Blog

La nostra prima smielatura

Non avete idea di quanto siamo entusiasti! Abbiamo realizzato la nostra prima smielatura! La prima raccolta di miele di Villa Campestri.

Il nostro “esperto” si prende cura dei nostri alveari e della raccolta del miele che produciamo.

Le api riempiono con il miele le singole celle del favo, realizzato all’interno dei telai mobili. Quando l’apicoltore decide che è il momento giusto, estrae i telai e li porta nel suo laboratorio, dove si svolge l’estrazione del miele.

Ogni cella situata all’interno del favo viene chiusa dalle api con un tappo di cera, che deve essere rimosso in modo che il miele possa essere estratto. Questa operazione si realizza facendo scorrere un coltello attraverso la superficie del telaio. Successivamente i favi vengono inseriti nella macchina che, utilizzando la forza centrifuga, fa sì che il miele venga rilasciato. I favi di miele sono sottoposti a forza centrifuga ad alta velocità  affinché possano rilasciare il loro prezioso carico .

Il miele raccolto viene quindi trasferito in una seconda macchina che lo riversa in vasetti sigillati e sterili. A questo punto viene applicata un’etichetta Villa Campestri. La prossima fermata per il barattolo di miele è il  tavolo della tua colazione a Villa Campestri! Buon appetito!

 

 

 

 

 

 

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

GP Mugello 2020: Virtuale o in Pista?

Il Moto GP del Mugello è uno degli eventi più attesi per gli amanti delle due ruote. Ogni anno migliaia di appassionati arrivano nel Mugello da tutto il mondo per seguire e supportare il proprio campione. Quest’anno l’evento potrebbe essere rinviato o annullato e in molti si chiedono se il GP Mugello 2020 sarà Virtuale […]

Matrimonio in Toscana? Ecco le migliori location del Mugello

Sposarsi in Toscana è il sogno di molte giovani coppie di tutto il mondo. Poter trascorrere il giorno più bello della propria vita e pronunciare il fatidico sì, in una terra così ricca di arte, storia, buon cibo e ospitalità rende ancora più indimenticabile un giorno così speciale. Quindi alla domanda “Matrimonio in Toscana?” noi […]

Le Ricette di Villa Campestri: Ravioli di Peposo su crema di cipolle rosse di Tropea

altQuesto mese Chef Roberto Zanieri, alias Jerry, ha scelto per voi una ricetta un po’ più complicata ma il cui risultato lascerà i vostri ospiti senza parole: sono i Ravioli di Peposo su crema di cipolle rosse di Tropea, piatto speciale di Villa Campestri Olive Oil Resort!

Passare il ponte del 25 Aprile in Toscana: cosa fare e dove andare

Il 25 aprile, oltre ad essere una data storicamente importante per tutta l’Italia, è anche un’ottima occasione per festeggiare la liberazione con una gita fuori porta. Tra eventi, concerti e manifestazioni scopri dove andare per il ponte del 25 Aprile!

Pasqua 2020 in Toscana: cosa fare e dove andare

La Pasqua è una festa sentita e celebrata in tutta Italia, da nord a sud con tradizioni folcloristiche e ricette gastronomiche differenti ma tutte squisite. Scopri con noi cosa fare e dove andare per questa Pasqua 2020 in Toscana!

Olio extravergine d’oliva di qualità: una guida veloce per riconoscerlo

Si parla molto delle qualità che un olio extravergine di oliva deve avere ma spesso le informazioni sono parziali e non complete. Ecco quindi una guida veloce per riconoscere l’olio extravergine di oliva!

Carnevale in Toscana: come passarlo nel Mugello

Il Carnevale è un momento magico ricco di allegria che sempre di più diverte grandi e piccini. Scopri con noi di Villa Campestri Olive Oil Resort quali sono i posti più belli in Toscana dove festeggiare il Carnevale e come passarlo nel Mugello!

San Valentino in Toscana: cosa fare e dove andare

Il 14 febbraio è San Valentino, la festa dedicata a tutti gli innamorati. Ecco le nostre proposte per passare la festa di San Valentino 2020 in modo romantico e originale!