Blog

3 cose che forse non sapevi della Toscana: Part 2

Qualche tempo fa abbiamo iniziato la serie “Le cose che forse non sapevi della Toscana” per farvi scoprire fatti poco o meno noti sulla nostra regione che così tante persone amano, con questo post qui. Stiamo continuando la serie condividendo fatti interessanti della “nostra bella Toscana” quindi speriamo che vi piacerà anche questo “secondo round”. Se vi piace l’articolo, condividetelo. Apprezziamo sempre il vostro supporto.

1. L’aria condizionata “alla vecchia maniera” a Palazzo Pitti

Il Feroce Saladino esigeva che gli fosse portata in tavola – per rinfrescare lo yogurt – la neve di 2 inverni prima. Eliogabalo, d’estate voleva una montagna di neve in cortile. Nel X secolo i califfi costringevano i loro servi a portare meloni ghiacciati a Baghdad.
Così anche i Medici volevano aria fresca nelle loro stanze di Palazzo Pitti. Con una serie di dislivelli, gli ingegneri di corte incanalarono le brezze provenienti dai vicini giardini di Boboli fino a una camera nel seminterrato del palazzo. Da qui l’aria fresca passando per grate, canaletti, vasche di raffreddamento piene di ghiaccio, giungeva nelle stanze principesche, abbassandone la temperatura anche di 10°C.

2. La ‘Torre Pendente di Pisa’ non è l’unica.

La torre pendente di Pisa è uno dei monumenti più visitati d’Italia, attira foto interessanti di tutto il mondo: le persone utilizzano le mani per ‘sostenere’ la torre come se fosse sul punto di cadere. Ma ciò che molti non sanno, è che la torre pendente di Pisa, non è l’unica in Toscana, e ancora più interessante, non è l’unica a Pisa. Ci sono altre due torri che pendono, uno è il Campanile di San Nicola, Pisa, l’altro il Campanile di San Michele degli Scalzi, sempre a Pisa. Il motivo di questo è che Pisa è stata costruita su terreni umidi palustri.

San Michele degli Scalzi, photo di SlowItaly

3. Toscana ha molti nomi diversi, tra cui ‘Chiantishire’ e ‘Ruscany’

Molti stranieri considerano la Toscana una seconda casa, ad esempio ci sono moltissimi britannici che vivono nella regione del Chianti, a Sud di Firenze, tanto che la regione è stata soprannominata ‘Chiantishire’. Ora, a causa dei numerosi visitatori provenienti dalla Russia, il termine ‘Ruscany’ è stato gettato nel mix, e vediamo che questi soprannomi divertenti aumentano sempre più.

 

 

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Dove si trova il Mugello? Curiosità su questa terra

Il Mugello è un territorio caratterizzato da un esteso bacino con una stretta striscia pianeggiante lungo la Sieve, una vasta area centrale di colline e un’ampia zona montuosa. Ma dove si trova di preciso il Mugello?

Come conservare l’olio d’oliva

L’olio di oliva è uno degli alimenti cardine della dieta mediterranea. Gustoso, sano e da sempre utilizzato dall’uomo. Scopri con noi come conservare l’olio d’oliva!

I migliori formaggi tipici della Toscana

Un viaggio nel gusto che parte dal famoso Pecorino Toscano e arriva fino ai caprini dell’Alto Mugello. Scopri con noi quali sono i migliori formaggi tipici della Toscana!

Gli artisti del secondo Rinascimento

Nel corso del Quattrocento si verifica in Italia un vasto rinnovamento culturale che prende il nome di Rinascimento. Scopri con noi quali sono i più grandi artisti del secondo Rinascimento!

Cosa fare a Ferragosto 2019 nel Mugello

Si avvicina anche quest’anno uno dei momenti più attesti dell’estate: Ferragosto! Scopri con noi cosa fare a Ferragosto 2019 nel Mugello!

La Fiera Calda di Vicchio 2019: info e programma

Ogni anno a Vicchio si svolge un’antica festa legata alle tradizioni di questo bellissimo paese nel Mugello. Scopri con noi tutte le info e il programma della Fiera Calda di Vicchio 2019!

Dove imparare ad andare a cavallo vicino a Firenze

Per diventare buoni cavalieri non è necessario iniziare a praticare l’equitazione in tenera età, per questo l’equitazione è uno sport che presenta aspetti senza dubbio attraenti per tutti. Ecco quali sono i migliori posti dove imparare ad andare a cavallo vicino a Firenze!

Quali sono i migliori dolci tipici della Toscana?

I dolci toscani rappresentano una parte fondamentale della cultura culinaria regionale. Genuini, gustosi e ancora più buoni se accompagnati da un buon bicchiere di Vin Santo. Scopri con noi quali sono i migliori dolci tipici della Toscana!