Blog

Guida veloce su come preparare il gelato artigianale

Come si fa il gelato artigianale in Villa Campestri Olive Oil Resort

A testimoniare quanto il gelato sia amato basta dire che in Italia esistono oltre 37.000 gelaterie. Tutti lo amano e tutti lo vogliono. Ecco una guida veloce su come preparare il gelato artigianale!

Quali sono gli ingredienti del gelato?

Il gelato è un alimento costituito da ingredienti semplici e genuini, generalmente latte, uova, zucchero e frutta.

Possiamo quindi definirlo un alimento completo perché contiene proteine, vitamine, grassi, zuccheri e acqua.

Occorre però una distinzione tra i termini “Gelato” e “Sorbetto”: con il primo intendiamo generalmente un prodotto contenente grassi e proteine (uova, latte); mentre con il secondo facciamo riferimento a un prodotto dove questi principi nutritivi sono totalmente assenti, in quanto fatto soltanto da acqua, zuccheri e frutta.

La scelta degli ingredienti del gelato è fondamentale durante la fase della sua preparazione: questi devono sempre essere freschissimi e di primissima scelta.

 

È possibile trovare il gelato Vegano a Firenze?

A Firenze qualcosa si muove e tante gelaterie in città stanno offrendo una vasta scelta di gusti Vegan per non rinunciare mai al piacere del buon gelato!

Ecco una selezione delle gelaterie a Firenze con la più ampia scelta di gusti vegan:

  • GELATERIA VIVALDI;
  • FESTIVAL DEL GELATO;
  • GELATERIA DEI NERI.

Come si fa il gelato artigianale

Il gelato piace a tutti e si mangia tutto l’anno, d’estate, d’inverno o alla fine di un pasto come dessert!

Per creare un gelato di massima qualità è indispensabile utilizzare i migliori ingredienti a nostra disposizione.

Se nell’elaborazione di due gelati uguali utilizziamo la stessa formula e lo stesso processo, ma partiamo da ingredienti di diversa qualità, il risultato finale sarà diverso per sapore ed aroma.

Dopo aver selezionato i prodotti migliori e pesato tutti gli ingredienti, inizieremo il processo di elaborazione del gelato che comprende le seguenti fasi:

Pastorizzazione

La pastorizzazione consente di controllare la carica batterica e allo stesso tempo aiuta a mescolare ed emulsionare gli ingredienti. I pastorizzatori sono macchine che eseguono il processo di riscaldamento-raffreddamento in modo automatico.

Omogeneizzazione

Una buona omogeneizzazione consente una distribuzione uniforme di tutti gli ingredienti, una migliore emulsione e una consistenza più fine e soffice, oltre ad aiutare ad incorporare l’aria.

Maturazione

Una buona maturazione migliora la qualità del gelato, contribuisce alla successiva incorporazione dell’aria, aiuta ad ottenere una struttura più fine e cremosa e a ridurre i cristalli di ghiaccio nel raffreddamento.

Mantecazione

Dopo la pastorizzazione e il riposo, nella fase di maturazione, il mix è pronto per gelare. Definiamo gelato una miscela liquida che diventa pastosa, per effetto di un’agitazione ed un raffreddamento simultanei. Questo è quanto accade nella fase di mantecazione.

Abbattimento della temperatura

Quanto più velocemente si realizza la fase di abbattimento della temperatura, tanto più piccoli saranno i cristalli di ghiaccio e migliore la consistenza del gelato.

Conservazione

La giusta temperatura di conservazione si aggira fra i –22° e i –24°C. Questa temperatura permette di mantenere il gelato stabile.

 

Dove assaggiare il gelato artigianale in Toscana

Se dopo aver letto questa Guida veloce sul gelato vuoi assaggiare un delizioso gelato artigianale ti aspettiamo in Toscana al Ristorante L’Olivaia di Villa Campestri Olive Oil Resort!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Le Ricette di Villa Campestri: Tortello nero di patate al ragù’ di seppia

I tortelli di patate del Mugello sono una squisita ricetta tipica del territorio. La ricetta si tramanda di generazione in generazione ma è sempre aperta a nuove rivisitazioni. Scopri con noi la tradizione del tortello di patate del Mugello e unasquisita variante gourmet!

Il Lusso di un Resort dal Cuore che Batte

Le vacanze estive sono l’occasione giusta per concedersi momenti di relax in un luogo intimo, protetto e avvolto dalla quiete della natura toscana. Il Bonus Vacanze 2020 può aiutarti a scoprire la magia di Villa Campestri Olive Oil Resort e le bellissime emozioni che puoi vivere con noi!

Festa di San Giovanni in Toscana: Cosa Fare e Dove Andare

La ricorrenza di San Giovanni è un momento molto atteso a Firenze in quanto patrono della città. E’ anche l’occasione per godersi una giornata libera dal lavoro e organizzare una piacevole scampagnata di inizio estate. Scopri con noi cosa fare e dove andare per la Festa di San Giovanni!

I migliori percorsi trekking in Toscana

La primavera e l’estate portano con loro la voglia di camminare e riscoprire il rapporto con la natura. Scopri con noi quali sono i migliori percorsi trekking in Toscana!

Bonus Vacanze: Ecco Come Ottenerlo

Le vacanze 2020 saranno all’insegna del turismo di prossimità, alla riscoperta dell’Italia e dei suoi luoghi meravigliosi. In aiuto alle tante famiglie in cerca di località dove rilassarsi e godersi le vacanze in sicurezza arriva anche il Bonus Vacanze: ecco come ottenerlo.

5 Idee per le tue Vacanze nella Campagna Toscana

Dalle cime delle Alpi Apuane fino alle pianure della costa e della Maremma, la Toscana offre una grande varietà di paesaggi per la gioia degli amanti della natura. Ecco 5 Idee per le tue vacanze nella campagna toscana!

Le Ricette di Villa Campestri: Sushi di Montagna

Siamo tutti pazzi per il Sushi, piatto giapponese che è entrato definitivamente nelle abitudini gastronomiche di giovani e meno giovani. Ma per chi non amasse il pesce crudo? Per loro ecco il Sushi di Montagna!

Dove passare le vacanze estive in Toscana nel 2020

Il 2020 sarà l’anno del turismo di prossimità in cui nuove mete turistiche saranno riscoperte. Mare, monti, trekking e vacanze all’aria aperta, ecco dove passare le vacanze estive 2020 in Toscana!