Blog

Ribollita al forno: ingredienti e preparazione del piatto tipico toscano

La ribollita la forno di Villa Campestri Olive Oil Resort

La Ribollita, insieme alla Fiorentina, è sicuramente uno dei piatti più famosi ed apprezzati della cucina Toscana. Scopri con noi le sue origini e la famosa ricetta della Ribollita al forno!

Come è nata la Ribollita

Il termine Ribollita trae origine dal verbo Ribollire che vuol dire “bollire di nuovo”, il che ci suggerisce che sia un piatto di umili origini, come qualcosa del giorno prima fatto riscaldare di nuovo.

La Ribollita era sicuramente un piatto “di magro” della tradizione contadina toscana, fatto con vegetali tipici della cucina povera, ed è per questo che rimane sempre acceso il dibattito su quali siano la sua origine e quale sia la ricetta originale per realizzarla.

Essendo una zuppa di umili origini, fatta con ingredienti poveri e stagionali, probabilmente è sempre esistita sin dai tempi dell’antichità.

Dopo il 1200 Firenze assunse un ruolo primario nell’economia della Toscana. In quel tempo vi erano aspre lotte fra Guelfi e Ghibellini e l’impegno economico era tutto proteso alle armi. Così anche la cucina dei più facoltosi si basava fondamentalmente sul pane: fu questo il periodo della fettunta (pane con olio e sale), del castagnaccio (focaccia di farina di castagne, pinoli, olio e rosmarino), della panzanella, della ribollita e di mille altre minestre di pane.

Col passare del tempo la zuppa di verdure ribollita entrò a far parte delle abitudini alimentari dei contadini toscani: il giorno della minestra a base di pane divenne il venerdì, poiché in tale giornata bisognava mangiare “magro” ed evitare cibi grassi e carne.

Per evitare gli sprechi questa zuppa veniva riscaldata anche nei giorni successivi.

La vera ribollita al forno

La Ribollita è una zuppa tradizionale fiorentina a base di cavolo nero, pane toscano raffermo, fagioli cannellini e olio extravergine di oliva.

È un piatto talmente riuscito e conosciuto, che in esso si identifica non solo Firenze, ma tutta la Toscana.

Secondo la ricetta tradizionale, inoltre, la ribollita dovrebbe essere cucinata in una pentola di terracotta e ripassata in forno.

In realtà è difficile dire quale sia la ricetta originale. In ogni città, ogni famiglia e, a volte, anche dentro alla stessa famiglia esistono ricette diverse e ciascuno vanta di avere quella originale.

Il primo ricettario moderno a riportare la ricetta di una Zuppa toscana di magro alla contadina è quello di Pellegrino Artusi.

Anche se non esiste un’unica ricetta ci sono dei punti fermi che le uniscono tutte.

Ad esempio:

  • è fondamentale utilizzare ingredienti di ottima qualità, verdure fresche e di stagione;
  • i fagioli devono essere cannellini secchi e messi a bagno la sera prima di essere bolliti in acqua, non quelli in barattoli;
  • il cavolo nero riccio, tipico toscano, deve aver preso almeno una gelata perché le foglie si inteneriscano;
  • il pane deve essere quello tipico toscano senza sale, cotto a legna e raffermo;
  • l’olio extravergine d’oliva deve essere di frantoio.

Se volete assaggiare una Ribollita davvero squisita vi aspettiamo a Villa Campestri Olive Oil Resort!

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

I borghi più belli vicino a Firenze

Torri, castelli, ville e abbazie caratterizzano i paesaggi delle cittadine toscane. Vieni con noi in un viaggio alla scoperta dei borghi più belli vicino Firenze!

I primi piatti più buoni tipici della Toscana

In Italia quella per il cibo è una vera e propria passione, ma ciò che amiamo di più è sicuramente sua maestà la “Pasta”! Scopri con noi quali sono i primi piatti più buoni tipici della Toscana!

Cosa fare ad Halloween

Come ogni anno il 31 ottobre arriva con la sua carica di magia portando con sé la festa più “mostruosa” dell’autunno. Scopri con noi cosa fare ad Halloween!

Resort per una vacanza in Toscana e passeggiate a cavallo

In Italia il turismo a cavallo è trend sempre più in aumento. Se anche tu ami gli sport e la natura scopri il resort ideale per una vacanza in Toscana e passeggiate a cavallo!

Villa medicea del Trebbio: il patrimonio dell’Umanità nel Mugello

Le ville e i giardini medicei sparsi per la Toscana sono molti ma 14 sono entrati nella World Heritage List dell’Unesco. Scopri con noi la Villa medicea del Trebbio: il patrimonio dell’Umanità nel Mugello!

Dove si trova il Mugello? Curiosità su questa terra

Il Mugello è un territorio caratterizzato da un esteso bacino con una stretta striscia pianeggiante lungo la Sieve, una vasta area centrale di colline e un’ampia zona montuosa. Ma dove si trova di preciso il Mugello?

Come conservare l’olio d’oliva

L’olio di oliva è uno degli alimenti cardine della dieta mediterranea. Gustoso, sano e da sempre utilizzato dall’uomo. Scopri con noi come conservare l’olio d’oliva!

I migliori formaggi tipici della Toscana

Un viaggio nel gusto che parte dal famoso Pecorino Toscano e arriva fino ai caprini dell’Alto Mugello. Scopri con noi quali sono i migliori formaggi tipici della Toscana!