Blog

Alla scoperta di Vicchio, un piccolo paese nel Mugello

La valle del Mugello è costellata di piccoli borghi interessanti, molti dei quali sconosciuti ai più che visitano la Toscana. A Villa Campestri Olive Oil Resort ci proponiamo di utilizzare questo blog per aiutare i nostri Ospiti, e chiunque ci legge, a scoprire questi gioielli nascosti.

Vicchio è ben nota per tre artisti famosi nati qui e cioè il Beato Angelico, Armeno Mattioli e Giotto – immortalato in una statua di bronzo nella piazza centrale del Paese.

Le origini del villaggio sono antichissime e risalgono al periodo etrusco, con i scavi archeologici di Poggio Colla, condotti da alcune Università americane sotto la direzione del professor Gregory Warden.

Tra il 1559 e il 1571, a Vicchio soggiornò saltuariamente Benvenuto Cellini. Nella casa che fu dell’orafo e scultore, c’è oggi una scuola di oreficeria, in cui si tengono anche mostre.

Nel 1901 Giosuè Carducci, spesso ospite della famiglia nobile dei Giarrè Billi nella frazione di Pilarciano, fu il presidente del comitato che portò all’erezione della statua di Giotto, nella piazza centrale del paese.

Nella piccola frazione di Barbiana visse e operò don Lorenzo Milani, dopo la decisione della Curia di trasferirlo in quanto “scomodo”. Intellettuale raffinato, sensibile ai problemi dell’educazione, s’impegnò per l’elevazione culturale dei ceti meno abbienti, insegnando ai figli di contadini che avrebbero dovuto invece lavorare. Il suo lavoro quotidiano e la sua produzione letteraria sconcertò e stimolò il dibattito pedagogico degli anni sessanta.

Il Museo di Arte Sacra e Religiosità Popolare Beato Angelico, inaugurato nel giugno del 2000, è il frutto di un lavoro e di un impegno che affonda le radici negli anni sessanta, quando nei locali del Palazzo Comunale si cominciarono a raccogliere oggetti artistici che si consideravano da salvare, perché destinati ad una lenta distruzione oppure perché sottoposti ai furti sempre più frequenti.

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Olio extravergine d’oliva di qualità: una guida veloce per riconoscerlo

Si parla molto delle qualità che un olio extravergine di oliva deve avere ma spesso le informazioni sono parziali e non complete. Ecco quindi una guida veloce per riconoscere l’olio extravergine di oliva!

Carnevale in Toscana: come passarlo nel Mugello

Il Carnevale è un momento magico ricco di allegria che sempre di più diverte grandi e piccini. Scopri con noi di Villa Campestri Olive Oil Resort quali sono i posti più belli in Toscana dove festeggiare il Carnevale e come passarlo nel Mugello!

San Valentino in Toscana: cosa fare e dove andare

Il 14 febbraio è San Valentino, la festa dedicata a tutti gli innamorati. Ecco le nostre proposte per passare la festa di San Valentino 2020 in modo romantico e originale!

Convento del Bosco ai Frati: storia, info e dove dormire

Nel bellissimo comune toscano di San Piero a Sieve è situato il famoso Convento Bosco ai Frati del Mugello. Scopri con noi la sua storia!

Ristoranti stellati a Firenze: lista completa 2020

Firenze è rinomata in tutto il mondo per la sua ottima cucina toscana, ma il piacere aumenta quando si sceglie un ristorante stellato. Ecco la lista completa 2020 dei Ristornati stellati a Firenze!

Dove passare un soggiorno romantico in Toscana

Spesso si ha bisogno di staccare dalla frenesia della vita quotidiana e si ha necessità di ritrovare l’intimità e il calore di coppia. La soluzione ideale potrebbe essere passare un week-end in un luogo da favola in compagnia della dolce metà. Scopri dove passare un soggiorno romantico in Toscana!

I migliori musei da visitare a Firenze con i bambini

Se non siete mai stati a Firenze è il momento di rimediare in quanto è una città bella in ogni stagione che offre moltissimo ai turisti ed ha sempre una particolare attenzione per i suoi piccoli ospiti. Scopri con noi quali sono i migliori musei da visitare a Firenze con i bambini!

Perché passare Capodanno in un agriturismo toscano

Sempre più persone scelgono di festeggiare l’arrivo del nuovo anno lontano dal caos delle grandi piazze, in location più isolate e tranquille. Scopri perché passare Capodanno in un agriturismo toscano è un’ottima idea!