Blog

5 idee per la festa della Mamma 2020

Festa della mammma 2020 di Villa Campestri Olive Oil Resort

La Festa della Mamma è una ricorrenza sentita in tutto il mondo, soprattutto in Italia. Siccome “la mamma è sempre la mamma” scopri con noi come festeggiarla alla grande, con 5 originali idee per la Festa della Mamma 2020!

Le origini della Festa della Mamma

La “Giornata nazionale della mamma” è stata istituita negli Stati Uniti su proposta di Anna M. Jarvis nel 1914.

Alla morte della madre Anna scrisse lettere a molte persone influenti all’epoca, come ministri e membri del Congresso, perché venisse celebrata una festa nazionale dedicata alle madri.

Il suo obbiettivo era far si che tutti i figli potessero dimostrare attenzione e affetto alla propria mamma mentre questa era ancora in vita.

Grazie alla sua tenacia, la prima Festa della mamma fu festeggiata a Grafton e l’anno successivo a Philadelphia, il 10 maggio del 1908. Anna Jarvis scelse come simbolo di questa festa il garofano, fiore preferito dalla madre: rosso per le mamme in vita, bianco per le mamme scomparse.

La campagna di Anna Jarvis e dei suoi sostenitori continuò fino a che nel 1911 il Mother’s Day fu celebrato in quasi ogni stato dell’Unione.

La Festa della Mamma nel Mondo

Il giorno della mamma come festa nazionale fu decretato nel 1914 dal presidente americano Woodrow Wilson, decidendo che si sarebbe tenuto ogni anno nella seconda domenica di maggio.

Dopo gli Stati Uniti questa data è stata adottata da Danimarca, Finlandia, Turchia, Australia e Belgio.

In Norvegia viene celebrata la seconda domenica di febbraio, in Argentina la seconda di ottobre; in Francia la festa della mamma cade l’ultima domenica di maggio ed è celebrata come compleanno della famiglia.

In Italia la Festa della mamma si festeggia la seconda domenica di maggio, come negli Stati Uniti.

5 Idee per la Festa della Mamma 2020

I simboli sono il rosso, il cuore e la rosa, che più di ogni altro fiore rappresenta l’amore e la bellezza.

Oltre ai fiori anche i cioccolatini e i profumi sono un regalo classico, ma ancora più apprezzati sono i piccoli pensieri fatti con le proprie mani.

La celebrazione della mamma in un certo senso è collegata al concetto di origine e della “Madre Natura”, per questo non c’è niente di meglio che festeggiare la propria mamma con un regalo green.

Ecco per voi 5 Idee per la Festa della Mamma 2020 in versione Green:

  1. Seduta di massaggi con olio di oliva;
  2. Soggiorno di relax nella campagna toscana;
  3. Kit per il giardinaggio;
  4. Selezione di tisane biologiche;
  5. Corso di degustazione dell’olio di oliva.

Le mamme sono sempre indaffarate e di corsa, per questo la loro festa è un’ottima occasione per donargli qualcosa che possa allentare lo stress e migliorare il benessere.

Festa della Mamma 2020 in Toscana

La campagna toscana è il luogo ideale per trascorrere indimenticabili momenti di piacere e relax immersi nella pace e quiete delle colline.

Le nostre 5 Idee per la Festa della Mamma 2020 in versione Green sono un sogno che possono diventare realtà nel Mugello.

Per celebrare questa bellissima festa vi aspettiamo a Villa Campestri Olive Oil Resort!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Autunno in Mugello: tra natura, arte, sport e prodotti tipici

altL’Autunno è una stagione magica per la Toscana: la natura si tinge di mille colori, l’aria si fa più tepida e la luce assume sfumature dorate. Un periodo ideale per una vacanza in Mugello, dove natura e storia fanno da protagoniste, e dove è possibile praticare sport all’aria aperta.

Ragù di cinghiale: la ricetta toscana per eccellenza

In Italia il cibo è culto e, a seconda della regione, i piatti tradizionali possono variare, dai tipici piatti di pasta, come tagliatelle lasagne e gnocchi, a specialità quali formaggi e dolci fino ad arrivare alla famigerata ricetta toscana del ragù di cinghiale.

La Ricetta Classica per la Torta di Mele

E’ Tempo di Mele qui a Campestri e le temperature che iniziano ad abbassarsi aumentano la voglia di coccole, magari gustando uno squisito dolce fragrante fatto in casa. Ecco per voi la ricetta classica per una Torta di Mele deliziosa!

La Via del Latte nel Mugello

altTra i prodotti tipici più conosciuti del Mugello c’è sicuramente il latte: in queste terre infatti, le mucche vengono allevate in pascoli aperti, nutrite con foraggi di qualità, e questo permette di ottenere un latte buono e genuino.

Scopri San Piero a Sieve nel Mugello

Il Mugello è un territorio ricco di numerosi borghi medievali dall’incredibile fascino. Vieni con noi alla scoperta di San Piero a Sieve!

Foliage in Toscana: Scopri l’Autunno nei Boschi più Belli

Quando arriva l’autunno il bosco cambia colore e la natura crea spettacolari paesaggi in cui diventa magico immergersi. È il fenomeno del Foliage che in Toscana regala emozioni davvero uniche. Vivi il Foliage in Toscana e scopri l’autunno nei boschi più belli.

Perché il Pane Toscano è senza sale?

Il pane in tutta Italia è un alimento fondamentale, sempre presente sulla tavola a pranzo e cena. Ma ogni regione ha le sue specialità, scopri assieme a noi le caratteristiche del pane toscano e perché è senza sale.

Tortello di patate: da piatto povero a simbolo della cucina del Mugello

Il tortello di patate è un piatto che fa parte della tradizione culinaria del Mugello. Nato in principio come piatto povero oggi è una vera e propria specialità gastronomica relizzata in numerose varianti dagli chef toscani. Scopri con noi le caratteristiche del tortello di patate del Mugello!