Blog

Getaway magico in Toscana, Scoprite l’arte del mangiar bene!

L’arte di mangiar bene: scopri gli artigiani del cibo, l’Olio d’Oliva e le ricette tradizionali in Toscana 

Insieme con Emiko Davies, immergiti in una vacanza gastronomica di 6 giorni in Toscana durante la stagione della raccolta delle olive a Villa Campestri Olive Oil Resort. Cucineremo insieme le ricette del bisnonno della cucina italiana, Pellegrino Artusi e scoprirai perché il suo libro di cucina Scienza in cucina e l’arte di mangiar bene è un classico della biblioteca degli Italiani.

Parteciperete a degustazioni di approfondimento sull’Olio d’Oliva, degustazioni e visite ad un casaro locale, visita alla bottega dei coltelli artigianali nel centro storico di Scarperia, andremo alla scoperta di un mulino tradizionale che risale al Medioevo ed esplorerete il mercato dei prodotti gastronomici tipici di Firenze per scoprire gli ingredienti e gustare un tipico pranzo fiorentino.

La vacanza di 6 giorni è prevista per Ottobre 20-26, 2014.

Il programma è questo:

1 ° giorno: Arrivo a Villa Campestri olive-oil resort, nella Toscana. Dopo un aperitivo di benvenuto, godetevi la prima degustazione di olio di oliva con l’agronomo Gemma Pasquali e cena al premiato ristorante della villa.

2 ° giorno: Visita di Firenze. Visitate il Mercato Centrale, il mercato più conosciuto di Firenze, per gli ingredienti per lezioni di cucina del giorno dopo. Avremo un tradizionale pranzo informale fiorentina poi c’è tempo per guardarsi intorno a Firenze o di avere un tour privato del centro prima di un tardo pomeriggio trasferimento alla villa. Cena in villa.

Giorno 3: Cucinare con Artusi. La prima lezione di cucina, seguendo le ricette ottocentesche di Pellegrino Artusi, utilizza ingredienti di stagione provenienti dal mercato e copre piatti tipici toscani. Dopo pranzo, c’è una seconda degustazione olio con Gemma Pasquali.

Giorno 4: Formaggio e vino. Testa di una famosa azienda vinicola nel cuore della zona del Chianti Rufina, dove visiteremo i vigneti e la cantina della tenuta. Avremo pranzato lì poi nel pomeriggio visiteremo un casaro artigiano di raveggiolo, pecorino e ricotta – e non preoccuparti, c’è una possibilità di assaggiare tutto troppo! Cena a Villa Campestri.

Giorno 5: olio 101 Inizieremo con una passeggiata attraverso l’uliveto per conoscere meglio l’olio d’oliva, e Gemma condurrà la sua terza degustazione dell’olio d’oliva.. Corso di cucina di oggi sarà caratterizzato da ricette di Artusi che caratterizzano l’olio di oliva come l’eroe. Dopo pranzo, visita un romantico vecchio mulino che è stato intorno dal IX secolo per vedere come tradizione, farine macinate a pietra sono fatti. Qui ci compriamo alcune farine speciali per l’ultimo corso di cucina. Nel tardo pomeriggio avremo una interessante degustazione di vini con l’autore ed esperto di vini, Burton Anderson.

Giorno 6: Coltelli, manzo e farina. Una visita al centro storico di Scarperia, dove vedremo come coltelli artigianali sono prodotte in un laboratorio tradizionale. Poi pranzo in un ristorante in alto sulle montagne tra Toscana ed Emilia-Romagna famosa per la sua “bistecca fiorentina” alla griglia su un fuoco aperto. Torna a Villa Campestri l’ultimo corso di cucina presenta le farine unici dal mulino per alcuni piatti molto tradizionali. Cena a Villa Campestri.

7 ° giorno: Partenza

Il costo di questo meraviglioso, full immersion nella tradizione alimentare toscana con tutti i pasti, alloggio, lezioni, visite e gite / trasferimenti inclusi (biglietto aereo escluso) per una persona € 2.199, 3-4 persone nello appartamento; 2499 € per due persone; € 2.700 per uso singolo.

Ci sono solo 10 posti disponibili!

Per prenotazioni o informazioni, contattare: villa.campestri@villacampestri.it

 

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

La famiglia Medici e il Mugello

Il territorio del Mugello è denso di tradizioni e storia ed è fortemente legato allo sviluppo della famiglia Medici. Ancora oggi è possibile immaginare il forte impatto di questa dinastia sul territorio visitando leVille a loro appartenute. Scopri con noi questa storica famiglia!

Pici, una ricetta veramente Toscana

Un piatto di spaghetti mette d’accordo grandi e piccini, risolve qualunque indecisioni sul menù famigliare ed è sempre una buona scelta al ristorante! Se vi dicessimo che esiste un tipo di pasta puramente Toscana che è ancora più buona? I pici!

Una giornata al Lago Viola del Mugello

A soli 5 km da Villa Campestri è situato, tra la poderosa fauna verde e le colline di Vicchio, un grazioso e incantevole laghetto artificiale: Il Lago Viola, realtà conosciuta e apprezzata nel Mugello, e non solo, per via della famosa attività di pesca sportiva, per il rinomato ristorante Lago Viola e per il relax […]

Gli imperdibili 5 di Firenze

Gli abitanti di Firenze sono molto orgogliosi delle loro origini e di provenire da una città così ricca di storia, bellezza e arte. Un fiorentino riuscirebbe ad elencare solo 5 imperdibili opere d’arte da vedere in città? Ci proviamo in questo articolo!

Camminare nella campagna toscana fa bene

Vi è mai capitato di cercare musica rilassante per prendere sonno o per leggere un libro? Spesso la playlist che troverete riproduce i rumori piacevoli della campagna, con un po’ di vento che muove le foglie, uccellini e quella sensazione di pace diffusa che si prova camminando nella natura. Ecco tutto questo lo puoi provare […]

Periodo di raccolta delle olive in Toscana: tutto quello che c’è da sapere

La raccolta delle olive è un procedimento molto delicato ai fini del raggiungimento di un olio extra vergine di alto livello. Per questo motivo Villa Campestri Olive Oil Resortadotta il miglior metodo e sfrutta l’idealeperiodo di raccolta delle olive in Toscana. Scopri di più su questo affascinante mondo!

La vita è troppo breve per non bere Chianti Classico

Spesso quando pensiamo alla Toscana e alle sue tradizioni, ci vengono in mente le ottime bottiglie di Chianti Classico, simboleggiate dal Gallo Nero. Come mai questo vino ha un gallo nero come simbolo e cosa vuol dire veramente Chianti Classico? Scoprilo con noi!

Castagnaccio, il dolce giusto per l’autunno in Mugello

Ogni stagione ha il suo dolce e ogni zona d’Italia i suoi ingredienti locali. I meravigliosi boschi colorati di rosso, arancione e giallo del Mugello in autunno sono ricchi di castagne, infatti il dolce tipico di queste giornate di autunno è proprio il castagnaccio.