Blog

Visitare il Mugello: cosa vedere e cosa fare

visitare il mugello

Il Mugello è una bellissima terra toscana in cui sorge Villa Campestri, una terra ricca di tradizioni, storia e natura. Vogliamo condurvi alla scoperta dei borghi più belli di questo territorio per visitare le chiese e le pievi assolutamente da non perdere. Ecco cosa vedere e cosa fare se vuoi visitare il Mugello!

Dove si trova il Mugello e come ci si arriva

Il Mugello è un territorio toscano situato a pochi chilometri da Firenze.

Ottima è l’accessibilità in auto alle diverse località del territorio: l’autostrada A1 consente l’uscita al casello di Barberino di Mugello e di Firenzuola Mugello.

Numerose e interessanti sono anche le strade principali e secondarie. Il vecchio e affascinante tracciato ferroviario della Faentina permette di accedere al territorio sia dal versante romagnolo partendo da Faenza, sia dalla Toscana partendo da Firenze.

Inoltre, una rete di linee di trasporto pubblico locale permette comodi spostamenti all’interno della zona.

Visitare il Mugello: ecco cosa vedere e cosa fare

Sono tante le chiese e le pievi da esplorare nei dintorni di Villa Campestri Olive Oil Resort.

Come sapete, noi di Villa Campestri, teniamo moltissimo all’Arte del Mugello e a tutto quello che questa meravigliosa terra può offrire, come il cibo e la natura incontaminata, che sono per noi due punti fondamentali per l’accoglienza dei nostri ospiti e fanno del loro punto forte la tradizione.

Il nostro consiglio? Venire a trovarci soggiornando in una delle nostre stanze. Prendendo come punto di partenza la Villa, partiamo assieme alla scoperta delle bellezze del Mugello!

Le più belle Chiese da visitare nel Mugello

Vicchio: la chiesa di S. Andrea a Barbiana, fondata nel corso del XVI secolo, ha al suo interno un affresco di scuola giottesca raffigurante la “Madonna con bambino e S.Caterina”. Inoltre, proprio qui visse e fondò la sua scuola Don Lorenzo Milani, il cui corpo giace nel cimitero di quella che fu la “sua” chiesa.

Vicchio: Pieve di San Cassiano in Padule. Costruita intorno all’anno mille, ha subito diverse ristrutturazioni nel corso degli anni, soprattutto dopo la scossa di terremoto che ha colpito il Mugello nel 1919. Mantiene comunque l’antica struttura originale ed è da segnalare all’interno della pieve un raffinato bassorilievo in pietra del secolo XV.

Vicchio: Pieve di San Giovanni Battista. Questa pieve, costruita nel XIV secolo come chiesa, dopo diversi lavori di ampiamento e ristrutturazione divenne nel 1785 una pieve. Al suo interno potrete trovare dipinti e affreschi tra i quali spicca la “Madonna del Rosario” attribuita ad un allievo del Ghirlandaio.

Borgo San Lorenzo: Pieve di San Lorenzo. In questa meravigliosa costruzione del 941, che rappresenta il più grande degli edifici romani del contado fiorentino, è conservata l’unica opera di Giotto presente in Mugello, ovvero “La Madonna con Bambino”.

Ti aspettiamo per una vacanza alla scoperta del Mugello

Se vuoi realizzare il sogno di una vacanza vicino a Firenze, immerso nel verde e con la possibilità di esplorare un territorio ricco di storia ti aspettiamo a Villa Campestri Olive Oil Resort!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

La Via del Latte nel Mugello

altTra i prodotti tipici più conosciuti del Mugello c’è sicuramente il latte: in queste terre infatti, le mucche vengono allevate in pascoli aperti, nutrite con foraggi di qualità, e questo permette di ottenere un latte buono e genuino.

Scopri San Piero a Sieve nel Mugello

Il Mugello è un territorio ricco di numerosi borghi medievali dall’incredibile fascino. Vieni con noi alla scoperta di San Piero a Sieve!

Foliage in Toscana: Scopri l’Autunno nei Boschi più Belli

Quando arriva l’autunno il bosco cambia colore e la natura crea spettacolari paesaggi in cui diventa magico immergersi. È il fenomeno del Foliage che in Toscana regala emozioni davvero uniche. Vivi il Foliage in Toscana e scopri l’autunno nei boschi più belli.

Perché il Pane Toscano è senza sale?

Il pane in tutta Italia è un alimento fondamentale, sempre presente sulla tavola a pranzo e cena. Ma ogni regione ha le sue specialità, scopri assieme a noi le caratteristiche del pane toscano e perché è senza sale.

Tortello di patate: da piatto povero a simbolo della cucina del Mugello

Il tortello di patate è un piatto che fa parte della tradizione culinaria del Mugello. Nato in principio come piatto povero oggi è una vera e propria specialità gastronomica relizzata in numerose varianti dagli chef toscani. Scopri con noi le caratteristiche del tortello di patate del Mugello!

Le Ricette di Villa Campestri: Sformato di cavolo nero su crema di cannellini

Le ricette di Villa Campestri sono facili da preparare e ispirate alla buona cucina toscana. Scopri con noi come prepare lo Sformato di cavolo nero su crema di cannellini!

Visitare il Mugello: cosa vedere e cosa fare

Il Mugello è una bellissima terra toscana in cui sorge Villa Campestri, una terra ricca di tradizioni, storia e natura. Vogliamo condurvi alla scoperta dei borghi più belli di questo territorio per visitare le chiese e le pievi assolutamente da non perdere. Ecco cosa vedere e cosa fare se vuoi visitare il Mugello!

Trippa e Lampredotto: Cosa Sono e Come Cucinarli

La Trippa e il Lampredotto sono due specialità culinarie italiane molto particolari in quanto provengono da frattaglie bovine. Entrambe fanno parte della tradizione gastronomica toscana ma a farla da padrone a Firenze è il Lampredotto, una vera e propria istituzione. Vediamo assieme cosa sono la Trippa e il Lampredotto e quali sono le migliori ricette […]