Blog

Benvenuti nel Blog di Villa Campestri

Convento del Bosco ai Frati: un viaggio tra fede e arte nel Mugello

altUn luogo di preghiera per i fedeli e di grande interesse artistico per le opere che vi sono conservate: è il Convento del Bosco ai Frati, situato in località Lucigliano, nel comune di San Piero a Sieve, in Mugello, a pochi chilometri da Villa Campestri Olive Oil Resort. (altro…)

Leggi tutto

OliveOilShop: lo shopping online a Villa Campestri Olive Oil Resort

Qui potete trovare infatti una serie di prodotti personalizzati con il nostro logo e che potrete utilizzare non solo per voi ma anche come regalo per parenti o amici. (altro…)

Leggi tutto

Le Ricette di Villa Campestri: Ravioli di Peposo su crema di cipolle rosse di Tropea

Questo mese Chef Roberto Zanieri, alias Jerry, ha scelto per voi una ricetta un po’ più complicata ma il cui risultato lascerà i vostri ospiti senza parole: sono i Ravioli di Peposo su crema di cipolle rosse di Tropea, piatto speciale di Villa Campestri Olive Oil Resort! (altro…)

Leggi tutto

Marradi e il Marrone IGP del Mugello

Ottobre in Toscana è il tempo della raccolta delle castagne: in Mugello in particolare esiste un tipo di castagna diverso dalle altre, il Marrone. Il Marrone infatti, a differenza della castagna che si raccoglie selvatica nei boschi, è ottenuto da un albero coltivato: a caratterizzarlo sono le dimensioni maggiori e la polpa bianca più dolce. (altro…)

Leggi tutto

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Convento del Bosco ai Frati: un viaggio tra fede e arte nel Mugello

altUn luogo di preghiera per i fedeli e di grande interesse artistico per le opere che vi sono conservate: è il Convento del Bosco ai Frati, situato in località Lucigliano, nel comune di San Piero a Sieve, in Mugello, a pochi chilometri da Villa Campestri Olive Oil Resort.

OliveOilShop: lo shopping online a Villa Campestri Olive Oil Resort

altSe state cercando un regalo elegante e originale o semplicemente volete un ricordo della vostra vacanza a Villa Campestri Olive Oil Resort, oggi avete a disposizione il nostro OliveOilShop, l’angolo dello shopping online sul nostro sito web.

Le Ricette di Villa Campestri: Ravioli di Peposo su crema di cipolle rosse di Tropea

altQuesto mese Chef Roberto Zanieri, alias Jerry, ha scelto per voi una ricetta un po’ più complicata ma il cui risultato lascerà i vostri ospiti senza parole: sono i Ravioli di Peposo su crema di cipolle rosse di Tropea, piatto speciale di Villa Campestri Olive Oil Resort!

Marradi e il Marrone IGP del Mugello

altOttobre in Toscana è il tempo della raccolta delle castagne: in Mugello in particolare esiste un tipo di castagna diverso dalle altre, il Marrone.

Il Marrone infatti, a differenza della castagna che si raccoglie selvatica nei boschi, è ottenuto da un albero coltivato: a caratterizzarlo sono le dimensioni maggiori e la polpa bianca più dolce.

La Via del Latte: alla scoperta del latte di qualità in Mugello

altTra i prodotti tipici più conosciuti del Mugello c’è sicuramente il latte: in queste terre infatti, le mucche vengono allevate in pascoli aperti, nutrite con foraggi di qualità, e questo permette di ottenere un latte buono e genuino.

“Villa Campestri 20 anni in uno scatto”: iscrizioni aperte fino a novembre

altSono davvero tante le foto che stanno arrivando in queste settimane per partecipare al concorso “Villa Campestri: 20 anni in uno scatto”, lanciato in occasione dei festeggiamenti per i nostri 20 anni di attività.

Chianti Rufina e Pomino: i vini DOCG del Mugello

altNon si può dire di essere stati in vacanza in Toscana senza aver assaggiato l’olio e il vino qui prodotti. In particolare il Mugello è terra ricca per la produzione di ottimo olio extravergine d’oliva, a cominciare da quello di Cosimo prodotto proprio a Villa Campestri Olive Oil Resort, ma anche di vino di qualità come il Chianti Rufina.

Olio extravergine d’oliva: ecco come imparare a degustarlo

altNon tutti gli oli extravergine d'oliva sono uguali. Come accade per il vino, così l'aroma e il sapore di un olio, si formano grazie alla concomitanza di una serie di elementi: dalla specie di ulivo piantato, al tipo di terreno e al modo in cui è stato coltivato, fino al modo in cui è stata fatta la raccolta. Ad esempio un olio extravergine di oliva ricavato da olive verdi tenderà ad avere un sapore più amaro, che ricorda l'erba o il carciofo, mentre quello ricavato da olive più mature ha un sapore più floreale.