi è situato laddove nasceva Giotto.

I Sentieri dei pittori

Considerando il fatto che in questo luogo magico è proprio il paesaggio il vero protagonista che ha ispirato così tante menti geniali, ci si può dedicare a delle strepitose escursioni artistico-ambientali.

Un cammino in mezzo alla natura che si snoda attraverso il Ponte di Cimabue, il Ponte a Vicchio, il Museo di Arte Sacra e la Casa di Giotto e quella del Beato Angelico.

Lago di Montelleri

Se alla storia dell’arte si preferisce il relax, il fresco e una breve passeggiata, il luogo ideale è il Lago di Montelleri. Eccezionale anche per fare un bel giro in canoa.

Chiesa di Sant’Andrea a Barbiana

Sempre nella zona del Mugello è possibile visitare questa chiesa legata alla figura del prete pedagogista Don Lorenzo Milani.

A tutt’oggi questo luogo rappresenta un punto di riferimento per gli abitanti del luogo anche in ottica pedagogica vista la presenza di un centro di ricerca e formazione.

Altri consigli per visitare Vicchio

Questo comune è ricco di luoghi estremamente interessanti da visitare, ma consigliamo di non mancare la cucina del luogo!

Formaggi di alta qualità, vino a base di Sangiovese e Pinot grigio, tortelli mugellani, carne e olio di oliva sono i fiori all’occhiello di questo territorio.

Se riuscite a visitare Vicchio alla fine di Agosto troverete la “Fiera Calda”, un evento splendido con mostre, mercatino, stand gastronomici e spettacolo pirotecnico sul Lago di Montelleri.

Ti Aspettiamo nel Mugello per Scoprire Vicchio

Se ami la Toscana e vuoi scoprire nuovi affascinanti luoghi ricchi di storia e tradizioni ti aspettiamo a Villa Campestri Olive Oil Resort!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Alla scoperta di Pienza

Pienza raramente rientra fra le più comuni mete turistiche di chi visita la Toscana. Davanti a Firenze, Pisa o Siena, chi si perderebbe nelle campagne della Val d’Orcia per andare alla scoperta di una cittadina di provincia? Eppure ci sarà un motivo se l’intero comune nel 1996 è divenuto Patrimonio Unesco! Siamo in provincia di […]

Pane Toscano Storia e Tradizioni

Il pane toscano è una specie di marchio di fabbrica da sempre: basterebbe assaggiarne un pezzo per capire che si è arrivati in Toscana. Infatti la storia del pane sciocco, ovvero senza sale, risale alla notte dei tempi: già in documenti di epoca romana, tra cui meritano essere ricordati gli scritti di Tito Livio, si […]

Vicchio di Mugello: Storia e Cosa Vedere

Il Mugello è una valle a Nord di Firenze particolarmente amata per i suoi paesaggi mozzafiato. Oramai il nome Mugello è indissolubilmente legato al circuito in cui corrono le Moto GP, ma in questa zona vi è ben altro da visitare. Vicchio, ad esempio, è un comune del Mugello, completamente immerso nella campagna Toscana, e […]

Santuari in Toscana: Scopriamoli Assieme

La vita stressante degli ultimi anni ha riportato tutti noi a riscoprire il mondo spirituale, l’armonia con il creato e tutto ciò che ci riconduce ad una vita più sana, nel senso più ampio del termine. Sono molte le persone che amano dedicarsi a dei veri e propri pellegrinaggi cercando di unire la vita spirituale, […]

Dove posso mangiare una vera bistecca fiorentina con eccellente rapporto qualità/prezzo?

La bistecca alla fiorentina è un classico della cucina toscana, conosciuta in tutto il mondo.Scopri con noi quali sono i tempi di cottura ideali e dove mangiare una vera bistecca alla fiorentina!

5 Idee per un matrimonio campestre

Organizzare un matrimonio può rivelarsi la parte migliore o peggiore di tutto questo magico periodo; a volte nemmeno quando si ingaggia un wedding planner le cose risultano semplici, figuriamoci quindi quando si fa da sé!È inutile nasconderlo, specialmente per le donne, nella maggior parte dei casi si ha molto bene in mente che cosa si […]

Gli artisti rinascimentali vissuti a Firenze

Situata nel cuore della Toscana, Firenze è una delle città più belle e visitate al mondo. La culla del Rinascimento ancora oggi ospita i capolavori di grandi artisti rinascimentali che a Firenze hanno lavorato e vissuto.

Antichi Mulini Toscani: Dove Sono e Cosa Vedere

I mulini sono costruzioni che riescono sempre ad affascinare l’immaginario collettivo. Queste strutture infatti riportano immediatamente a scenari fantastici che albergano nella mente di ognuno di noi. Mulini a vento, a spinta animale o ad acqua, il fascino non cambia. Venivano costruiti per macinare farina, cereali e malto grazie alla loro mola, la ruota in […]