Blog

Un giorno a…. Lucca

Per coloro che soggiornano a Villa Campestri Olive Oil Resort, cerchiamo di dare le migliori proposte per brevi escursioni di una giornata, poco lontane dal nostro Resort. Il consiglio della settimana è di esplorare la bella e vicina città di Lucca, che dista circa un’ora e quaranta minuti dal nostro Resort nella parte nord-ovest della regione. E’ una città che molti amano, per la sua lunga storia che risale ai tempi degli Etruschi. Le sue mura offrono il luogo ideale per una lunga passeggiata e scorci meravigliosi. Naturalmente, è sede di deliziosi piatti locali. Si può raggiungere facilmente anche in auto. Qui di seguito riportiamo alcuni suggerimenti per visitare la città che Henry James ha definito una volta come ‘traboccante di tutto.’

Lucques (Lucca), Italie : vue depuis la tour Guinigi

Uno dei “must” per qualsiasi esordiente a Lucca è quello di noleggiare una bicicletta e pedalare intorno alle mura rinascimentali.

Successivamente si consiglia di visitare una Piazza unica in Italia, la Piazza dell’Anfiteatro, e le altre piazze principali: Piazzale Verdi, Piazza Napoleone e Piazza San Michele.

Lucca è conosciuta come la città delle ‘100 chiese’. Le nostre raccomandazioni sono di visitare San Michele in Foro, dove sorgeva il Foro Romano ed i resti archeologici sotto la Chiesa dei Santi Giovanni e Reparata del XII° secolo. Il Duomo di San Martino è anche un “must“. Costruito in tipico stile romanico nel XII° secolo, oltre a meravigliare per la sua interessante architettura, ospita anche la tomba di Ilaria del Carretto realizzata da un artista senese, Jacopo della Quercia nel 1408.

Gli amanti dell’arte potranno godere delle splendide gallerie di Villa Guinigi e Palazzo Mansi insieme con l’arte moderna di Lu.C.C.A. (Lucca Center of Contemporary Art).

Gli appassionati di teatro invece adoreranno il Teatro del Giglio, che risale al 1675 e ospita ancora spettacoli classici.

I buongustai potranno provare una fetta di Buccellato, un dolce tipico lucchese.

Per il corso principale troverete ristoranti che servono i famosi “tortelli” ripieni di carne. Molti piatti Lucchesi sono ricchi di carne, spesso cinghiale insieme ai classici contorni che sono le patate al forno e la peperonata fragrante e leggermente dolce.

Se avete bisogno di consigli su dove parcheggiare, ti consigliamo di leggere questo articolo utile da Discover Tuscany.

Buon divertimento!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Pedalare porta molti benefici, specialmente se lo fai nel Mugello

Studi scientifici hanno dimostrato che pedalare porta benefici di più tipi alla salute delle persone dai miglioramenti fisici a quelli mentali. Pedalare in un ambiente stimolante, denso di cultura e paesaggi mozzafiato, rende questa esperienza ancora più soddisfacente. Per questo andare in bicicletta nel Mugello è veramente un’esperienza da non perdere!

I glicini della Toscana

Il glicine è una pianta talmente affascinante che spopola anche sui social, ad aprile e maggio, i mesi di eccellenza per la fioritura si trovano cosí tante foto di glicine che l’hashtag: #wisteriamania diventa di tendenza su Instagram. In Toscana si trovano dei meravigliosi glicini fioriti che sembrano delle cartoline senza tempo!

Il gelato nasce a Firenze?

Il gelato, specialmente appena arriva la bella stagione, è la merenda preferita da bambini e adulti. Uscire per andare a mangiare un gelato puó invogliare anche i più sofferenti al caldo. Si narra che il gelato sia proprio nato qui a Firenze, sarà vero? Scopriamolo insieme!

La via degli Dei e il Mugello

Tutta l’Europa è cosparsa di vie antiche che tutt’ora si possono percorrere e che ultimamente stanno attraendo sempre più turisti. Basti pensare che negli anni il cammino di Santiago di Compostela è diventato così conosciuto che addirittura ci hanno girato vari film. In Italia c’è un percorso meno battuto e bellissimo che vi consigliamo di […]

Panno casentino, simbolo di eleganza e toscanità

La primavera è per eccellenza una mezza stagione dove si alternano giornate di pioggia e giornate di sole, perfette per prendersi un raffreddore e non sapere mai come vestirsi per essere eleganti ma pratici. Esiste un panno prodotto in Toscana, per la precisione in Casentino, che risolve ogni problema: il panno casetino!

I biscotti quaresimali, biscotti toscani per eccellenza

Prima di Pasqua nei forni e nelle pasticcerie toscane si trovano dei biscotti a forma di lettera color cacao. Se siete in questo periodo nel Mugello o in una altra zona della Toscanaè difficile non essere incuriositi e attratti da questi famosi biscotti toscani: i quaresimali!

Lo scoppio del carro, una tradizione tutta fiorentina

A Firenze teniamo molto alle nostre tradizioni, specialmente quelle più antiche e particolari. E se vi dicessimo che per Pasqua facciamo volare una colombina con 4 razzi su una corda lunga 150 metri che parte proprio dall’altare della nostra chiesa più importante e fa scoppiare un carro? Leggete il nostro articolo per scoprire la tradizione […]

La bistecca alla fiorentina

Ogni visitatore curioso si trova ad assaggiare il cibo del luogo che visita. Bisogna ammettere che in Toscana ogni turista sarà certamente fortunato perché tra vini pregiati, ottimi formaggi, prezioso olio extra vergine d’oliva ogni palato viene soddisfatto. La pietanza che mette d’accordo tutti e che non si può scordare di assaggiare se vi trovate […]