Blog

Benvenuti nel Blog di Villa Campestri

Le Ricette di Villa Campestri: Tortello nero di patate al ragu’ di seppia

Dopo aver parlato tanto di tortello di patate, il nostro chef Roberto Zanieri ha deciso di dedicare a questo simbolo del Mugello la ricetta di Luglio di Villa Campestri: oggi quindi vi insegniamo a fare il “Tortello nero di patata al ragù di seppia”. (altro…)

Leggi tutto

La magia di un volo in aliante sopra le valli del Mugello

L’aviosuperficie “La Collina” si trova a Figliano, a Borgo San Lorenzo, a soli 13 km da Villa Campestri Olive Oil Resort: il campo di volo è aperto nei week-end e nei giorni festivi e non serve alcuna prenotazione. Per volare è necessario avere almeno 12 anni compiuti: occorre presentarsi in giornata, meglio se nel primo pomeriggio, in modo da sfruttare condizioni di veleggiamento perfette, e dotati di occhiali e cappello per proteggersi dai raggi del sole. Per volare si usano alianti biposto: ogni aliante porta infatti, oltre al passeggero, anche un pilota esperto per garantire tutta la sicurezza del volo. (altro…)

Leggi tutto

Massaggio Kobido: antico metodo di bellezza dal Giappone a Villa Campestri

Quest’anno abbiamo deciso di offrirvi un nuovo tipo di massaggio: si chiama “Massaggio Kobido” ed è un trattamento del viso che consente di migliorare la condizione naturale della pelle, attenuando l’effetto dell’invecchiamento.

Noto fin dal 1472 in Giappone, dove l’allora imperatrice aveva chiesto un trattamento per esaltare la propria bellezza, il massaggio del viso si unisce qui alla digitopressione per stimolare i nervi facciali e la circolazione: questo consente di prevenire e ridurre la comparsa di rughe mantenendo il viso radioso e giovane. (altro…)

Leggi tutto

Le ville medicee del Mugello a due passi da Villa Campestri Olive Oil Resort

Una vacanza nella zona del Mugello, in Toscana, non offre solo natura incontaminata ma costituisce un vero tuffo nella storia: a pochi chilometri da Villa Campestri Olive Oil Resort è infatti possibile visitare alcune splendide ville medicee che da secoli mantengono inalterata la loro bellezza artistica e storica. Tra queste c’è la Villa Medicea del Trebbioa San Piero a Sieve. La villa, che oggi appartiene ad un privato, è una delle prime residenze fatte costruire fuori Firenze dai Medici: apparteneva infatti a Giovanni di Bicci de’ Medici, patriarca delle fortune familiari. Dopo la sua morte, nel 1428, il figlio Cosimo de’ Medici la fece ristrutturare all’architetto Michelozzocon il compito di trasformarla in un castello fortificato: mantenne la torretta di guardia, aggiungendovi il camminamento con beccatelli e conservando anche altri elementi tipicamente “castellani” come il fossato e il ponte levatoio. Michelozzo introdusse però anche delle novità, come il giardino murato, insolito per l’epoca. La visita guidata alla Villa del Trebbio è possibile solo su prenotazione. (altro…)

Leggi tutto

Quick Booking


  • Data di Arrivo:

  • Notti:

  • Camere:

  • Adulti:

  • Bambini:

Le Ricette di Villa Campestri: Tortello nero di patate al ragu’ di seppia

altDopo aver parlato tanto di tortello di patate, il nostro chef Roberto Zanieri ha deciso di dedicare a questo simbolo del Mugello la ricetta di Luglio di Villa Campestri: oggi quindi vi insegniamo a fare il “Tortello nero di patata al ragù di seppia”.

La magia di un volo in aliante sopra le valli del Mugello

altLibrarsi in cielo silenziosamente a bordo di un aliante, scoprendo la libertà assoluta e ammirando i paesaggi mozzafiato del Mugello: questa è l’incredibile esperienza che potrete provare all’Aeroclub Volovelistico del Mugello.

Massaggio Kobido: antico metodo di bellezza dal Giappone a Villa Campestri

altSecondo la filosofia orientale, mantenere il giusto equilibrio tra le energie del corpo e della mente consente di preservare la salute generale del nostro organismo: proprio per questo l’arte del massaggio ha sempre avuto una grande diffusione in Cina e Giappone.

Da anni Villa Campestri Olive Oil Resort offre ai propri ospiti la possibilità di provare massaggi di vario tipo, a base di olio d’oliva o essenze naturali, eseguiti da professionisti del settore: dall’ayurvedico al rilassante, dall’energizzante allo shiatsu.

Le ville medicee del Mugello a due passi da Villa Campestri Olive Oil Resort

altUna vacanza nella zona del Mugello, in Toscana, non offre solo natura incontaminata ma costituisce un vero tuffo nella storia: a pochi chilometri da Villa Campestri Olive Oil Resort è infatti possibile visitare alcune splendide ville medicee che da secoli mantengono inalterata la loro bellezza artistica e storica.

“I Segreti del Menu dell’olio”: speciale corso di cucina a Villa Campestri in Mugello

altL’olio extravergine d’oliva è uno degli ingredienti più importanti della cucina toscana: a lui si deve infatti gran parte del gusto dei nostri piatti. Più un olio è di qualità e maggiori saranno le sensazioni che regalerà al nostro palato.

Per questo lo chef di Villa Campestri Olive Oil Resort, Roberto Zanieri, ha creato i “Menù dell’Olio”: una Carta di piatti speciali, che è possibile gustare nel nostro ristorante L’Olivaia, con portate rielaborate grazie all’uso del nostro olio, capace di esaltare i sapori.

Alla scoperta degli antichi Mulini ad acqua del Mugello

altTra antichi borghi, castelli medicei e paesaggi mozzafiato, il Mugello è una terra che vive di storia e che ama conservare le proprie tradizioni, a cominciare da quelle dei mestieri più antichi: come l’arte della lavorazione dei coltelli a Scarperia o la produzione del pane negli antichi Mulini ad acqua.

Eleganza e benessere: i bagni di Villa Campestri Olive Oil Resort

altFin dai tempi degli antichi greci e romani il bagno è sempre stato considerato come il luogo dedicato al benessere e alla cura fisica del nostro corpo.

Per questo a Villa Campestri Olive Oil Resort la cura e l’arredo del bagno non sono mai tralasciati e costituiscono un elemento fondamentale dell’arredo delle nostre camere e dei nostri appartamenti.

Tortello di patate: da piatto povero a simbolo della cucina del Mugello

altNoto fin dal medioevo per la bontà dei prodotti locali, soprattutto selvaggina, formaggi olio e vino, il Mugello è ormai sinonimo di buona tavola.

Tra i piatti tipici di questa zona della Toscana, il più famoso è senz’altro il Tortello di patate: sono infatti migliaia ogni anno le persone che arrivano in Mugello, soprattutto durante la stagione estiva, per partecipare alle sagre dedicate a questo piatto.