Blog

Sfuggire dal caldo… venite in Mugello!

Non è un segreto che ondata di caldo di questa estate ci ha colpito molto. Mentre il 2014 ha offerto un’estate più mite, con piogge rinfrescnati, quest’anno ci ha ricordato di come può essere la vera estate italiana.  Oltre a stare in piscina abbiamo alcune idee su come e dove rinfrescarvi durante il tuo viaggio da noi! 

 Visitate il lago di Bilancino

Molti potrebbero non essere a conoscenza di questo grande invaso artificiale che è il più grande d’Europa a soli 22 chilometri da Villa Campestri Olive Oil Resort. Il Lago è vicino al casello autostradale di Barberino. E’ un luogo ideale per il nuoto e gli sport acquatici nella vallata del Mugello, si consiglia di andare al Beach Club di Bahia, dove è possibile affittare sdraio e ombrelloni, con un bel ristorante e bar aperto tutti i giorni in estate. In alternativa di notte, si trasforma in un posto alla moda per gli italiani a prendere un aperitivo e uscire con gli amici. Uno dei maggiori vantaggi qui è che tutti gli amici a quattro zampe sono i benvenuti!

Bahia Cafè & Beach: Indirizzo: Via Gastone Nencini, 50031 Barberino di Mugello FI, Telefono: +39 338 392 7974.

Vi consigliamo di visitare anche la Oasi Naturalistica di Gabbianello (vicina), qui potete prendere le bici e visitare questa riserva naturale protetta. Indirizzo: SP 39, Barberino del Mugello FI, Telefono: + 39 333 953 7114

Visita le Chiese del Mugello

La valle del Mugello ha sicuramente tanti luoghi interessanti da visitare che sono anche luoghi perfetti per rinfrescarsi in estate. Perché non visitare alcune chiese e musei per mantenere la vostra mente fuori il caldo? Ve ne consigliamo 3 nel Mugello: Abbazia di San Lorenzo, la Pieve di San Cresci a Valcava e l’Oratorio della Madonna dei Tre Fiumi. A Dicomano, un’altra frazione della valle, c’è l’Oratortio di Sant’Onofrio e la romanica Pieve di Santa Maria, che ospita opere sia del Vasari sia del Bronzino. A Palazzuolo sul Senio, visitate il Palazzo dei Capitani, il Santuario della Madonna della Neve a Quadalto, e la Prepositura di S. Stefano.

Abbracciare il Siesta

Storicamente, molte culture mediterranee hanno abbracciato la siesta, il riposo durante le ore più calde della giornata (dopo pranzo). Mentre è meno comune trovare coloro che lo fanno con una certa regolarità, si consiglia di non correre per le visite ai musei tutto il giorno e di adottare invece l’approccio ‘slow’. Vacanza dopo tutto, è anche riposo, non è così? Il nostro consiglio è quello di visitare monumenti e musei al mattino, un lungo pranzo e nuotare in piscina nel pomeriggio. Potete trovare alcune delle nostre offerte speciali migliori qui.

Go Shopping, ora ci sono i saldi! 

In Italia i saldi ci sono 2 volte l’anno. Ad oggi è in corso il saldo estivo che lo rende il momento ideale per visitare un outlet nelle vicinanze. Sulla strada per venire a Villa Campestri Olive Oil Reosrt, uscite al casello autostradale di Barberino, lo stesso del Lago di Bilancino, il che significa che idealmente si può visitare entrambi nello stesso giorno. Dopo l’uscita sulla sinistra troverete il Barberino Designer Outlet con marche di design con il 70% di sconto. Il centro commerciale è molto bello con bar e ristoranti, un parco giochi per bambini, parcheggio gratuito e più di 100 negozi. A Villa Campestri offriamo anche un pacchetto speciale per combinare un soggiorno di una notte con cena, e una gift card di 25 €.

indirizzo:

Barberino Designer Outlet,
Via Meucci snc,
50031 Barberino di Mugello (FI),
Italia
Telefono: +39 055 842161. Aperto tutti i giorni dalle 10 – 21:00.

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Autunno in Mugello: tra natura, arte, sport e prodotti tipici

altL’Autunno è una stagione magica per la Toscana: la natura si tinge di mille colori, l’aria si fa più tepida e la luce assume sfumature dorate. Un periodo ideale per una vacanza in Mugello, dove natura e storia fanno da protagoniste, e dove è possibile praticare sport all’aria aperta.

Ragù di cinghiale: la ricetta toscana per eccellenza

In Italia il cibo è culto e, a seconda della regione, i piatti tradizionali possono variare, dai tipici piatti di pasta, come tagliatelle lasagne e gnocchi, a specialità quali formaggi e dolci fino ad arrivare alla famigerata ricetta toscana del ragù di cinghiale.

La Ricetta Classica per la Torta di Mele

E’ Tempo di Mele qui a Campestri e le temperature che iniziano ad abbassarsi aumentano la voglia di coccole, magari gustando uno squisito dolce fragrante fatto in casa. Ecco per voi la ricetta classica per una Torta di Mele deliziosa!

La Via del Latte nel Mugello

altTra i prodotti tipici più conosciuti del Mugello c’è sicuramente il latte: in queste terre infatti, le mucche vengono allevate in pascoli aperti, nutrite con foraggi di qualità, e questo permette di ottenere un latte buono e genuino.

Scopri San Piero a Sieve nel Mugello

Il Mugello è un territorio ricco di numerosi borghi medievali dall’incredibile fascino. Vieni con noi alla scoperta di San Piero a Sieve!

Foliage in Toscana: Scopri l’Autunno nei Boschi più Belli

Quando arriva l’autunno il bosco cambia colore e la natura crea spettacolari paesaggi in cui diventa magico immergersi. È il fenomeno del Foliage che in Toscana regala emozioni davvero uniche. Vivi il Foliage in Toscana e scopri l’autunno nei boschi più belli.

Perché il Pane Toscano è senza sale?

Il pane in tutta Italia è un alimento fondamentale, sempre presente sulla tavola a pranzo e cena. Ma ogni regione ha le sue specialità, scopri assieme a noi le caratteristiche del pane toscano e perché è senza sale.

Tortello di patate: da piatto povero a simbolo della cucina del Mugello

Il tortello di patate è un piatto che fa parte della tradizione culinaria del Mugello. Nato in principio come piatto povero oggi è una vera e propria specialità gastronomica relizzata in numerose varianti dagli chef toscani. Scopri con noi le caratteristiche del tortello di patate del Mugello!