Blog

AmorOlio 2013, tre buoni motivi per essere dei nostri


Come ogni anno Villa Campestri Olive Oil Resort torna a valorizzare la cultura dell’olio d’oliva e del territorio del Mugello insieme ad ospiti d’eccezione e chef di prim’ordine durante AmorOlio. Quest’anno sono previste due edizioni tra Marzo e Aprile. Ecco tre buoni motivi per partecipare!

AmorOlio è una festa, per tutti gli amanti della buona tavola, della natura, dell’Olio d’Oliva, del relax e dell’ottima compagnia. Vi abbiamo già raccontato nel dettaglio le attività che i nostri ospiti svolgeranno durante i giorni dell’evento (qui potete trovare il programma completo dell’edizione che andrà dal 25 Marzo al 1 Aprile insieme allo chef Michele Forgione; qui invece il programma dettagliato della seconda edizione, che si terrà sempre a Villa Campestri dal 22 Aprile al 28 Aprile insieme alla chef Sara Jenkins. Entrambi gli appuntamenti avranno come ospite la foodwriter Nancy Harmon Jenkins) ma vogliamo ancora una volta mettere l’accento su tutto ciò intorno al quale ruota un appuntamento imperdibile come AmorOlio.

Ecco allora tre  buoni motivi per prenotare subito il vostro soggiorno!

  • AmorOlio è una festa per il palato: durante la vostra settimana di permanenza ne assaggerete delle belle. Imparerete a usare l’olio di oliva per cucinare e guarnire, e anche a preparare piatti tipici toscani, come l’indimenticabile tortello di patate. E poi, ogni giorni, insieme a Nancy Harmon Jenkins, esplorerete trattorie e osterie tipiche per assaggiare il vero cibo toscano.
  • AmorOlio è una festa per gli occhi: il parco di Villa Campestri, le sue magnifiche stanze, il salone del primo piano in cui rilassarvi, la sala da pranzo con vista sul verde e la natura. Tutto questo, e molto altro, faranno di AmorOlio un’esperienza, più che una vacanza
  • AmorOlio è scoperta: insieme a Gemma Pasquali e a Nancy andrete all’esplorazione delle aziende agricole e dei produttori che fanno grande il Mugello e assaggerete i vini toscani migliori insieme a Burton Anderson

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Autunno in Mugello: tra natura, arte, sport e prodotti tipici

altL’Autunno è una stagione magica per la Toscana: la natura si tinge di mille colori, l’aria si fa più tepida e la luce assume sfumature dorate. Un periodo ideale per una vacanza in Mugello, dove natura e storia fanno da protagoniste, e dove è possibile praticare sport all’aria aperta.

Ragù di cinghiale: la ricetta toscana per eccellenza

In Italia il cibo è culto e, a seconda della regione, i piatti tradizionali possono variare, dai tipici piatti di pasta, come tagliatelle lasagne e gnocchi, a specialità quali formaggi e dolci fino ad arrivare alla famigerata ricetta toscana del ragù di cinghiale.

La Ricetta Classica per la Torta di Mele

E’ Tempo di Mele qui a Campestri e le temperature che iniziano ad abbassarsi aumentano la voglia di coccole, magari gustando uno squisito dolce fragrante fatto in casa. Ecco per voi la ricetta classica per una Torta di Mele deliziosa!

La Via del Latte nel Mugello

altTra i prodotti tipici più conosciuti del Mugello c’è sicuramente il latte: in queste terre infatti, le mucche vengono allevate in pascoli aperti, nutrite con foraggi di qualità, e questo permette di ottenere un latte buono e genuino.

Scopri San Piero a Sieve nel Mugello

Il Mugello è un territorio ricco di numerosi borghi medievali dall’incredibile fascino. Vieni con noi alla scoperta di San Piero a Sieve!

Foliage in Toscana: Scopri l’Autunno nei Boschi più Belli

Quando arriva l’autunno il bosco cambia colore e la natura crea spettacolari paesaggi in cui diventa magico immergersi. È il fenomeno del Foliage che in Toscana regala emozioni davvero uniche. Vivi il Foliage in Toscana e scopri l’autunno nei boschi più belli.

Perché il Pane Toscano è senza sale?

Il pane in tutta Italia è un alimento fondamentale, sempre presente sulla tavola a pranzo e cena. Ma ogni regione ha le sue specialità, scopri assieme a noi le caratteristiche del pane toscano e perché è senza sale.

Tortello di patate: da piatto povero a simbolo della cucina del Mugello

Il tortello di patate è un piatto che fa parte della tradizione culinaria del Mugello. Nato in principio come piatto povero oggi è una vera e propria specialità gastronomica relizzata in numerose varianti dagli chef toscani. Scopri con noi le caratteristiche del tortello di patate del Mugello!