Blog

Pedalare porta molti benefici, specialmente se lo fai nel Mugello

Usare la bicicletta in toscana con Villa Campestri Olive Oil Resort

Studi scientifici hanno dimostrato che pedalare porta benefici di più tipi alla salute delle persone dai miglioramenti fisici a quelli mentali.

Pedalare in un ambiente stimolante, denso di cultura e paesaggi mozzafiato, rende questa esperienza ancora più soddisfacente. Per questo andare in bicicletta nel Mugello è veramente un’esperienza da non perdere!

I benefici della bicicletta

Andare in bicicletta è un’attività aerobica come ad esempio correre ma con uno stress e un impatto ben differente per il corpo.

In quanto attività sportiva il cuore e il sistema cardiocircolatorio si sviluppano, con soli 30 minuti di attività giornaliera, il cuore diventa più grande e pesante e riesce quindi a pompare più sangue e aumentare la capillarizzazione dei muscoli affaticandosi di meno.

Un’attività sportiva costante riduce il rischio di ipertensione e di infarto.

Pedalare aiuta a dormire più sereni

Lo stress quotidiano porta spesso ad addormentarsi con più fatica se non addirittura all’insonnia.

Gli studiosi della Facoltà di medicina dell’Università di Stanford hanno dimostrato come pedalare quotidianamente almeno 20 minuti aiuti il processo dell’addormentamento e addirittura del riposo.

Questo beneficio è riscontrato specialmente in chi pedala all’aria aperta, l’esposizione al sole aiuta la naturale regolamentazione dei ritmi biologici e diminuisce i livelli di cortisolo.

Non solo benefici fisici

Se ancora non ti abbiamo convinto a prendere la bicicletta ti elenchiamo altri importanti benefici.

Andare in bicicletta aiuta l’ambiente e ti fa risparmiare soldi.

Spesso, per abitudine, prendiamo la macchina anche per piccole commissioni o spostamenti.

Un utilizzo diffuso della bicicletta inciderebbe sull’emissione globale della Co2 e quindi ci sarebbe un minor inquinamento.

Inoltre la manutenzione della bicicletta è molto meno costosa di quella di una macchina che necessita di benzina, bollo, revisione e assicurazione. Trovare parcheggio alla bicicletta è molto più facile!

Unire l’utile al dilettevole: la bici nel Mugello

Pensate a tutti questi benefici e uniteli ai paesaggi del Mugello e la magia è assicurata!

Il nostro territorio offre percorsi per ogni appassionato di questo sport, dalle montagne alle colline.

Se preferite un itinerario adatto a tutta la famiglia potete pedalare dal lago di Bilancino all’Oasi di Gabbianello, se invece avete voglia di percorrere dei tracciati storici potete seguire le vie partigiane sul Monte Giovi e i tratti della Linea Gotica.

La storia e la differenziazione non manca nel Mugello! Se siete, ad esempio, appassionati di storia troverete itinerario che evocano i tempi Etruschi e Romani sulla famosa Via degli Dei.

Non è fondamentale essere esperti per i percorsi del Mugello e neppure avere la propria bici, esistono vari organizzazioni di noleggio e strutture che organizzano gite in bicicletta.

Non rimane che pedalare!

Sommando i benefici fisici e mentali che porta la bicicletta, speriamo di averti convinto a lasciare ogni tanto la macchina parcheggiata e utilizzare di più la bicicletta nella tua quotidianità.

Qualunque sia la tua passione ti aspettiamo a Villa Campestri per parcheggiare la tua macchina e lasciarti dedicare al relax e ovviamente accoglierti per un rilassante e meritato riposo, tra le soffici lenzuola delle nostre camere dopo le avventure che questa bellissima terra offre!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Calcio Fiorentino, lo sport di Firenze

Sembra incredibile ma ogni città in Toscana ha la propria tradizione sportiva spesso in concomitanza con il Santo patrono della città. A Firenze infatti il giorno di San Giovanni Battista, Santo patrono della città si celebra la partita finale del Calcio storico.

Ricciarelli, il dolce senese per eccellenza senza glutine e senza latte!

Quando si pensa alla buonissima cucina tradizionale Toscana non si immagina che esistono anche delle ricette addirittura senza glutine e senza latte. Oggi giorni le intolleranze sono sempre più diffuse e di conseguenza il mercato crea alimenti appositamente privati di glutine e latte ma ci sono alcuni dolci che già lo sono da tradizione come […]

Una breve guida alle mura più belle della Toscana

La Toscana, come del resto tutta l’Italia, fino all’Unità è stata divisa in più regni ognuno indipendente dall’altro e ognuno pronto a difendersi. A ricordo dei tempi di divisione e lunghe lotte rimangono meravigliosi borghi e città fortificate con le loro alte mura sparsi per tutta la Toscana.

Pedalare porta molti benefici, specialmente se lo fai nel Mugello

Studi scientifici hanno dimostrato che pedalare porta benefici di più tipi alla salute delle persone dai miglioramenti fisici a quelli mentali. Pedalare in un ambiente stimolante, denso di cultura e paesaggi mozzafiato, rende questa esperienza ancora più soddisfacente. Per questo andare in bicicletta nel Mugello è veramente un’esperienza da non perdere!

I glicini della Toscana

Il glicine è una pianta talmente affascinante che spopola anche sui social, ad aprile e maggio, i mesi di eccellenza per la fioritura si trovano cosí tante foto di glicine che l’hashtag: #wisteriamania diventa di tendenza su Instagram. In Toscana si trovano dei meravigliosi glicini fioriti che sembrano delle cartoline senza tempo!

Il gelato nasce a Firenze?

Il gelato, specialmente appena arriva la bella stagione, è la merenda preferita da bambini e adulti. Uscire per andare a mangiare un gelato puó invogliare anche i più sofferenti al caldo. Si narra che il gelato sia proprio nato qui a Firenze, sarà vero? Scopriamolo insieme!

La via degli Dei e il Mugello

Tutta l’Europa è cosparsa di vie antiche che tutt’ora si possono percorrere e che ultimamente stanno attraendo sempre più turisti. Basti pensare che negli anni il cammino di Santiago di Compostela è diventato così conosciuto che addirittura ci hanno girato vari film. In Italia c’è un percorso meno battuto e bellissimo che vi consigliamo di […]

Panno casentino, simbolo di eleganza e toscanità

La primavera è per eccellenza una mezza stagione dove si alternano giornate di pioggia e giornate di sole, perfette per prendersi un raffreddore e non sapere mai come vestirsi per essere eleganti ma pratici. Esiste un panno prodotto in Toscana, per la precisione in Casentino, che risolve ogni problema: il panno casetino!